Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada  (Letto 842 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline csabato

  • New Entry
  • In Idaf da: Ott 2006
  • Post: 21
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Focus SW TdcI Titanium
  • Colore: bluette
  • Idafizzato: NO
Buongiorno a tutti.
Ho già letto di episodi simili al mio, ma penso sia utile aggiungere un altro tassello al quadro poco confortante che mi sono fatto.
Ho una Focus sw 1.6 tdci 110 cv del 2008,con poco più di 150.000 km all'attivo.
Lunedì ero in autostrada (Roma-Napoli,direzione Roma) con la mia famiglia, ad una velocità consentita (130 km/h),in corsia centrale,quando il motore si è spento,senza preavviso. Sono riuscito, per fortuna, con la sola inerzia, ad accostare sulla corsia di emergenza, evitando di farmi travolgere dai numerosi camion  che viaggiavano in quel momento.
Ho provato a riavviare il motore,ma non è successo nulla. Ho pensato ad un intasamento del filtro, ma mi avrebbe dato dei segnali (singhiozzamento , perdita di potenza graduale), quindi ad un improvviso cedimento della pompa del carburante. N.B. Non sono un esperto,ragionavo di logica. Dopo circa 10 minuti, prima di chiamare un carro attrezzi, ho ri-provato ad avviare il motore che , con mio grande sollievo, è ripartito. Perciò ho provato a fare i pochi chilometri che mi separavano dal più vicino casello per poter andare da un meccanico. Invece, pochissimo dopo, la macchina si è ri-spenta. Ero sulla corsia di destra, ho accostato, sempre per inerzia, in una piazzola di sosta ed ho chiamato il carro attrezzi.
Una volta arrivato l'autista,dopo aver ascoltato il mio racconto, ha staccato i tubi che portano gasolio al motore, ha provato a mettere in moto e, rilevato che da quei tubi di gasolio non ne usciva, ha sentenziato : "Pompa del gasolio".
Carichiamo la macchina e la portiamo ad una officina Bosch, subito fuori dal casello. Ho dovuto lasciarla perchè erano le 15.30 del pomeriggio, e dopo un rapido esame,hanno detto che dovevano smontare troppa roba e non avrebbero potuto ripararla entro l'orario di chiusura.( Per fortuna ero a circa 60 km da casa e un parente è venuto a prendermi).
Il giorno dopo, il "pompista" mi chiama e mi dice che il problema è "elettrico" e che avrebbe portato la macchina dall'elettrauto accanto.
L'elettrauto mi richiama e mi dice che la sua diagnosi (Ford) diceva che il problema era di un sensore.
A quel punto ho collegato un problema analogo di 3 anni fa. Ero in città e la macchina, di colpo, si spense, ma andavo a 30 all'ora, vicina ad un semaforo. Anche allora portai la macchina dal mio meccanico Ford che, dopo un pò, capì che doveva lavorare sulla "valvola dosatrice" e sul "sensore di pressione rail" (questo è scritto sulla fattura di allora,380€).
L'ho fatto presente all'elettrauto il quale ha fatto una prova in diretta,mentre eravamo al telefono: staccando l'alimentazione elettrica alla valvola/sensore in questione il motore si è avviato.Mentre era in moto ha ri-connesso il sensore e si è spento. GUASTO TROVATO.
Nel 2016 avevo letto di soluzioni prese modificando la mappatura della centralina per escludere quel sensore ma, convinto dal mio meccanico, non seguimmo quella strada. Ora ho accettato la proposta dell'elettrauto un pò perchè avrei sempre paura che potesse accadere di nuovo (non è una bella sensazione guidare in velocità,perdere potenza, e dover accostare sperando che i TIR capiscano dalle 4 frecce lampeggianti che il problema non è da poco, in quanto l'auto diventa inguidabile ,o quasi), un pò per risparmiare qualcosa, perchè dovrei cambiare l'auto entro la fine dell'anno.
Al termine di questo lungo, forse troppo lungo, racconto vorrei sapere se devo preoccuparmi, se questa esclusione , a lungo andare, potrebbe creare problemi, oppure se la soluzione è il male minore.
Inoltre non capisco come mai FORD,come altri marchi, non abbia trovato una soluzione meno pericolosa del far spegnere di punto in bianco il motore,anche viaggiando a velocità elevate.
Grazie a chi vorrà dire la sua, in generale sull'argomento, in particolare se pro o contro la soluzione.

Online vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5219
  • Età: 42
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #1 il: 11 Aprile 2019, 12:30:06 »
il problema al sensore rail o pompa gasolio sono noti sulle nostre auto. Costano circa una 30ina di euro l'uno e si cambiano facilmente. Anche i problemi ai cablaggi sono noti ed anche questi si riparano facilmente. Non metterei mano invece alla mappa, per farli escludere, sia perchè spenderesti di più e sia perchè parliamo di componenti vitali per il motore. Poi a te la scelta.
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline csabato

  • New Entry
  • In Idaf da: Ott 2006
  • Post: 21
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Focus SW TdcI Titanium
  • Colore: bluette
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #2 il: 11 Aprile 2019, 12:40:52 »
il problema al sensore rail o pompa gasolio sono noti sulle nostre auto. Costano circa una 30ina di euro l'uno e si cambiano facilmente. Anche i problemi ai cablaggi sono noti ed anche questi si riparano facilmente. Non metterei mano invece alla mappa, per farli escludere, sia perchè spenderesti di più e sia perchè parliamo di componenti vitali per il motore. Poi a te la scelta.
Sulla fattura di 3 anni fa, il meccanico aveva scritto, testuale,:"Valvola dosatrice - sensore pressione rail- manodopera", il tutto per un totale di 380 €.
Inoltre a fine lavoro , da come lo raccontava, sembrava che avesse fatto un intervento chirurgico di 10 ore.

Offline Amedò

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2009
  • Post: 21
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #3 il: 28 Aprile 2019, 19:51:11 »
Salve, sto avendo lo stesso problema anche io con la mia focus 1.6 tdci del 2009, ho già sostituito filtro gasolio e pulito il serbatoio che era sporco di melma, ma purtroppo niente da fare, quando mi va bene mi da solo guasto motore e va in protezione, quando invece mi va male si spegne e non parte più, fortunatamente la riesco a mettere in moto con un trucchetto che mi ha detto un amico, il meccanico dice che la diagnosi esce pulita, e la pompa gasolio con gli iniettori sono buoni, non so più che cosa fare.

Online vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5219
  • Età: 42
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #4 il: 28 Aprile 2019, 21:05:25 »
Quale è questo trucchetto del tuo amico. Se in diagnosi non esce niente, può darsi che sia qualche contatto elettrico che fa le bizze. Controlla i sensori di fase e giri, e sensore sul rail e pompa.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Fede88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Gen 2017
  • Post: 109
  • Età: 30
  • Località: Fraine (CH)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 109cv
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #5 il: 30 Aprile 2019, 10:15:49 »
Salve, circa un mese fà l'auto si spegne mentre viaggiavo a circa 60km/h con messaggio "guasto motore". L'auto è ripartita dopo diversi tentativi di messa in moto.
Fortunatamente ero vicino casa 5/6 km ma per tornare indietro si è rispenta diverse volte. Controllando con Forscan nessun errore. La spinta della batteria era buona ma da test cruscotto leggeva i 12.3 v. Sostituita la batteria con una Fiamm 80ah ad oggi il problema non si è presentato.
Tra l'altro la batteria che ho sostituito sta funzionando ancora per bene su un'altra auto.
È possibile?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 30 Aprile 2019, 10:19:08 da Fede88 »

Offline kikkolopez

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Giu 2011
  • Post: 306
  • Località: sassari
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: ikon
  • Colore: nero phanter
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #6 il: 30 Aprile 2019, 15:54:10 »
Buonasera a tutti, a me circa quattro mesi fa ha fatto lo stesso difetto, cercavo di mettere in moto e se ripartiva si spegneva dopo pochi metri, ho chiamato il carro attrezzi e l’ho portata in officina Ford, dalla diagnosi effettuata è risultato sistema di alimentazione sporco, se non ricordo male il codice di errore era P089

Offline Amedò

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2009
  • Post: 21
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #7 il: 08 Maggio 2019, 16:25:57 »
Il trucchetto è a motore spento che non si avvia, quello di spruzzare del lucida cruscotti (o un altro gas infiammabile) nel collettore di aspirazione, fatto questo la macchina riparte, ma il problema non si risolve perché prima o poi il problema si ripresenta, il meccanico mi ha testato gli iniettori ed ha detto che non sono buoni per cui si devono cambiare, accetto consigli.

Online vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5219
  • Età: 42
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #8 il: 08 Maggio 2019, 18:56:26 »
Che significa non sono buoni, che problemi hanno?

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Fede88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Gen 2017
  • Post: 109
  • Età: 30
  • Località: Fraine (CH)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 109cv
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #9 il: 08 Maggio 2019, 23:12:10 »
Il trucchetto è a motore spento che non si avvia, quello di spruzzare del lucida cruscotti (o un altro gas infiammabile) nel collettore di aspirazione, fatto questo la macchina riparte, ma il problema non si risolve perché prima o poi il problema si ripresenta, il meccanico mi ha testato gli iniettori ed ha detto che non sono buoni per cui si devono cambiare, accetto consigli.
Io consiglio di evitare tale procedimento... Tipo spray per avviamento rapido... Non è salutare per il motore.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk


Offline Amedò

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2009
  • Post: 21
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #10 il: 09 Maggio 2019, 17:29:13 »
È chiaro che quella procedura è usata solo in estremi casi. Non so col termine "non sono buoni" il meccanico cosa volesse dire, di fatto mi ha detto che li ha smontati e testati.

Offline kikkolopez

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Giu 2011
  • Post: 306
  • Località: sassari
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: ikon
  • Colore: nero phanter
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #11 il: 10 Maggio 2019, 00:30:23 »
Lo spegnimento improvviso in marcia nella mia fod focus era dovuto all’errore riscontrato dtc p087 su pressione carburante s/r serbatoio per pulizia impianto di alimentazione , come da fattura Ford

Offline cbr600f98

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Ott 2015
  • Post: 314
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Grigio mare Met.
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #12 il: 27 Maggio 2019, 19:29:24 »
il problema al sensore rail o pompa gasolio sono noti sulle nostre auto. Costano circa una 30ina di euro l'uno e si cambiano facilmente. Anche i problemi ai cablaggi sono noti ed anche questi si riparano facilmente. Non metterei mano invece alla mappa, per farli escludere, sia perchè spenderesti di più e sia perchè parliamo di componenti vitali per il motore. Poi a te la scelta.

Vincmass, quali sono i sensori in questione e dove sono posizionati? ultimamente sto avendo gli stessi sintomi e non vorrei siano proprio quelli

Online vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5219
  • Età: 42
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Focus 1.6 Tdci 110 cv improvviso spegnimento in autostrada
« Risposta #13 il: 27 Maggio 2019, 20:29:24 »
Uno sul rail, all'inizio quindi lato strada. L'altro al centro della pompa se non ricordo male. Se vai sul sito ford.7zap.com e metti il vin, li vedi.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage