Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Mondeo MK4 (vers.2008/2014) 2.0 TDCI 140 CV - Filtro dpf  (Letto 3318 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ALE1974ROMA

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2006
  • Post: 97
Mondeo MK4 (vers.2008/2014) 2.0 TDCI 140 CV - Filtro dpf
« il: 20 Febbraio 2012, 11:14:37 »
Buongiorno a tutti, a qualcuno questo filtro ha mai dato problemi?
La mia va benissimo (2000 tdci 140 cv titanium 2009 45000 km) , ma ho paura che usando spesso l'auto in citta', in futuro possa dammi problemi. Allora in questi giorni, mi chiedevo, ma se lo elimino? si potra' fare?

Grazie e saluti a tutti!!!
« Ultima modifica: 05 Febbraio 2014, 21:05:56 da roper »

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12307
  • Età: 51
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:filtro dpf
« Risposta #1 il: 21 Febbraio 2012, 08:33:54 »
quello che ti può fare, è quello di consumare più cerina di una vettura che va su percorsi misti o autostrada, ed anche unpo' di gasolio nel motore, quindi forse cambi di olio un po' più frequenti, non ti consiglio di levare il dpf, oltre alla parte fisica bisognerà intervenire su quella della centralina
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline ALE1974ROMA

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2006
  • Post: 97
Re:filtro dpf
« Risposta #2 il: 21 Febbraio 2012, 10:34:40 »
Ma  i vantaggi prestazionali secondo te ci sono? io ho trovato chi emula le rigenerazioni e quindi toglierlo materialmente si puo' fare, a un costo di piu' o meno 3oo euro. Ma il serbatoio della cerina dov'e? e il filtro dpf dove e' situato?

Offline strato57

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Ott 2010
  • Post: 72
  • Età: 47
  • Località: Genova
Re:filtro dpf
« Risposta #3 il: 21 Febbraio 2012, 11:52:25 »
Ciao, essendo del 2009 la tua auto potrebbe avere il cDPF che funziona senza cerina, al posto del FAP con cerina, la mia Focus 1.6 110 CV (quindi sempre diesel PSA) monta questo tipo di filtro essendo prodotta a giugno 2009, controlla sul sito Ford Etis. Anche io uso spesso l'auto in città, l'autostrada la faccio a volte nel fine settimana, spesso interrompo la rigenerazione per diverse volte, per ora nessun problema (con gli sgrat sgrat del caso).
Ciao
« Ultima modifica: 21 Febbraio 2012, 11:54:35 da strato57 »

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12307
  • Età: 51
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:filtro dpf
« Risposta #4 il: 21 Febbraio 2012, 12:18:32 »
Ma  i vantaggi prestazionali secondo te ci sono? io ho trovato chi emula le rigenerazioni e quindi toglierlo materialmente si puo' fare, a un costo di piu' o meno 3oo euro. Ma il serbatoio della cerina dov'e? e il filtro dpf dove e' situato?

il serbatoio della cerina è sito sull'asse posteriore, a circa 20cm sulla sx della ruota post dx, il vantaggio maggiore è come avrai notato che la tua macchina (come la mia fofo titanium 136 cv) non fa fumo!!
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline ALE1974ROMA

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2006
  • Post: 97
Re:filtro dpf
« Risposta #5 il: 22 Febbraio 2012, 15:39:32 »
La mia nn ce l'ha sto serbatoio, quindi non usa cerina....ma e' un bene o un male? secondo me cmq senza dpf sta macchina consuma meno e cammina di piu'......e io sn molto molto indeciso.....

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12307
  • Età: 51
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:filtro dpf
« Risposta #6 il: 23 Febbraio 2012, 08:40:04 »
senti va in ford e domanda, se non erro la tua è del 2005, se ha il dpf deve avere la cerina, tieni presente anche il fatto che dovrebbe restare (quando vai a revieione) entro i parametri della tua classe euro (penso che sia una E4) non so se facendo quello che dici poi passi la revisione (a causa dei gas di scarico), e se questo accade, per passarla dovrai ripristinare tutto
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline ALE1974ROMA

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2006
  • Post: 97
Re:filtro dpf
« Risposta #7 il: 24 Febbraio 2012, 10:42:22 »
no la mia e' 2009, motore psa, non 2005 motore ford...

Offline Mystral

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2010
  • Post: 2393
  • Età: 41
  • Località: Pesaro
  • Pesaro (PU)
  • Auto: Mondeo
  • Motore: Altra cilindrata
  • Altro Motore: 2.0 TDCI 150cv
  • Anno: 2015
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Panther Black
  • Idafizzato: NO
Re:filtro dpf
« Risposta #8 il: 24 Febbraio 2012, 11:14:35 »
Ma  i vantaggi prestazionali secondo te ci sono? io ho trovato chi emula le rigenerazioni e quindi toglierlo materialmente si puo' fare, a un costo di piu' o meno 3oo euro. Ma il serbatoio della cerina dov'e? e il filtro dpf dove e' situato?

Per 300 euro conosco un rimappatore che ti fa una ottima rimappatura e ti toglie anche il DPF dalla centralina, dunque l'auto diventerebbe come un'auto senza DPF, ma devi anche eliminarlo fisicamente.
Per eliminarlo fisicamente o fai tagliare la parte col filtro e gli fai saldare un tubo per continuare la parte mancante, oppure vai sul sito della Ragazzon che vende proprio il pezzo apposito senza il DPF, che però costa un bel pò, se non erro sui 230 euro, quest'ultima secondo me è una soluzione migliore del taglio.
Riguardo alle prestazioni, già solo l'eliminazione del DPF ti da in più 4-5 CV, se poi la fai rimappare insieme puoi raggiungere i 30 CV in più senza problemi.
Ford Mondeo 2.0 TDCI 150CV Titanium S&S 6 marce 5p.

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12307
  • Età: 51
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:filtro dpf
« Risposta #9 il: 25 Febbraio 2012, 08:26:15 »
Per 300 euro conosco un rimappatore che ti fa una ottima rimappatura e ti toglie anche il DPF dalla centralina, dunque l'auto diventerebbe come un'auto senza DPF, ma devi anche eliminarlo fisicamente.
Per eliminarlo fisicamente o fai tagliare la parte col filtro e gli fai saldare un tubo per continuare la parte mancante, oppure vai sul sito della Ragazzon che vende proprio il pezzo apposito senza il DPF, che però costa un bel pò, se non erro sui 230 euro, quest'ultima secondo me è una soluzione migliore del taglio.
Riguardo alle prestazioni, già solo l'eliminazione del DPF ti da in più 4-5 CV, se poi la fai rimappare insieme puoi raggiungere i 30 CV in più senza problemi.







e quando vai a revisione? passa o rimontiamo e rimappiamo e poi smontiamo e rimappiamo?
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12307
  • Età: 51
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:filtro dpf
« Risposta #10 il: 25 Febbraio 2012, 08:31:14 »
no la mia e' 2009, motore psa, non 2005 motore ford...

so che esiste anche un DPF che adotta un sistema diverso dalla cerina, sono igniezioni di gasolio maggiori, in modo che quello incombusto vada a posizionarsi dentro il filtro dpf il quale avendo raggiunto una temperatura di circa 5/600 gradi brucia gasolio e particolato, invece quello con la cerina, fa la stessa cosa, ma la cerina abbassa la soglia della temperatura del dpf fino a circa 300 gradi. ad ogni modo la mia è aprile 2008 ( motore psa come il tuo),e non mi risulta che il gruppo psa abbia introdotto quell'altro tipo di sistema
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline itat

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Dic 2007
  • Post: 1261
  • Età: 58
  • Località: Urbania
  • Emanuele
    • Garage itat
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium+Titanium pack+18"
  • Colore: GrigioPolvereDiLuna
  • Idafizzato: SI
Re:filtro dpf
« Risposta #11 il: 25 Febbraio 2012, 08:58:31 »
Sulla mondeo è stato adottato fin dall'inizio un filtro antiparticolato senza cerina, riservato invece alle focus e c-max 110 e 136cv.
Dalla produzione del marzo 2009 tutta la gamma ford, utilizza un filtro senza che non necessita di cerina come catalizzatore.
Se hai già percorso 45.000km senza inconvenienti perchè fasciarsi la testa prima di romperla. :)
« Ultima modifica: 26 Febbraio 2012, 06:46:56 da itat »
Le strade sono giuste anche quelle sbagliate, basta non esser certi mai.

Offline Mystral

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2010
  • Post: 2393
  • Età: 41
  • Località: Pesaro
  • Pesaro (PU)
  • Auto: Mondeo
  • Motore: Altra cilindrata
  • Altro Motore: 2.0 TDCI 150cv
  • Anno: 2015
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Panther Black
  • Idafizzato: NO
Re:filtro dpf
« Risposta #12 il: 25 Febbraio 2012, 11:01:53 »

e quando vai a revisione? passa o rimontiamo e rimappiamo e poi smontiamo e rimappiamo?


E' la stessa domanda che mi sono fatto io, ma l'officina che mi fa i tagliandi mi ha detto che me la fanno loro e che dunque non ci sono problemi.
E questa cosa me l'hanno detta più officine.
Dunque ti consiglio di andare al centro revisioni dove vai di solito e parlaci, così vedi quello che ti dicono.
Ford Mondeo 2.0 TDCI 150CV Titanium S&S 6 marce 5p.

Offline ALE1974ROMA

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2006
  • Post: 97
Re:filtro dpf
« Risposta #13 il: 27 Febbraio 2012, 12:32:07 »
Buongiorno, grazie per la bella notizia,
ma chi e' quest' officina che lo fa' a 300 euro ? me lo puoi dire? se vuoi mandami un messaggio.
Ad ogni modo io lo vorrei togliere perche penso che questa macchina col motore e i cavalli che ha potrbbe andare ancora meglio, sia a livello di consumi che di prestazioni, e i consumi oggi come oggi visto l'aumento del gasolio sn la cosa piu' importante.