L'Officina > Car Detailing - cura dell'auto

Ugelli spruzzi parabrezza Ford Ecosport

(1/2) > >>

lufe:
Buongiorno a tutti. Mi sono accorto che gli ugelli da cui fuoriesce l'acqua del parabrezza anteriore si otturano con abbastanza facilità penso per colpa del calcare utilizzando l'acqua di casa. Ho dovuti comprare dalla ford due nuovi ugelli nuovi dato che i vecchi erano completamente chiusi. Da quel momento ho utilizzato solo acqua demineralizzata con un pò di prodotto detergente apposito per la pulizia del parabrezza. Dopo circa 4 mesi si è ripresentato nuovamente il problema. Dagli ugelli esce pochissima acqua. La pompa è ok. Potrebbe essere che i tubi hanno ancora del calcare che intasa gli ugelli ? idee per risolvere ? Grazie !

Maya:
Ciao,
potresti provare a versare nel serbatoio del lavavetri, un flacone di prodotto per pulire le macchine del caffè.
Preferibilmente quello liquido, non quello in polvere.

Alla fine è acido citrico, perché ovviamente deve essere per uso alimentare. Non usare il viakal o altri prodotti per il bagno!
Una volta che l'hai messo nel serbatoio, fai girare un po il motorino della pompa, sia per l'anteriore che per il posteriore, così che il prodotto entri nei tubi e raggiunga tutti gli ugelli.
Visto che non so se il liquido possa a lungo andare, rovinare la vernice della carrozzeria, sciacqua i residui degli schizzi con acqua.
Prova a lasciare agire il prodotto per un'oretta e poi ripeti l'operazione fino a terminare il prodotto.

Se gli ugelli fossero proprio pieni, bisognerebbe estrarlo dal cofano. Però devi prima rimuovere il pannello che li nasconde. Una volta che li hai in mano li puoi mettere in un bicchiere e riempirlo sempre col prodotto per le macchinette del caffè

lufe:
Grazie. Avevo pensato anch'io al liquido per togliere il calcare dalla macchina del caffè ma ho pensato alla tua stessa cosa per la vernice. Sinceramente nn voglio rischiare. Stavo pensando di mettere il prodotto anticalcare e poi far uscire il liquido direttamente dai tubicini in una vaschetta cosi non arrivano gli schizzi alla vernice.
Ho anche provato a togliere gli ugelli e a lasciarli in un bicchiere con l'anticalcare. Purtroppo non è servito a nulla. Completamente otturati.

Maya:
Si, se puoi staccare i tubicini secondo me è meglio.
Però l'importante è che questi restino del tempo a contatto con l'anticalcare perché, ovviamente se si svuotano rimarranno sempre sporchi.
Per gli ugelli fai quest'ultima prova: usa l'acido muriatico.
Però con questo devi stare estremamente attento!
Indossa guanti di gomma e occhiali di protezione!
Usa un vasetto di vetro o qualcosa che poi andrai a buttare via, ma nulla che sia metallico.
Lavora all'esterno e non respirare i gas!
Con questo metodo ho pulito l'interno di una pompa della vecchia caldaia e nel giro di qualche minuto iniziava a "friggere".
Ricorda che è acido cloridrico! Quindi stai attento!

Bmax96:
Ciao,le idee di Maya sono tutte belle e condivisibili ma soprattutto ecologiche,tuttavia dai problemi che lamenti secondo me risulterebbero non del tutto efficaci,perché troppo deboli,potresti provare ad utilizzare un pulitore per radiatori auto che hanno un ottimo potere detergente, ovviamente il tutto che non spruzza sulla carrozzeria per ovvi motivi,per gli ugelli più che per una pulizia chimica opterei per una meccanica ovvero il classico spillo,qualora dovesse presentare incrostazioni sulla parte esterna puoi provare con alcool denaturato e cotone idrofilo e per finire il lavoro una giornata in acqua distillata e gli ugelli dovrebbero tornare come nuovi.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa