Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: 18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione  (Letto 325 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Murphy

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mar 2018
  • Post: 242
  • Località: Roma
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.0 125cv
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Magnetic Grey
  • Idafizzato: NO
Ho ricevuto oggi una lettera di Richiamo con questo oggetto:
18S39 - Software per rilevare lo slittamento della frizione - Campagna di Servizio

Ho alcune riserve e dubbi in proposito
Prima di esprimerli vorrei essere certo, avendo fatto molte ricerche sul forum senza successo, che non esista già un topic aperto sull'argomento che so riguardare molti.
Qualcuno che ha ricevuto la stessa lettera come si è comportato?
Legge di Sync ©
Se un aggiornamento può andar male lo farà




Inviato dal mio pc usando "invio"

Offline lucaspeed

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Nov 2016
  • Post: 421
  • Età: 47
  • Località: Roma
  • Campione mondiale di sollevamento di polemiche
    • Luca P.©
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.6 120cv
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Shadow Black
  • Idafizzato: NO
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #1 il: 29 Aprile 2019, 20:33:41 »
Ciao Murph, quando hai ordinato/ritirato la macchina? Io ho la 1.6 e non ho ricevuto alcunché, probabilmente è un problema specifico del modello. Prova a chiamare Giancarlo (il meccanico Ford di via della Maglianella), sicuramente ti saprà dare delle delucidazioni in merito.
Luca P.© (46, 125, RM)
Technology geek, militant atheist, avid reader
http://lucaspeedpi.no-ip.org

Offline Tetsuyha

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Ott 2017
  • Post: 158
  • Località: Milano
  • Auto: Focus III
  • Altro Motore: 1.5 EcoBoost
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: ST-Line StationWagon
  • Colore: Ocean Blue
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #2 il: 30 Aprile 2019, 09:37:57 »
ciao,
anche io giusto ieri ho ricevuto la stessa lettera, che mi ha lasciato un po' stupito, dal momento che si tratta di un modello restyling e non uno nuovo.
resta da capire se il suddetto software risolve di per sé il problema o serve solo per monitorare il comportamento dello spingidisco.

qui il link del richiamo:
https://drive.google.com/file/d/1OV5cCy5-yd-Pum7K3dhvhPderYLpRUGe/view?usp=sharing

Ford Focus III SW ST-Line 1.5 Ecoboost 150 CV

Offline Murphy

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mar 2018
  • Post: 242
  • Località: Roma
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.0 125cv
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Magnetic Grey
  • Idafizzato: NO
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #3 il: 30 Aprile 2019, 14:12:46 »
Naturalmente la lettera che ho ricevuto, non per raccomandata, è esattamente la stessa.
Da quello che ho capito il SW dovrebbe abbassare la potenza del motore se viene rilevato uno slittamento della frizione ed evitare così il surriscaldamento del complessivo.
A te Tetsuyha come è arrivata?
Su un altro forum c'è una sezione in cui ne parlano e sembra che coinvolti siano diversi modelli anche più "datati" e con opinioni discordanti.
Comunque il tono mi sembra eccessivamente catastrofistico, sicuramente per spingere gli utenti ad andare in officina.

@lucaspeed
La macchina l'ho ritirata il primo febbraio 2018 e risulta fabbricata nell'ott. 2017.
Legge di Sync ©
Se un aggiornamento può andar male lo farà




Inviato dal mio pc usando "invio"

Offline Tetsuyha

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Ott 2017
  • Post: 158
  • Località: Milano
  • Auto: Focus III
  • Altro Motore: 1.5 EcoBoost
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: ST-Line StationWagon
  • Colore: Ocean Blue
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #4 il: 30 Aprile 2019, 15:40:15 »
allora, andiamo con ordine,
la lettera mi pare sia arrivata per posta ordinaria, dico mi pare perché ho già buttato via la busta che la conteneva.
Da quello che ho capito, contattando uno della assistenza Ford dove la porterò, il software dovrebbe infatti fare quello che dici tu, ma me ne accerterò parlando direttamente con l'officina.
Il tono eccessivamente catastrofico non lo so, io ti dico che usandola quasi esclusivamente in città mi è capitato un paio di volte, arrivato a casa, di sentire uno strano odore provenire dalla maschera frontale del radiatore, senza però confermarti che sia di frizione. In relazione a questo a maggior ragione le farei fare l'aggiornamento, se non altro perché è gratuito. Mi hanno detto che la cosa dovrebbe cmq portare via solo una mattinata.

A titolo personale fa ridere che una casa come la Ford possa avere di questi problemi di assoluta meccanica di base neanche fosse prodotta in Bolivia...
Stai sicuro che se un domani dovessi cambiare auto ritorno alle ben più affidabili giapponesi, che in confronto sono degli orologi.
Ford Focus III SW ST-Line 1.5 Ecoboost 150 CV

Offline lucaspeed

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Nov 2016
  • Post: 421
  • Età: 47
  • Località: Roma
  • Campione mondiale di sollevamento di polemiche
    • Luca P.©
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.6 120cv
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Shadow Black
  • Idafizzato: NO
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #5 il: 30 Aprile 2019, 16:21:38 »
Il problema è relativo solo ad alcuni modelli con sistema start&stop:

costruttore: Ford
marca: Ford
modello: Vari Modelli Con Sistema Start/stop
Numero Veicoli: 4611
Periodo di produzione: GIU 2016 MAG 2018
Descrizione Difetto: POSSIBILE RISCALDAMENTO FRIZIONE E ROTTURA SPINGIDISCO CON RISCHIO DI INCENDIO
Azioni correttive: MODIFICA TARATURA
Riferimento CONCESSIONARI
Note COD 18S39
Intervallo telai da: WF05XXGCC5GD61875
Intervallo telai a: WF0VXXGCEVGL78018 NON CONSECUTIVI
Luca P.© (46, 125, RM)
Technology geek, militant atheist, avid reader
http://lucaspeedpi.no-ip.org

Offline Murphy

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mar 2018
  • Post: 242
  • Località: Roma
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.0 125cv
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Magnetic Grey
  • Idafizzato: NO
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #6 il: 30 Aprile 2019, 19:34:41 »
Grazie Luca
anche la Commissione Europea ha diramato un alert qui
https://ec.europa.eu/consumers/consumers_safety/safety_products/rapex/alerts/?event=viewProduct&reference=A12/0038/19&lng=it
e l'originale qui
https://ec.europa.eu/consumers/consumers_safety/safety_products/rapex/alerts/?event=viewProduct&reference=A12/0038/19&lng=en
L'ho trovati basandomi sulla tua indicazione.
Per amor di polemica mi domando come lo slittamento della frizione possa causare, anche se si rompe lo spingidisco e tralascio altri dettagli, un rischio d'incendio e proiezione fuori dalla scatola del cambio di pezzi di frizione o del cambio stesso. Che il disco frizione possa "bruciarsi" ci sta, naturalmente senza combustione, ma che i pezzi vadano a spasso per il vano motore mi pare un po' forte. La "puzza" di frizione bruciata, su quelle a secco (cioè la maggior parte) è cosa abbastanza nota. Basta capitare vicino a qualcuno che non sa partire in salita, non sa guidare, e accelera sempre più senza mollare il pedale perché ha paura...Quando lo molla toglie anche il gas e il motore si spegne. La classica fantozzata.
Il problema potrebbe essere un altro. Uno stock di spingidisco farlocchi, o altri componenti della frizione, che potrebbero rompersi. La Ford che fa? Modifica i parametri della PCM e toglie potenza al motore quando "fa caldo" dentro al cambio o se cìè differenza di giri tra il motore e l'albero primario del cambio. Bella soluzione del caciocavallo. Se la cosa riguarda solo alcuni, e non il progetto, vuol dire che si gira con pezzi a rischio di avaria più di altri utenti. Allora mi cambi il pezzo/i incriminato e buonanotte. Non il SW.
Quindi la Ford ha ammesso, per iscritto, che il veicolo ha una "tara" di nascita. Ma non per questo me la devi trasformare in una Topolino.
E aggiungo che la frizione è uno di quegli organi meccanici che più si prestano, per ovvie ragioni, a non rientrare sempre nella garanzia perché la causa è opinabile.
E se dopo che hanno cambiato il SW la frizione si rompe lo stesso? Chi paga?
Naturalmente, anche se la Ford legge questi forum, sarà mia premura mettere per iscritto questo problema e spedirgli una raccomandata. Tempo perso, lo so. Ma sarebbe interessante una loro risposta. Ammesso che almeno sappiano scrivere.
E grazie anche a Tetsuyha.
« Ultima modifica: 30 Aprile 2019, 19:40:07 da Murphy »
Legge di Sync ©
Se un aggiornamento può andar male lo farà




Inviato dal mio pc usando "invio"

Offline Murphy

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mar 2018
  • Post: 242
  • Località: Roma
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.0 125cv
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Magnetic Grey
  • Idafizzato: NO
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #7 il: 03 Maggio 2019, 17:32:06 »
@lucaspeed
Ciao Luca, ho contattato il buon Giancarlo e la porterò da lui. L'operazione richiede un po' di tempo ma comunque in giornata. Lamentava il fatto che la Ford spara a raffica queste lettere e quindi arrivano poi tutti insieme...
Il problema (...) riguarda tutto il mondo. Con una sigla diversa prima, e poi con un'altra, la cosa coinvolge tutti i possessori di ecoboost a quanto pare. Ne parlano tutti. Dagli USA all'Europa intera.
Mi rimangono le perplessità ma me le tengo.
Legge di Sync ©
Se un aggiornamento può andar male lo farà




Inviato dal mio pc usando "invio"

Offline Murphy

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mar 2018
  • Post: 242
  • Località: Roma
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.0 125cv
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Magnetic Grey
  • Idafizzato: NO
Re:18S39 Software per rilevare lo slittamento della frizione
« Risposta #8 il: 10 Maggio 2019, 13:27:21 »
Aggiornamento fatto.
L'officina che lo ha fatto ha detto che c'è voluto molto meno tempo di altri aggiornamenti. 30 minuti più o meno.
La Ford prevede che prima di fare l'aggiornamento bisogna fare la prova, vecchia come il cucco, di inserire la 4° marcia, portare il motore a 3000 giri e, frenando, lasciare la frizione. Se il motore si spegne la frizione è ok. Lo facevo già da ragazzo con vespe, lambrette e moto.
Comunque, il giorno dopo, il richiamo era sparito da Etis.
Ne deduco che il "software" rileva, se è il caso, solo il riscaldamento del complessivo frizione oltre un certo limite.
Non avendo fatto "prima" un percorso in salita a pieno carico ad andatura "allegra" non potrò rilevare eventuali differenze.
Per ora va come prima.
Resta senza risposta il quesito, posto anche all'officina: se la frizione, o meglio lo spingidisco, va in avaria durante o dopo la garanzia chi stabilisce se paga Ford, perché il pezzo ha una "tara" di nascita, o il proprietario?
La frizione è uno di quei congegni sui quali si può discutere per anni per stabilire chi l'abbia rotta. Anche se l'auto ha una settimana di vita.
Ma tant'è.
Legge di Sync ©
Se un aggiornamento può andar male lo farà




Inviato dal mio pc usando "invio"