Autore Topic: BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE  (Letto 7687 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« il: 28 Giugno 2012, 08:49:44 »
Che le multe siano cose giuste e necessarie, non si obbietta, ma che alcune cittadine debbano fondare il proprio bilancio principalmente sulle multe in tutte le sue molteplici forme .. e' a dir poco scandaloso.

E' il caso di una ridente cittadina nella provincia di Taranto, della quale evitero' di farne il nome, per ovvi motivi  ;). Non conocsco nessuno della citta' di Taranto che almeno una volta nella sua recente vita non abbia beccato una multa dal corpo dei vigili urbani di questo paese (nessuno si fa per dire).

Cittadina gia' incriminata per aver multato migliaia di automobilisti a un incrocio semaforizzato con fotocamera truccata, cittadina che espande fino ai suoi limiti piu' estremi autopattuglie con autovelox sbavanti di goduria di verbali.

Incroci importanti semaforizzati regolati a favorire il flusso di traffico della sua cittadina anziche' del corso di marcia piu' importante.

Fin'ora io ero scampato ai tentacoli di questa cittadina avida di verbali, ma ieri mi arriva una contravvenzione per eccesso di velocita' (170 euro + 3 punti) per superamento di 13 km della velocita' massima ...  a me ... chiamato dagli amici tartaruga, a me che seguo strettamente i limiti di velocita'. Sara' stato un momento non so come e perche' che avro' superato quella velocita', magari uno spunto di qualche secondo ... ben mi sta'.

In futuro evitero' accuratamente di passare nei pressi di Massafra in provincia di Taranto  ;) e prendero' percorsi alternativi.
Meglio star lontani dai lupi.

Fordista dal 1985.

Offline Pasquale S

  • Super Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Lug 2010
  • Post: 12584
  • Età: 33
  • Località: Sud Italy
    • My Garage
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #1 il: 28 Giugno 2012, 09:47:36 »
maledetti
è tutto fatto di proposito

è solo un sistema per portare piccioli nelle loro casse
fofo sw 1.6 90 cv
After Market:vetri oscurati-fari lenticolari xenon con angel eye-luci pozzetto anteriori e posteriori illuminazione led-sensori parcheggio con display-led rossi su maniglie interne-chiave  a scatto-cruise control illuminato-luci alette parasole + 3° plafoniera-airbag pass. Off-Cdb a Colori-illuminazione ambiente rossa-sensore fluido lavavetri.


http://www.idaf.it/index.php?topic=30565

Offline Funaio

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 4845
  • Età: 47
  • Località: Monte Argentario
  • Antonio - Funaio
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Polvere di luna
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #2 il: 28 Giugno 2012, 10:33:03 »
Caro Claudio, benvenuto nel club dei multati la stessa cosa è successa a me nel comune di Orbetello solo che mi sono appellato al giudice di pace e mi ha ridotto la sanzione a 31 euro e niente punti tolti fortunatamente.
Ford C Max 1.6 TDCI 110 CV Titanium anno 2008 colore Grigio Chiaro        GARAGE

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #3 il: 28 Giugno 2012, 11:01:53 »
Caro Claudio, benvenuto nel club dei multati la stessa cosa è successa a me nel comune di Orbetello solo che mi sono appellato al giudice di pace e mi ha ridotto la sanzione a 31 euro e niente punti tolti fortunatamente.

Perche'? Come? Quando? Chi? Dove?

Sono interessato!

Fordista dal 1985.

Offline itat

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Dic 2007
  • Post: 1261
  • Età: 58
  • Località: Urbania
  • Emanuele
    • Garage itat
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium+Titanium pack+18"
  • Colore: GrigioPolvereDiLuna
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #4 il: 28 Giugno 2012, 11:03:25 »
E non è il solo comune ad adottare questo sistema allo scopo di far quadrare i bilanci.
Se hai sbagliato è giusto che paghi, ma quello che disgusta è il fatto che a volte chi rappresnta la legge è il primo ad andarvi contro.
Come è già successo in più di un comune truccando i semafori, qualche anno fa anche a Pesaro un T.Red truccato sulla ss16 adriatica ha fatto le sue vittime.
Le strade sono giuste anche quelle sbagliate, basta non esser certi mai.

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #5 il: 28 Giugno 2012, 11:13:38 »
E non è il solo comune ad adottare questo sistema allo scopo di far quadrare i bilanci.
Se hai sbagliato è giusto che paghi, ma quello che disgusta è il fatto che a volte chi rappresnta la legge è il primo ad andarvi contro.
Come è già successo in più di un comune truccando i semafori, qualche anno fa anche a Pesaro un T.Red truccato sulla ss16 adriatica ha fatto le sue vittime.

Siiiiii, e' stragiustissimo fare la multe, io una volta (una volta sola) parcheggiai male e mi beccai la mia prima multa e rimozione della macchina, c'era vicino il vigile che mi fece la multa, mi avvicinai e gli chiesi scusa per quello che avevo fatto, lui meravigliato e compiaciuto ( e ora anche dispiciuto) mi disse tra 5 minuti finisco il mio turno, se vuole l'accompagno con la mia macchina personale alla depositeria comunale, cosi facemmo. Ancora oggi ci salutiamo.
Ma po@@a miseria non i si puo' multare a me che vado sempre piano, per una volta che sbaglio, allora sono molto meglio i tutor che fanno la media della velocita' in un dato percorso.
E poi la cosa che mi sta veramente antipatico sono i comuni che vivono sul serio di multe, questo in cui sono incappato funestamente noto si allunga con i suoi autovelox anche a distanza consitente dal territorio cittadino, magari anche se nei suoi confini.

Fordista dal 1985.

Offline itat

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Dic 2007
  • Post: 1261
  • Età: 58
  • Località: Urbania
  • Emanuele
    • Garage itat
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium+Titanium pack+18"
  • Colore: GrigioPolvereDiLuna
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #6 il: 28 Giugno 2012, 11:42:57 »
Dimenticavo, sempre per la saga dei vigili contro la legge o che fanno finta di non conoscerla, per un certo periodo in un comune qui vicino si sono appostati con l'autovelox su un tratto della E78 che passava nel territorio comunale, dato il tipo di strada completamente al di fuori delle loro competenze.
Da questo punto di vista da nord a sud l'Italia è veramente unità
Le strade sono giuste anche quelle sbagliate, basta non esser certi mai.

Offline Tanus

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2011
  • Post: 676
  • Località: Brescia
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #7 il: 28 Giugno 2012, 12:31:59 »
da SEMPRE, TUTTI i comuni basano i loro bilanci anche sugli introiti delle multe, non c'è nulla di scandaloso... se mai è scandaloso che i cittadini siano in grado di prendere milioni di euro di multe TUTTI GLI ANNI!
rispettate il codice stradale e il comune di soldi non ne prende, io nella mia breve vita (ho la patente da soli 15 anni) ho preso solo 1 multa... 37€ per divieto di sosta.

è più facile per i vigili fare le multe che per i cittadini rispettare la legge ? questo è scandaloso.... :P
"Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio". W.S.

FoFoII 1.6 TDci 90cv 2008.

Il mio garage:

Offline dexter63

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 506
  • Età: 53
  • Località: CE
  • Enzo da Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: grigio mare met.
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #8 il: 28 Giugno 2012, 13:38:50 »
E' giusto e non scandaloso pagare le multe.
Non e giusto e sicuramente aberrante il comportamento di molte amministrazioni che adottano mezzi subdoli per far cassa.
Io in 31 anni da patentato ho collezionato 2 multe, l'ultima fa parte di quelle subdole, da ladri, circa due anni fa in un comune del litorale Domizio.
La strada statale 7 quater via Domitiana è una variante dell'Appia che parte dal confine tra Lazio e Campania  e attraversa tutto il litorale domitio-flegreo, terminando a Pozzuoli
Il percorso attraversa molti centri abitati quindi i limiti di velocità variano da 50 Km/h a 80Km/h
in alcuni tratti l'alternanza 50-60/60 -80 e stressante mentre sei in un tratto a limite 60 improvvisamente e spesso mal segnalato per la presenza di una miriade di altri cartelli ti ritrovi con il limite a 50
Bene, anzi male, alcuni comuni del casertano adottano un mezzo subdolo (che io chiamo: della trappola). Cosa fanno questi bravi tutori della strada, piazzao le loro macchinette subito dopo il cartello di fine limite 60 Km/h dove il limite diventa 50Km/h perché siamo in centro abitato e immancabilmente tu che eri intorno ai 60Km/h ti ritrovi “fotizzato” a più di 50+5Km/h. La contestazione di infrazione (anche per 4Km/h) che ti viene recapitata ammonta a circa 49,00 euro senza detrazione di punti.
A questo punto cosa fai? Ricorso? quanto mi costa?Quanto tempo perderò?
Purtroppo c'è la foto ed il verbale del solerte vigile, quindi paghi e il comune di turno ti ha fregato 50 euro.
Credetemi con lo stesso sistema sono stati multati cinque mie colleghi. Uno di loro che abita in un paese vicino è andato di persona a pagare presso il comando di Polizia Urbana e per pagare c'era una fila di circa 40 persone.
Immaginate nel periodo estivo quando su questa strada il flusso veicolare triplica come  ingrassano le casse. Tutti si sono attrezzati con le macchinette mangia denaro.
« Ultima modifica: 28 Giugno 2012, 13:46:57 da dexter63 »
C-Max 1.6 TDCi 110cv Titanium Dpf  (grigio mare) ____

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #9 il: 28 Giugno 2012, 20:33:26 »
X Tanus e Dexter, rendo noto che nessuno sta mettendo in dubbio la leicita' delle multa ma la modalita e  la scelleratezza si.

Fordista dal 1985.

Offline dexter63

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 506
  • Età: 53
  • Località: CE
  • Enzo da Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: grigio mare met.
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #10 il: 28 Giugno 2012, 23:19:57 »
X Tanus e Dexter, rendo noto che nessuno sta mettendo in dubbio la leicita' delle multa ma la modalita e  la scelleratezza si.

Non ho mai  dubitato, è nota la tua onestà. Rispondevo a: "scandaloso"  di Tanus.
Come vedi  anche io condanno le modalità scorrette.
Per me  è "scandaloso" utilizzare in modo scorretto strumenti legali, articoli e codici per rubare soldi ai cittadini.
« Ultima modifica: 29 Giugno 2012, 09:11:07 da dexter63 »
C-Max 1.6 TDCi 110cv Titanium Dpf  (grigio mare) ____

Offline Tanus

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2011
  • Post: 676
  • Località: Brescia
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #11 il: 29 Giugno 2012, 00:30:56 »
per quanto scorretto sia... tu superavi il limite, quindi sei comunque colpevole, ma solo incazzato perchè per una volta son stati più furbi di te :P
comodo avere il cartello che ti avvisa 100 metri prima eh?! così rallenti... no, col ca@@o, TUTTI i controlli dovrebbero essere a "tradimento", niente avvisi!
perchè andare a 10000km/h e poi rallentare 50 metri prima dell'autovelox non è scorretto uguale, ma a parti inverse?
se rispetti il codice non hai nulla da temere, non esistono giustificazioni, "furbata" o no delle forza dell'ordine ;)
"Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio". W.S.

FoFoII 1.6 TDci 90cv 2008.

Il mio garage:

Offline itat

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Dic 2007
  • Post: 1261
  • Età: 58
  • Località: Urbania
  • Emanuele
    • Garage itat
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium+Titanium pack+18"
  • Colore: GrigioPolvereDiLuna
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #12 il: 29 Giugno 2012, 06:05:29 »
per quanto scorretto sia...
L'automobilsta può essere scorretto, e per questo nella sua scorrettezza punito, se scorretto è chi deve far rispettare le disposizioni di legge, la cosa cambia radicalmente.
Come da titolo, non si contesta l’infrazione, ma si pone la questione se i metodi adottati da alcune amministrazioni siano volti a garantire la sicurezza stradale, o elusivamente per rimpinguare le casse del comune, taroccare un T.Red, non è una furbata, è violazione della legge. Che sia più o meno comodo per l’automobilista essere avvisato che in prossimità, vi sia un controllo della velocità, sono disposizioni del codice della strada, al quale non debbono fare riferimento solo gli automobilisti, ma anche che deve tutelare sulla sicurezza stradale.
Le strade sono giuste anche quelle sbagliate, basta non esser certi mai.

