Autore Topic: Installazione seconda batteria per servizi TOURNEO Custom  (Letto 3397 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giuliano Spinelli

  • New Entry
  • In Idaf da: Dic 2019
  • Post: 5
  • Età: 43
  • Località: Cesenatico
  • Tourneo custom
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.0 tdci 130cv
  • Anno: 2019
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Magnetic
Installazione seconda batteria per servizi TOURNEO Custom
« il: 20 Dicembre 2019, 06:49:30 »
Buongiorno, premetto che sono un profano di camper e furgoni. Ho comprato da poco un ford tourneo custom E avrei intenzione di comprare un frigorifero a compressore (mobicool fr40) per tenere al fresco acqua e birra per l’estate. Ho fatto montare credo inutilmente come optional la presa 230v 150w che comunque credo sia collegata alla batteria per l’avviamento del motore e quindi utillizzabile solo mentre sono in marcia; a tal proposito vorrei montare sotto al sedile passeggero che ho letto esserci un vano vuoto, una batteria ( e chiedo a voi il tipo) con un inverter per collegarci il frigo.
A questo punto le domande:
1 mi conviene, visto che il mezzo è nuovo e non vorrei annullare eventuali garanzie ecc, montare la batteria stand alone collegata a un carica batteria 220v che caricherei prima di partire a casa?
2 o meglio collegarla all alternatore da 40ah di serie e farla caricare dal motore durante il moto?
3 Quest’ultima opzione presenta particolari difficoltà o è fattibile senza invalidare la garanzia dell auto?

Accetto altre soluzioni da voi che siete più esperti di me
Grazie mille per la Vostra opinione
Buona giornata
Giuliano 

Offline clemmy

  • New Entry
  • In Idaf da: Set 2017
  • Post: 32
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.0 170cv
Re:Installazione seconda batteria per servizi TOURNEO Custom
« Risposta #1 il: 20 Dicembre 2019, 15:50:42 »
Ciao, in generale ti serve una batteria a scarica lenta (batteria servizi) di tipo AGM e la puoi mettere nella base del sedile passeggero (a meno che tu non abbia motorizzazione mild hybrid... In quel caso dovrai mettere batteria aggiuntiva altrove).

Ti conviene non usare nessun tipo di inverter, ma acquistare un frigo che lavori direttamente a 12V. I migliori sono quelli a compressore, ma sono abbastanza costosi. Forse se devi solo tenere in fresco qualche bibita per poche ore è sufficiente un modello più economico a "celle di peltier" (o nome simile, non sono sicuro).

Per caricare la batteria servizi, hai varie possibilità. L'ideale è poterla caricare sia da presa 220V (quando disponibile, tipo a casa o in campeggio attrezzato), sia dall'alternatore (a motore acceso). Volendo anche con pennello solare.

Per avere la carica dall'alternatore durante le marcia, devi collegarti in qualche modo all'impianto esistente. Anche qui, ci sono almeno due strade possibili: un caricabatterie specifico 12V-12V (consigliato ma più costoso), oppure un relè parallelatore. Ignoro eventuali conflitti con garanzia Ford dell'una o l'altra soluzione. C'era qui una discussione a riguardo, dovrebbe chiamarsi "habemus terza batteria".

Offline Giuliano Spinelli

  • New Entry
  • In Idaf da: Dic 2019
  • Post: 5
  • Età: 43
  • Località: Cesenatico
  • Tourneo custom
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.0 tdci 130cv
  • Anno: 2019
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Magnetic
Re:Installazione seconda batteria per servizi TOURNEO Custom
« Risposta #2 il: 28 Dicembre 2019, 04:54:38 »
Ah perfetto, grazie mille


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk