Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Problemi dopo sostituzione candelette  (Letto 1177 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mad73

  • New Entry
  • In Idaf da: Feb 2020
  • Post: 1
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Problemi dopo sostituzione candelette
« il: 01 Febbraio 2020, 11:02:51 »
Buongiorno a tutti. La mia Focus 1.8 100cv Tdci 1a serie (296.000km) mi stava dando un bel po' di problemi alla prima accensione al mattino, faticando molto a mettersi in moto. Una volta accesa, si spegneva subito, quindi dovevo rimetterla n moto e tenerla sui 1000 giri per una 30na di secondi prima che risucisse a restare accesa. Una volta scaldata, poi non dava più problemi durante la giornata nelle successive messe in moto.
Portata dal meccanico, ha constatato che tutte e 4 le candelette erano andate, così me le ha sostituite. Fatto ciò, la messa in moto andava alla perfezione. Il giorno dopo, però, andando su strada sui 120/130 e quindi superando i 2000 giri, la macchina balbettava (come quando metti un po' di benzina e questa entra in circolazione) e la lancetta del tachimetro (o contagiri, non ricordo) non era stabile. Stesso singhiozzare anche con marcia alta e giri sotto i 2000. Riportata dal meccanico, ha smontato gli iniettori e portati dal pompista. Uno degli iniettori è stato pulito, ma ora da più problemi di prima. Ho fatto un giro col meccanico ed inizialmente sembrava andar bene, senza quel balbettio che si presentava a giri elevati, ma una volta "riscaldata" ha iniziato a picchiettare dapprima poco, ma poi in maniera esagerata. Ed il balbettio si è ripresentato. Risentendosi col pompista, gli è stato detto di rismontare gli iniettori e riportarli, in modo da controllarli meglio. Cosa potrebbe essere ? Il meccanico non riesce a capire perchè questi problemi si sono verificati dopo la sostituzione delle candelette

Offline ebist

  • New Entry
  • In Idaf da: Dic 2014
  • Post: 1
  • Località: Roma/Umbria
  • Auto: Non ho una Ford
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
Re:Problemi dopo sostituzione candelette
« Risposta #1 il: 01 Febbraio 2020, 20:58:57 »
1 Si attacca diagnosi , si leggono errori, si resettano tutti.
2 Si riesegue diagnosi e si riverifica quali errori sono presenti subito solo accendendo il quadro. Si inizia a lavorare su questi.
Se non ci sono errori , si passa step successivo.
3 Si usa la vettura, fino a quando si accende spia di malfunzionamento o la vettura manifesta il problema.
4 Si riesegue diagnosi e si lavora su questi errori.

Forse sensore pressione tail gasolio, problemi al filtro o aria nell' impianto?
Un meccanico onesto non dovrebbe metterci molto ad almeno circoscrivere il problema...

Offline Pietro 2008

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Apr 2020
  • Post: 275
  • Età: 47
  • Località: Calabria
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.4 tdci
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
Re:Problemi dopo sostituzione candelette
« Risposta #2 il: 11 Giugno 2021, 10:38:01 »
ciao...potrebbe essere anche legato al gasolio,sporco o magari al filtro gasolio da sostituire

Offline valy71

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Apr 2013
  • Post: 612
  • Età: 50
  • Località: cinzano(to)
  • Auto: Ford kuga
  • Motore: 2000 tdci 120 cv
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: plus
  • Colore: bianco frozen
Re:Problemi dopo sostituzione candelette
« Risposta #3 il: 14 Giugno 2021, 19:35:46 »
puo darsi che devi fare la ritaratura o pulizia con ultrasuoni dei iniettori e si controlla  che non ci sia qualche buca nel circuito del gasolio dove prende aria