Autore Topic: Centralina e assicurazione  (Letto 2657 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giuppy83

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Nov 2013
  • Post: 51
  • Località: Vercelli
Centralina e assicurazione
« il: 20 Novembre 2013, 14:17:28 »
Ho letto in questi giorni molte pagine web inerenti alla mappatura della centralina, i vantaggi che porta, come un accelerazione più rapida, e un calo dei consumi notevole (utilizzando la macchina sempre allo stesso modo prima della mappatura)
Ovviamente la centralina è una modifica illegale, poichè vai ad aumentare la potenza massima, quindi anzichè avevre 110 cv, si possono arrivare a 135, continuando a pagare bollo e avere un assicurazione per 110.....
La centralina è molto difficile in caso di controlli beccarla.... ok ci potrebbe stare...
La cosa che mi lascia qualche dubbio e in caso di incidente..... Un incidente lieve, tipo un pedone che non vi ha visto arrivare..... (uh... quanti ne ho visti io..... guardano solo a destra o sinistra ignorando che ci sono anche quelli nell'altro senso) e lo spazio reazione\frenata è inesistente nonostante si proceda a meno del cds....
Il poveretto, si frattura la gamba, arriva il perito e esamina l'auto.... scopre che cè la centralina....
E vero che l'assicurazione non risponde??
Magari non in queto caso... e per uno più grave????  :icon_redface:

Offline chris76

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Apr 2008
  • Post: 1091
  • Età: 43
  • Località: Castelsardo-Sardegna
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ambiente
  • Idafizzato: NO
Re:Centralina e assicurazione
« Risposta #1 il: 20 Novembre 2013, 14:34:31 »
Il perito vede un pelucchio fuori posto e non paga.Finché tu paghi e non fai danni tutto ok.se per caso fai un incidente tutte le scuse son valide per non pagare;)

Inviato dal mio ST25i con Tapatalk 2

Chris76--Christian キリスト教-ダーク

Offline Giuppy83

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Nov 2013
  • Post: 51
  • Località: Vercelli
Re:Centralina e assicurazione
« Risposta #2 il: 20 Novembre 2013, 14:44:21 »
Il perito vede un pelucchio fuori posto e non paga.Finché tu paghi e non fai danni tutto ok.se per caso fai un incidente tutte le scuse son valide per non pagare;)

Inviato dal mio ST25i con Tapatalk 2

Era proprio quello che sospettavo  :)

Io non ho la centralina, però leggendo quà e là nel web le domande me le porgo....

Per non pagare.... il perito non deve dimostrarmi che la modifica eseguita ha causato l'incidente?

Un conto è investire un ciclomotore\pedone ai 40km\h
Un altro è magari perdere il controllo della macchina nella corsia d'accelerazione dell'autostrada (anche per colpa di viscido o altro) e prendere in pieno una macchina che procede.....

Nel primo caso la centralina che ha fatto di male? Nel secondo caso si possono imputare sul fatto che (blablabla) la amcchina aveva più coppia e potenza dell'originale e non fosse studiata (???) e quindi ecco il danno.....

Offline 27 Rosso

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 11182
  • Età: 52
    • 27 Rosso Garage.
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: plus
  • Colore: moondust silver
  • Idafizzato: SI
Re:Centralina e assicurazione
« Risposta #3 il: 20 Novembre 2013, 15:16:55 »
Il tutto si basa sul fatto che il veicolo non é piu concorme al progetto originale  e quindi l'omologazionenon e piu valida. A tale scopo basta solo aggiungere delle strisce a led sotto i fari e sei fuori omologa,anche se sanno tutti che 2 striscette non inficiano certo la sicurezza ed anche la cura maniacale che noi poniamo sulle nostre vetture. :icon_confused:
Senza la    non esisterebbe la F1 Focus II 1.6 TDCI 120cv