Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: C Max II Storia e Versioni.  (Letto 3694 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Titanium

  • Amministratore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Mag 2007
  • Post: 8020
  • Età: 37
  • Località: Legnago VR
  • Maurizio
    • Idaf.it
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Blu
C Max II Storia e Versioni.
« il: 07 Febbraio 2011, 15:57:17 »
C-Max II

La C-MAX è una monovolume compatta prodotta da Ford nello stabilimento di Saarlouis dal 2003. È stata la prima ad usare la nuova piattaforma Ford C1, utilizzata anche dalla Ford Focus Seconda Serie che è stata introdotta un anno dopo, e dalle Mazda Premacy e Mazda 5.
Compresa nella famiglia delle auto polivalenti, insieme alla S-MAX e al Galaxy, la C-MAX risulta essere la più piccola tra le monovolume di casa Ford. Il suo nome in codice è C214. La prima versione si chiamava Ford Focus C-MAX. Il nome è stato cambiato in C-MAX a causa della strategia adottata da Ford, ovvero creare una linea 'MAX' di monovolumi.

Versioni 
Ford Focus C-Max (1ª Serie): 2003-2007


La prima versione della C-Max è stata costruita a partire dal 2003 posizionandosi in una nuova fascia di mercato per la Ford Europea: quella delle piccole monovolume. Le sue qualità e l'ottimo prezzo le hanno consentito di vendere diverse unità.
Nel 2003 è stata anche sottoposta al crash test dell'EuroNCAP totalizzando il punteggio di quattro stelle.

Ford C-Max Restyling 1ª Serie: 2007- 2010 Ford C-Max II

Nel dicembre 2006, il restyling della Focus C-MAX venne svelato al Motor Show di Bologna, mentre le vettura di serie iniziò a vendere nella tarda primavera del 2007. Il restyling portò la macchina in linea con il Ford 'Kinetic Design'. Tuttavia, dato che l'auto non aveva una struttura adatta, la Ford dichiarò ufficialmente che l'auto conteneva solo degli 'elementi' del Kinetic Design. Anche il nome venne modificato da Focus C-Max, a semplicemente C-Max.

La vettura ha 5 posti e un grande bagagliaio che può essere espanso abbassando i sedili posteriori. Alcuni modelli possiedono i sedili posteriori girevoli lateralmente. Inoltre condivide con la Focus il sistema a sospensioni posteriori indipendenti.

I motori sono gli stessi della Focus: i benzina 1.6, 1.8 e 2.0 Duratec (il 2.0 è fornito di serie con l'impianto GPL), e il 1.8 Duratec Flexifuel a benzina verde o bioetanolo E85, mentre i diesel sono i Duratorq 66 kW (90 cv) e 85 kW (109 cv) da 1.600 cc, il Duratorq 1.8 85 kW (115 cv) e il 2.0 100 kW (136 cv).

Ford C-max 2ª Serie

Al Salone di Francoforte 2009 la Ford ha presentato la seconda serie della C-Max, la cui commercializzazione partirà verso la fine del 2010. La seconda serie della C-Max sarà disponibile in due versioni: Ford C-Max e Ford Grand C-Max (versione della C-max a 7 posti e più spaziosa). Essa è costruita su un pianale totalmente rinnovato, lo stesso che sarà usato dalla Focus terza generazione. Euro 5.

Motorizzazioni (Euro 5):

Benzina:

EcoBoost 1.6 litri  (150CV)
Ti-VCT Ford 1.6 litri (125CV) 16 valvole

Diesel TDCi :
TDCi 1.6 litri  (115CV)
TDCi 2.0 litri  (163CV)
TDCi 2.0 litri  (115CV)  dotata di cambio automatico Ford PowerShift.

by Abega
...il progresso è Ford...la passione è IDAF...