L'Officina > Questione Volano

Per chi ha problemi con il VOLANO......

(1/1)

pegaso:
Un collega mi ha detto che il problema del volano si risolve semplicemente cambiando la batteria........e me lo ha dimostrato

Ieri mattina infatti nel parcheggio mi ha fatto sentire il rumore metallico all' accensione (quando e' venuto a lavorare dopo 50 km di autostrada).

Questa mattina mi ha chiamato per farmi notare che il rumore (nelle stesse condizioni)  era scomparso........."ho cambiato la batteria come faccio ogni due anni da quando mi accorsi che c' era il problema al volano"....ecco cosa mi  ha detto....

Io ho sentito il rumore metallico ieri ed oggi no............

Mi sentivo di darvi questo contributo.......

ps nel frattempo anche la mia fa un rumorino strano all' accensione......ma e' piccolo per ora.......

Guzzista:
Scusa, come fa una batteria che alla fine un accumulatore ad eliminare il lasco su di un volano a doppia massa che meccanico?
e soprattutto non c' nessuna connessione tra l'uno e l'altro, probabilmente il rumore che si elimina si tratta di un'altra cosa.

Ciao
Guzzista :)

Corrado:
Momentaneamente "risolve" il problema , e' vero !
Se Ford ha fatto due volani diversi dall originale un motivo ci sara' !!
Dare la targa ed aiutare .....

luigimita:

--- Citazione da: kingcarl ---Momentaneamente "risolve" il problema , e' vero !
Se Ford ha fatto due volani diversi dall originale un motivo ci sara' !!
Dare la targa ed aiutare .....
--- Termina citazione ---
E vero, sono daccordo con kingcarl. Cambiare la batteria, serve solo a rimandare il problema, nel senso che, quando il gioco del volano diventa tale che nemmeno piu il cambio della batteria serve a nulla, ecco che iniziano i problemi all'accensione ecc ecc. in ogni caso, aver fatto 2 versioni di volano differenti non ha risolto il problema. Come ho gi scritto sul forum, ho fatto montare il nuovissimo volano prodotto, l'ultimo dalla LUK, e bene, il rumore metallico allo spegnimento s' ripresentato dopo nemmeno 3 giorni di uso dell'auto. In conclusione...questo problema a mio modestissimo parere irrisolvibile, legato al volano in questione e non c' modifica che tenga. L'unica soluzione reale, sarebbe modificare completamente l'organo, quindi montare un volano monoblocco e di conseguenza una frizione con parastrappi. Questo quanto.

viper:
Proprio stamattina ho fatto sostituire il motorinio d'avviamento con uno modificato (285 euro), quello compreso nel kit che la ford propone insieme ad altri pezzi per risolvere il problema-volano. Quindi ora mi trovo con la batteria (130 euro) ed il motorino maggiorati. L'avviamento senz'altro pi veloce; si sente bene che il numero di giri all'avviamento pi alto. Ma dopo un po' di prove a caldo mi sono reso conto che il problema risolto solo parzialmente. Si sente ancora un rumore simile ad un cigolio, meno di quello che sentivo prima e che scompare presto. Fra l'altro l'avviamento del motore quasi istantaneo dato che questo motorino d'avviamento fa partire il motore molto pi efficacemente di quello vecchio.
Comunque sono cosciente che presto o tardi dovr far fronte alla spesa per la sostituzione di questo "benedetto" volano e della frizione, sperando che il nuovo volano, insieme al nuovo "starter" ed alla batteria, pongano fine a questo insolito problema per una vettura odierna.
Aggiungo che, come suggerito da voi, ho anche scritto alla redazione di Quattroruote, aggiungendo la mia testimonianza a quella di altri utenti ford che hanno sofferto dello stesso mio problema.
Un saluto a tutti.
Gianfranco

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa