Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Errore DTC P1181 pressione carburante troppo alta nel sistema di alta pressione.  (Letto 15377 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ale 73

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 255
  • Età: 44
  • Località: Belluno
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Titanium
Ciao ragazzi,ogni tanto specialmente alla mattina l' auto si spegne quando scende di giri, tipo durante la partenza da prima marcia passando  seconda , riavviata parte subito senza problemi.
Sono riuscito a fare la diagnosi con Forscan ed è uscito errore:

DTC P1181 SISTEMA DI MANDATA CARBURANTE-TENSIONE SEGNALE ALTA, PRESSIONE SISTEMA/LINEA CARBURANTE TROPPO ALTA
QUESTO ERRORE PORTEBBE ESSERE CAUSATO DA PRESSIONE DI USCITA DELLA POMPA D'ALTA PRESSIONE TROPPO ALTA.

Penso sia il sensore di pressione RAIL o quello della pompa.
Qualche dritta da parte degli esperti?
Grazie.

C-MAX 1.6 TDCI 110CV TITANIUM

Offline vincenzo2011

  • New Entry
  • In Idaf da: Ott 2011
  • Post: 15
  • Località: Roma
    • Dio è amore. Gesù è la salvezza egli Ti ama!
Ciao Ale, hai risolto?, io ho lo stessissimo problema tuo, ho fatto il tagliando completo, cambio tutti i filtri, compreso il filtro del gasolio, ma niente sempre lo stesso problema che hai tu...
mi fai sapere grazie
Ford Focus C-Max GHIA 2007 Full optional 1.6 TDCi 110 CV.

Offline Ale 73

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 255
  • Età: 44
  • Località: Belluno
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Titanium
Ciao, i filtri non centrano nulla altrimenti ti darebbe l' errore DTC P1180 Fuel funzionamento difettoso del sistema di consegna del carburante nel sistema di bassa pressione.
Siccome la parte del RAIL è simile ad un circuito chiuso cioè pompa, iniettori i componenti incriminati sono due:
il regolatore di pressione che si trova sopra la pompa di alta che non è altro che una solenoide con uno spillo una piccola molla e una sfera  che  serve a bypassare da alta a bassa pressione, viene comandata dalla ECU in base ai dati ricevuti dai vari sensori, invece il sensore di pressione del RAIL si trova avvitato sul RAIL , lo si riesce a vedere quando si toglie il filtro del gasolio.
Se il regolatore di pressione non apre quando la pressione e la richiesta di carburante è minore il sensore di pressione rileva un valore troppo alto (sulla mia un' attimo prima sento il classico battito da diesel molto accentuato) quindi per non danneggiare i componenti fà spegnere il motore che poi si riaccende come se nulla fosse successo.
Se fosse il sensore di pressione invece l' auto a và a strattoni oppure no si accenderebbe nemmeno.

http://partsbos.com/fuel-control-valves/30-bosch-0928400607.html
http://it.aliexpress.com/item/OEM-9655465480-FUEL-RAIL-PRESSURE-SENSOR-FOR-FORD-FOCUS-II-1-6-TDCI-3M5Q-9D280-AC/1473294941.html

Questi sono i due componenti, per il momento non ho fatto ancora nulla perchè lo fa più di rado, ho sentito che le cause principali sono, la cavitazione causata dalla pressione oppure anche qualche porcheria che si stacca e va a interferire con la molla e la sfera.




   
C-MAX 1.6 TDCI 110CV TITANIUM

Offline Diabolix

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2015
  • Post: 23
  • Località: Siracusa
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
Scusate ma come avete risolto ???? Ho lo stesso identico problema. Fra l'altro il sensore di pressione alla ford lo vendono insieme al flauto del rail. Che cambio il sensore oppure il regolatore sulla pompa ?? Spero mi date risposta anche dopo tanto tempo.

Offline Ale 73

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 255
  • Età: 44
  • Località: Belluno
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Titanium
Scusate ma come avete risolto ???? Ho lo stesso identico problema. Fra l'altro il sensore di pressione alla ford lo vendono insieme al flauto del rail. Che cambio il sensore oppure il regolatore sulla pompa ?? Spero mi date risposta anche dopo tanto tempo.

Ciao allora diciamo che la mia è guarita da sola, l' unica cosa che ho fatto è aditivare tre volte con acetone, per il sensore di pressione del rail dovrebbero venderlo anche a parte teoricamente.
C-MAX 1.6 TDCI 110CV TITANIUM

Offline Diabolix

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2015
  • Post: 23
  • Località: Siracusa
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
Mi puoi dire in che dosi hai fatto i trattamenti e dove hai comprato l'acetone ? Io ho fatto 1 trattamento con tunap ed ho fatto pulire il serbatoio più cambio filtro gasolio ma il problema c'è ancora. Se hai consigli o suggerimenti sono ben accetti. Grazie

Offline Ale 73

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 255
  • Età: 44
  • Località: Belluno
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Titanium
Guarda io mi sono letto i post di ADDITIVI,CARBURANTI E PRODOTTI VARI, la c'è spiegato tutto, io ho preso l' acetone dal mio ferramenta puro al 99,9, magari ho solo avuto una botta di fortuna, ma ormai sono passati mesi e il problema non si è più ripresentato.
« Ultima modifica: 08 Maggio 2015, 18:52:13 da Ale 73 »
C-MAX 1.6 TDCI 110CV TITANIUM

Offline Diabolix

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2015
  • Post: 23
  • Località: Siracusa
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
AGGIORNAMENTO DOPO 15 GIORNI:
Allora hanno pulito il serbatoio e cambiato il filtro gasolio .
Hanno sostituito il sensore albero a camme.
Hanno sostituito il sensore albero motore.
Hanno sostituito il sensore pressione sul rail.
Hanno sostituito la valvola regola pressione sulla pompa iniezione.
Hanno sostituito le candelette. 
Esco faccio un giro e la macchina fa lo stesso difetto che si spegne uguale uguale a prima. 
Non ho parole sono deluso ed amareggiato . Il motore adesso ha pure un brutto rumore quando tiro le marce tipo che gracchia. Non so cosa fare comincio ad odiarla la sto trattando malissimo  tiro le marce ci vado proprio a spaccare . Gli do strattoni prendo buche fosse accelerazioni e frenate.Prima o poi si deve spaccare qual osa.
Se mi lascia a piedi con la famiglia la brucio. Scusate lo sfogo ma prorpio non ne posso più di questa cmax. :mad: :( :icon_cry:


Offline Able007

  • Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Set 2008
  • Post: 26260
  • Età: 38
  • Località: Putignano(Ba)
  • Filippo
    • garage ABLE007
  • Altro Motore: Ranger2.5 143CV
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: doppia cabina XLT Limited
  • Colore: nero
  • Idafizzato: SI
Io innanzitutto se non hanno risolto mi farei ridare i soldi e poi cambierei meccanico...


Ranger II 2.5L 143Cv

Offline MUSCAGIU

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Set 2003
  • Post: 161
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Titanium
Dopo aver fatto pulire il serbatoio il problema si è riproposto (Bassa pressione rail P0087). In aggiunta ora si spegne continuamente (Alta Pressione rail P1181) ed ho qualche dubbio che riesca ad arrivare in officina.
Prima di far sostituire il regolatore pressione sulla pompa gasolio volevo sapere quanto può incidere su questo inconveniente qualche filo delle centralina a massa o la pulizia del condotto di aspirazione. Posso smontare i sensori sul condotto di aprirazione a valle della turbina per pulirli? La diagnosi sulla pressione del gasolio può essere falsata da un errore di lettura sul condotto di aspirazione aria? Ed in questo caso perché la centralina non rileva errore di aspirazione d'aria?
 

Offline mauro16v

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Dic 2010
  • Post: 593
  • Età: 48
  • Località: Lariano (RM)
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 105cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: polvere di Luna
  • Idafizzato: SI
Secondo me intanto resetta la centralina dai falsi errori o quelli vecchi poi verifica se si ripresentano. Andare a tentativi pulendo sensori è solo una perdita di tempo. Secondo me è il sensore pressione del carburante che sta cedendo. Anche io ho avuto quell'errore li ma non ho avuto problemi particolari ma me lo sento tra capo e collo che tra un po molla...O0

Inviato dal mio GT-I8150

non mollo e quantomeno non barcollo....;)

Offline Onlyford

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2010
  • Post: 2171
  • Età: 28
  • Località: montecchio maggiore (vi)
    • Garage Onlyford
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Bianco frozen
  • Idafizzato: SI
Buongiorno a tutti..
Sono incappato anche io in questi due errori,ossia P1181 ed P0087.
Vorrei sapere se alla fine siete riusciti a risolvere.
Grazie a tutti

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1038
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Se va a strattoni è il sensore pressione rail, se il sensore è stato sostituito potrebbe essere il cablaggio ossidato o qualche filo lesionato.
Quindi prima controllare il cablaggio, pulire con apposito spray a secco e nel caso sostituire il sensore rail.
Dopo di ciò affidarsi alla preghiera ... scherzo bisognerebbe capire se quando insorto era stato fatto in precedenza qualche lavoro sul motore e si sia inavvertitamente danneggiato qualche componente o montato male qualcosa.
Tutto questo dopo aver fatto un tagliando completo, se il filtro gasolio è ko ovviamente parliamo di aria fritta, quindi inutile guardare al sensore rail se il filtro è intasato.

Offline Onlyford

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2010
  • Post: 2171
  • Età: 28
  • Località: montecchio maggiore (vi)
    • Garage Onlyford
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Bianco frozen
  • Idafizzato: SI
Filtro gasolio e valvola egr cambiati a settembre.
A giorni lo ricambiero nuovamente sperando che vada bene.
La macchina non va a strattoni,di solito la prima volta si spegne senza preavviso,la seconda volta mi da guasto motore ma continua ad anfare.spengo riaccendo,faccio un giro di 20 minuti senza problemi.
Il giorno seguente stessa sonata
« Ultima modifica: 02 Luglio 2016, 19:47:37 da Onlyford »

Offline csabato

  • New Entry
  • In Idaf da: Ott 2006
  • Post: 19
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: Focus SW TdcI Titanium
  • Colore: buette
  • Idafizzato: NO
Scusate se il linguaggio tecnico lascerà a desiderare.
Stesso problema: motore che prima singhiozza, poi si spegne e non ne vuol sapere di ripartire. Faccio trainare l'auto presso il mio meccanico Ford di fiducia che esegue la diagnosi: errore P1181.
Il suo primo intervento è stato cercare di far ripartire l'auto e c'è riuscito: ha smontato il filtro del gasolio dal quale è venuto fuori un carburante privo di impurità, ma aveva un colore tropo scuro. Inoltre ha smontato un tubo(non chiedetemi quale) attraverso il quale ha spruzzato qualcosa e il motore è ripartito.
Purtroppo , un paio di giorni dopo è successo di nuovo, ma questa volta il motore è ripartito dopo qualche tentativo.
Sono tornato dal meccanico, alquanto alterato. Ha consultato un collega pompista il quale gli ha detto , subito, senza esitazioni, di sostituire valvola regolatrice e sensore rail(così mi ha detto).
Ad oggi, dopo quasi 2000 km il problema non si è più ripresentato...
Mi ha detto, inoltre, che la politica di Ford, in questi casi, è quella di sostituire la pompa e il "flauto".

Offline Squalo71

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Lug 2004
  • Post: 517
  • Località: Roma
  • Auto: Non ho una Ford
Esperienza personale: quando compaiono alternativamente errori di alta e bassa pressione carburante, è la valvola di regolazione della pressione, quella che sta sopra la pompa.
Potrebbe capitare che additivi, acetone o quant'altro facciano scomparire il problema, ma è solo un palliativo temporaneo.
Io ci ho combattuto per un anno interno, risolvendo definitivamente solo con la sostituzione della valvola di regolazione.

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1038
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Il sensore rail è situato nel circuito alta pressione quindi potrebbe essere lui il colpevole, nel mio caso era il cablaggio del sensore rail.

Offline mimmos82

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2015
  • Post: 71
  • Età: 36
  • Località: Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Grigio metallizzato
  • Idafizzato: NO
Ciao a tutti,
rievoco questo post perche mi trovo nella stessa situazione di alcuni utenti sopra, con l'errore nella pcm Alta Pressione rail P1181...questo mi sta provocando ammancamenti improvvisi (tipo come se mancasse gasolio..e ultimamente, spegnimenti veri e proprio durante il moto a bassi giri...proprio stasera)
La mia richiesta e quella di sapere da qualcuno di voi dove si trova esattamente questo sensore perchè voglio sostituirlo...gentilmente se avete un foto un immagine precisa in quanto non sono riuscito a capire dove si trova leggendo i post precedenti...
La mia auto e una CMAX del 2009, 1.6 110cv
Grazie per l'aiuto.
Mimmos
« Ultima modifica: 17 Ottobre 2017, 00:52:15 da mimmos82 »

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1038
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Se ti riferisci al sensore rail è molto semplice trovarlo, basta seguire il percorso delle cannette in acciaio rigido che sovrastano il collettore aspirazione in plastica nera.
Seguendo le cannette in fondo al motore arrivi al flauto rail, all'estremita del flauto trovi il sensore ed il relativo cablaggio.
A questo link:
http://www.idaf.it/index.php?topic=37169.msg534305#msg534305
faccio una carrellata di sensori, ti puoi fare un'idea, manca il sensore rail ma ti ho spiegato come trovarlo, se lo devi comprare ti conviene smontarlo e portarlo al rivenditore. Cmq prima di tutto controlla che tutti i cablaggi siano saldi, se riesci puliscili con riattivante per contatti elettrici a secco, ovvio scollega la batteria prima di mettere mani.

« Ultima modifica: 17 Ottobre 2017, 18:05:44 da MIchi75 »

Offline mimmos82

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2015
  • Post: 71
  • Età: 36
  • Località: Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Grigio metallizzato
  • Idafizzato: NO
Se ti riferisci al sensore rail è molto semplice trovarlo, basta seguire il percorso delle cannette in acciaio rigido che sovrastano il collettore aspirazione in plastica nera.
Seguendo le cannette in fondo al motore arrivi al flauto rail, all'estremita del flauto trovi il sensore ed il relativo cablaggio.
A questo link:
http://www.idaf.it/index.php?topic=37169.msg534305#msg534305
faccio una carrellata di sensori, ti puoi fare un'idea, manca il sensore rail ma ti ho spiegato come trovarlo, se lo devi comprare ti conviene smontarlo e portarlo al rivenditore. Cmq prima di tutto controlla che tutti i cablaggi siano saldi, se riesci puliscili con riattivante per contatti elettrici a secco, ovvio scollega la batteria prima di mettere mani.
Aggiornamento: ho appena ritirato l'auto dal pompista...la prima volta che gliela portai, lui cambiò solo il filtro del gasolio e me la diede (35€...ne avevo uno nuovo appena comprato a casa...me lo tengo per il prossimo tagliando)...feci 300m e stesso problema...il filtro era sporco disse...e anche vero che gli portai fretta...cmq gliela riportai subito e dopo un giorno e mezzo sono andato a ritirarla...ha cambiato il sensore di pressione del gasolio sulla pompa... (Vedi foto)
Per ora va bene...ora sono rimasto con lui che me la provo per un po'...nel caso nessun problema, gli pago il lavoro...
Altrimenti mi rimonta questo sensore e mi sostituisce quello sul flauto...
Vi tengo aggiornati sull'evoluzione...cmq per la cronaca, ci avevo azzeccato che era quello il problema...ma grazie a vostri consigli...
Speriamo bene...per ora grazie a tutti

Inviato dal mio Redmi Note 2 utilizzando Tapatalk


Offline Squalo71

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Lug 2004
  • Post: 517
  • Località: Roma
  • Auto: Non ho una Ford
...per la cronaca quello nella foto non è il sensore, ma il regolatore di pressione, che sta proprio sopra la pompa.

Offline mimmos82

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2015
  • Post: 71
  • Età: 36
  • Località: Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Grigio metallizzato
  • Idafizzato: NO
...per la cronaca quello nella foto non è il sensore, ma il regolatore di pressione, che sta proprio sopra la pompa.
Si hai ragione..non essendo esperto, ho detto sensore...cmq ad una settimana dal ritiro dal meccanico, la macchina va benissimo...nessun problema!

Inviato dal mio Redmi Note 2 utilizzando Tapatalk


Offline mimmos82

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2015
  • Post: 71
  • Età: 36
  • Località: Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Grigio metallizzato
  • Idafizzato: NO
Si hai ragione..non essendo esperto, ho detto sensore...cmq ad una settimana dal ritiro dal meccanico, la macchina va benissimo...nessun problema!

Inviato dal mio Redmi Note 2 utilizzando Tapatalk
Aggiornamento x costo riparazione: stasera sono andato a pagare il meccanico, dopo una settimana di prova, e ho sborsato ben 170€... il ricambio è stato messo originale, ho la bustina con etichetta Bosch dove era custodita...ho visto che il ricambio costa sulle 130/140€ in rete...e il resto tutta mano d'opera...pensate sia giusto come prezzo?

Inviato dal mio Redmi Note 2 utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 30 Ottobre 2017, 21:16:10 da mimmos82 »

Offline Squalo71

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Lug 2004
  • Post: 517
  • Località: Roma
  • Auto: Non ho una Ford
Direi di si, mi sembra in linea.
A quanto ho capito lo stesso pezzo, marcato Peugeot, sarebbe costato di meno, ma non ho esperienze dirette della cosa.

Offline splendida c-max

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2011
  • Post: 1782
  • Età: 34
  • Località: caserta
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: ghia
  • Colore: grigio topo
  • Idafizzato: NO
il cosot della mano d'opera è giusto...almeeno hai risolto , meglio cosi
luigi
Ford focus c-max 1.8 tdci ghia del 2005.
My Garage

Offline Fardase'74

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Set 2016
  • Post: 332
  • Età: 43
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Plus
  • Idafizzato: NO
Smontaggio e test del regolatore di pressione della pompa gasolio


Offline mimmos82

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2015
  • Post: 71
  • Età: 36
  • Località: Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Grigio metallizzato
  • Idafizzato: NO
Smontaggio e test del regolatore di pressione della pompa gasolio


;-)

Inviato dal mio Redmi Note 2 utilizzando Tapatalk


Offline focus1962

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 84
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Ciao!
anch'io sulla mia FoFoII 1.6 TDCI 90 CV del 2006 con 146'000 km, ho da tempo il problema dello spegnimento motore con relativo allarme P1181-21 di pressione oltre la soglia massima. Mi succede raramente, tipo 3 volte all'anno, in fase di rilascio dell'acceleratore. Ieri mi sono deciso di portarla in un centro Bosh su consiglio di un elettrauto che ha preferito non toccarla "per non andare a caso"....

Tuttavia anche il pompista del centro Bosh non ha fatto una diagnosi strumentale, ma ha ipotizzato il malfunzionamento del misuratore di pressione del gasolio nel rail perchè mi ha detto....."succede sempre così al 99%"   :(

E io che speravo in una diagnosi strumentale...

Infatti il misuratore di pressione (che mi farà pagare ben 150 €, compreso il lavoro) a mio parere potrebbe anche funzionare mentre il problema potrebbe dipendere dalla valvola di regolazione di pressione che se non si apre tempestivamente durante la fase di decelerazione, in cui gli iniettori erogano una quantità minima di gasolio e la pompa di alta pressione continua a spingere il gasolio nel flauto,  determinerebbe la sovrapressione all'interno del rail, correttamente segnalata dal sensore i pressione.

Se il sensore di pressione non funzionasse non avrei problemi anche in altre condizioni di carico??? A me lo spegnimento avviene sempre al minimo.
Insomma...io avrei iniziato a smontare e testare la valvola di regolazione, invece a quanto pare si va per tentativi anche nei centri Bosh!

Che ne pensate?
Il pompista mi ha fatto vedere una decina di sensori che sono stati sostituiti da altrettante macchine. Ma secondo voi se dopo la sostituzione ho ancora il problema ritorno ancora da lui?

Ma perchè non si trovano più meccanici che abbiano passione per il proprio lavoro???

Saluti a tutti  Giovanni

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1038
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Il problema potrebbe essere molto più semplicemente il cablaggio di un sensore, ed ecco spiegata la diagnosi negativa.
Nessun sensore è guasto, forse, ma più probabile il cablaggio che con le vibrazioni, le buche ecc. si muove ed interrompe la
comunicazione tra centralina e relativo sensore.
Quindi controlla bene stato di usura/ossidazione dei cablaggi sensore rail, albero motore, albero a camme e gli altri sensori che possono far spegnere il motore. Alcuni sensori segnalano solo avaria ma il motore resta in moto quindi vai per esclusione.
In bocca al lupo.

Offline focus1962

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 84
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Il problema potrebbe essere molto più semplicemente il cablaggio di un sensore, ed ecco spiegata la diagnosi negativa.
Nessun sensore è guasto, forse, ma più probabile il cablaggio che con le vibrazioni, le buche ecc. si muove ed interrompe la
comunicazione tra centralina e relativo sensore.
Quindi controlla bene stato di usura/ossidazione dei cablaggi sensore rail, albero motore, albero a camme e gli altri sensori che possono far spegnere il motore. Alcuni sensori segnalano solo avaria ma il motore resta in moto quindi vai per esclusione.
In bocca al lupo.
Ritirata ieri la macchina, sostituito sensore pressione rail... magari come dicevi tu non ce n'era bisogno.
Pagato 140 €.
Purtroppo io con il fai da te "zero" e l'elettrauto a cui mi ero rivolto per dare una controllata non ha voluto fare nessuna verifica dei cablaggi e mi ha indirizzato al centro Bosh per la diagnosi e il lavoro.
Purtroppo molti hanno scoperto questo nuovo modo di "non lavorare", o forse sono io che ho poca fiducia.

Spero comunque di avere risolto definitivamente. Fortunatamente la macchina in 12 anni non mi ha mai dato grossi problemi e questi 140€ ci possono stare anche se prima avrei preferito controllare, come mi consigliavi tu, lo stato dei cablaggi.

Staremo a vedere.

Offline bartolimoses

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 283
  • Località: Carrara
    • Bartoli Vincenzo
  • Auto: B-Max
  • Motore: 1.5 tdci
Spesso è solo questione di sporco, se si trova limatura in quel regolatore è segno che la pompa non sta bene..