Link e utilità > Assicurazioni & Garanzie

sinistro concorsuale

(1/2) > >>

frank_bari:
Buonasera,
recentemente sono stato coinvolto in un sinistro con un'altra vettura in un incrocio in cui io procedevo da destra per attraversare l'incrocio e andare dalla parte opposta (andavo praticamente diritto) ma sono stato colpito in pieno sulla fiancata sinistra da un'altra vettura che non rispettava i limiti di velocità.
Purtroppo è stata una mia disattenzione che ho ammesso ai vigili i quali mi hanno subito fatto la contravvenzione, ma a posteriori rivedendo le foto e i danni, questi sono stati così ingenti da farmi rendere conto che il sinistro in realtà è un concorsuale.
Sulla strada della controparte il limite è di 30 km/h, ma all'incrocio - che avevo già impegnato -, a causa dell'impatto, l'autovettura si è girata di almeno 200° finendo vicino al marciapiede opposto.

Purtroppo i vigili non hanno messo a verbale nulla a riguardo, hanno soltanto riportato le dichiarazioni della controparte dove addirittura si dice che ero io ad andare ad alta velocità.

Ho stampato il grafico con l'ultima velocità rilevata dal satellitare, e segna 26 km/h. Per girare la macchina e farmi 2500 euro di danni su tutta la fiancata sx andava almeno a 60 km/h - quando il suo limite era di 30.

Purtroppo l'avvocato mi ha spiegato che il mancato verbale dei vigili e la non presenza di testimoni rende difficile il concorsuale, nonostante la rilevazione del satellitare dimostri che la controparte ha dichiarato il falso.

Cosa posso fare?
Grazie

Dadoo:
che contravvenzione ti avrebbero fatto scusa ?
ma poi ma perchè ammettere e fare il bravo cittadino non paga mai.

Mi accadde una cosa simile anni fa.
Incrocio che attraversavo come te, con stop, ma auto parcheggiate tutto intorno all'incrocio a mala pena si vedevano gli angoli della strada che incrociava su cui mi andavo a immettere.
Rallento, praticamente quasi mi fermo (allo stop), riparto di prima deciso e mi viene da dx una Ka a tutta velocità.... l'ho presa al posteriore , la mia solo cofano ammaccato e niente airbag.
Il tizio scende, mezzo malconcio (l'ha Ka l'ho bella distrutta nel posteriore) e mi fa: "facciamo il Cid",
ed io: "Non facciamo proprio nulla! Tu correvi , ora chiamo proprio i vigili !"

insomma solita prassi vigili bla bla bla....

l'indomani torno sul luogo e noto che si lui aveva precedenza , da destra, ma la strada ha ancora i 4 Stop diseganti sull'asfalto SU TUTTI E 4 GLI ANGOLI DI IMMISSIONE ALL'INCROCIO (essendo incrocio a doppie corsie).... roba assurda. quelli da sua provenienza era appena cancellati, insomma lavoro di cambio segnaletica mal riuscito del comune.

Ma niente....alla fine mi hanno dato colpa totale perchè mi hanno detto che da parte sua non si vedeva la frenata sull'asfalto, segno che avrebbe fatto pensare che correva e non rispettava i limiti, ti credo non si vedeva.... non aveva proprio frenato il tizio !

brinde:
@frank_bari non capisco una cosa, ma c'era qualche cartello di stop/precedenza?
altrimenti se vieni da destra e ti colpiscono sulla fiancata sinistra non dovrebbero esserci dubbi su chi ha ragione

Dadoo:

ma infatti come dice anche @brindle, se rileggi quanto ti ho scritto sopra io riguardo il mio incidente, ho fatto praticamente quello che ha fatto il tizio che ti è venuto addosso (con altre sfumature nella storia nel suo complesso .....però in effetti tu venivi dx)

pupi73:
@frank_bari a che altezza della fiancata ti ha colpito? Oltre al fatto che venivi da dx se ti ha colpito sulla seconda metà dell'auto (diciamo la parte che va verso il posteriore per intenderci) ciò vuol dire che tu avevi già intrapreso l'incrocio e quindi la colpa sarebbe ancora di più dell'altro tizio....!
 

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa