L'Officina > Additivi, Carburanti e prodotti vari

accensione con i cavi

(1/4) > >>

macteo:
ho la necessità di accendere il furgone della ditta con i cavi perchè ha la batteria scarica. Il furgone è un Mercedes Sprinter 2.2 cdi 80cv e l'auto più adeguata per l'operazione è la mia cmax con batteria da 100 ampere (1 anno di vita). Rischio di fare qualche danno all'elettronica?

Pasquale S:
la batteria del mercede che amperaggio ha?

el peck:
...se la batteria ricevente (quella del mercedes)..è in corto...potresti rovinare la tua..o ancora peggio cuocere qualche parte elettronica....l'assorbimento in questo caso è molto importante..usa piuttosto un'avviatore.. in ogni caso ricordati bene la procedura...batteria ricevente: cavo + sul morsetto positivo..cavo - a massa su una parte del motore o carrozzeria ma non assolutamente sulla batteria....sull'altra batteria i cavi collegati ai morsetti..con motore in moto e un po' su di giri..prova ad accendere..se si accende lascia qualche minuto in moto tutte e due..se non si accende aspetta qualche minuto prima di riprovare...  sulle batterie...attacca sempre prima il cavo positivo e poi il negativo..x staccarli..stacca sempre prima il negativo e poi il positivo....

Ronny:

--- Citazione da: el peck - 05 Luglio 2013, 20:11:17 ---cavo - a massa su una parte del motore o carrozzeria ma non assolutamente sulla batteria...

--- Termina citazione ---

come mai questa accortezza? che danni si rischiano?
io poi sapevo pure che per evitare sbalzi di tensione sul furgone sarebbe meglio accendere dei dispositivi tipo lo sbrinatore posteriore (o almeno cos' avevo letto sul manuale ford).

el peck:
onestamente non so dirtelo con esattezza..quello che so è che va' fatto così..la procedura è riportata su tutti i libretti d'uso e manutenzione...inoltre  è anche quello che mi hanno sempre insegnato meccanici ed elettrauto con cui ho avuto a che fare....presumo comunque sia una protezione per tutte le centraline che oramai hanno le auto....per evitare passaggi o picchi strani della corrente di spunto all'atto del collegamento delle batterie ... in pratica quando si fa' il ponte tra 2 batterie..in pratica fai un collegamento in parallelo..che trattandosi di corrente continua avrai come risultato finale lo stesso voltaggio (12volts)..ma come amperaggio la somma dei valori di amperaggio delle batterie..(e degli alternatori).....quindi una bella "botta"....

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa