Autore Topic: in caso di sinistro, è cosigliabile l'appoggio di un "antinfortunistica"  (Letto 1268 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Il Benzi

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Gen 2009
  • Post: 710
  • Età: 41
  • Località: Bologna ma nato e cresciuto a Milano e Taranto nel cuore e nel sangue
  • Focus 1.6 TDCI 110 CV Titanium - Bianco Frozen
    • Gestori Carburanti
L'altra sera, mia moglia ha avuto un piccolo incidente con un altro veicolo.
per fortuna , niente di grave e la controparte si è assunta TOTALMENTE la responsabilità del sinistro visto che provenendo nel senso opposto al suo ha tagliato bruscamente la strada senza azionare la freccia ma soprattutto senza dare la precedenza.
mia moglie ha avuto il classico colpo di frusta più un colpo che ha dato con la testa e la spalla sx sul finestrino lato guida.
è il caso di appoggiarsi ad una di quelle agenzie che si occupano di sinistri stradali per ottenere il massimo del risarcimento possibile o non ne vale la pena, visto che ci sono delle tabelle prestabilite ?
cosa mi consigliate ?
« Ultima modifica: 16 Gennaio 2011, 20:15:22 da Il Benzi »
- Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo.- Voltaire -
- Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.- Ezra Pound - 

Offline Titanium

  • Amministratore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Mag 2007
  • Post: 8020
  • Età: 37
  • Località: Legnago VR
  • Maurizio
    • Idaf.it
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Blu
Io ti consiglio di non rivolgerti a nessuno, salvo che alla tua Assicuraz., serviranno i referti di tua moglie, eventuali spese sanitarie o giorni di assenza dal lavoro se lavora.
...il progresso è Ford...la passione è IDAF...

Offline laserman

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Dic 2010
  • Post: 1050
in questi casi, dove la controparte assume la piena responsabilità
non vedo l'utilità di mettere in mezzo un antinfortunistica, che vorrà la sua %

visto che già paghi l'assicurazione... inutile regalare i soldi ad altri!

Offline Il Benzi

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Gen 2009
  • Post: 710
  • Età: 41
  • Località: Bologna ma nato e cresciuto a Milano e Taranto nel cuore e nel sangue
  • Focus 1.6 TDCI 110 CV Titanium - Bianco Frozen
    • Gestori Carburanti
mia moglie sta bene grazie  :)
sta facendo le varie terapie ma tuttosommato è ok.

alla fine ce la stiamo vedendo da soli, in effetti con la dichiarazione di piena colpevolezza della controparte era inopportuno l'intervento esterno di qualcuno.

- Disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo.- Voltaire -
- Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.- Ezra Pound -