Autore Topic: Upgrade quadro strumenti  (Letto 2803 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline memphis4

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2019
  • Post: 1
  • Località: Varese
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: non in elenco
  • Altro Motore: 2.4 tdi 125HP
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: Camper Challenger 172
  • Colore: Bianco
Upgrade quadro strumenti
« il: 11 Novembre 2019, 12:47:13 »
Ciao a tutti,

sto cercando info per fare un lavoretto che mi è saltato in mente.

Ho un camper con autotelaio ford transit di marzo 2003. Motorizzato 2.4 tdi 125cv, trazione posteriore gemellata.

Ho di serie questo quadro strumenti, totalmente analogico e privo di contagiri.

Ho visto che altri camper con lo stesso mio autotelaio (e stesso anno) montano un cruscotto differente "più bello"; con presenza del contagiri e un display lcd di servizio.

Da qui la malsana idea di voler tentare un upgrade.

Qualcuno ha qualche idea se fattibile o meno? Qualche info su come procedere anche a grandi linee? Gli attacchi saranno uguali? Il nuovo quadro andrà immagino codificato nel transit, come?

Allego foto del mio quadro strumenti attuale e di quello "desiderato".; sono foto di repertorio tanto per dare l'idea di cosa vorrei fare.

Grazie in anticipo.

Claudio

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12944
  • Età: 56
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:Upgrade quadro strumenti
« Risposta #1 il: 11 Novembre 2019, 13:43:38 »
scusami, ma hanno forme diverse, come fai ad incastrare il nuovo nell'alloggio del vecchio? poi, prima di una eventuale spesa, devi informarti sugli attacchi del primo se compatibili con il secondo, anche se su stesso autotelaio, casomai il contakm del primo è a cavo e quello del secondo è elettronico, il primo prende la velocità meccanicamente dal cambio, il secondo tramite la centralina forse sfruttando i sensori dell'abs, una volta che hai queste informazioni puoi decidere se il gioco vale la candela in termini economici
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline funsmart

  • New Entry
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 27
  • Auto: Veicolo Commerciale
Re:Upgrade quadro strumenti
« Risposta #2 il: 12 Novembre 2019, 20:32:40 »
Io il secondo lo avevo sul connect,il display indica solo i km totali e parziali e null'altro