Offline Funaio

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 4845
  • Età: 47
  • Località: Monte Argentario
  • Antonio - Funaio
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Polvere di luna
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #13 il: 29 Giugno 2012, 06:26:49 »
Perche'? Come? Quando? Chi? Dove?

Sono interessato!

Avevo dovuto prendere un avvocato per dei danni che l'enel mi aveva provocato a casa,per farla breve mi era arrivata questa multa e l'avvocato gratuitamente si é appellato al giudice di pace contestando che la sanzione era esagerata per i pochi km di velocitá eccessiva.
Fu accolta e ridotta a 31 euro e niente punti tolti, dopo mi é stato detto di essere stato fortunato perché se il ricorso viene bocciato la sanzione raddoppia cosa che non sapevo.
Ford C Max 1.6 TDCI 110 CV Titanium anno 2008 colore Grigio Chiaro        GARAGE

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #14 il: 29 Giugno 2012, 07:42:09 »
Tanus o non leggi o non capisci, ma diciamo che non leggi, la mia ammissione di colpa e' totale, sei un tantino uscito fuori binario. La discussione e' piu'' generica.

Fordista dal 1985.

Offline Pasquale S

  • Super Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Lug 2010
  • Post: 12584
  • Età: 33
  • Località: Sud Italy
    • My Garage
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #15 il: 29 Giugno 2012, 08:19:32 »
tanus,
 Claudio è cosciente che i limiti non vanno superati e che le leggi vanno rispettate
qua il discorso è un altro
non si è daccordo sul fatto che i  comuni si costruisco il bilancio sulle multe,
multe che spesso vengono fatte  a tradimento,
spesso con semafori truccati (e se ne son visti tanti)
o con limiti di velocità assurdi,
fatti non con lo scopo della sicurezza della persone
ma con  l unico scopo di fare cassa sulla nostra pelle
fofo sw 1.6 90 cv
After Market:vetri oscurati-fari lenticolari xenon con angel eye-luci pozzetto anteriori e posteriori illuminazione led-sensori parcheggio con display-led rossi su maniglie interne-chiave  a scatto-cruise control illuminato-luci alette parasole + 3° plafoniera-airbag pass. Off-Cdb a Colori-illuminazione ambiente rossa-sensore fluido lavavetri.


http://www.idaf.it/index.php?topic=30565

Offline dexter63

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 506
  • Età: 53
  • Località: CE
  • Enzo da Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: grigio mare met.
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #16 il: 29 Giugno 2012, 09:31:20 »
per quanto scorretto sia... tu superavi il limite, quindi sei comunque colpevole, ma solo incazzato perchè per una volta son stati più furbi di te :P
comodo avere il cartello che ti avvisa 100 metri prima eh?! così rallenti... no, col ca@@o, TUTTI i controlli dovrebbero essere a "tradimento", niente avvisi!
perchè andare a 10000km/h e poi rallentare 50 metri prima dell'autovelox non è scorretto uguale, ma a parti inverse?
se rispetti il codice non hai nulla da temere, non esistono giustificazioni, "furbata" o no delle forza dell'ordine ;)
Vedi io non contesto la multa, ma il metodo truffaldino di alcune amministrazioni.
Io non viaggiavo a 10000Km/h ero intorno ai 60Km/h per ritrovarmi immediatamente dopo una curva la trappola su di un tratto a 50Km/h tra una selva di cartelli stradali e pubblicitari messi a testa di ca@@o.
Le regole non si applicano con furbate. Come asserisci noi automobilisti quindi siamo autorizzati di pari  a  fare i furbi. Allora è corretto perchè da furbi segnalare con i fari la presenza di controlli, giusto?
C-Max 1.6 TDCi 110cv Titanium Dpf  (grigio mare) ____

Offline Pasquale S

  • Super Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Lug 2010
  • Post: 12584
  • Età: 33
  • Località: Sud Italy
    • My Garage
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #17 il: 29 Giugno 2012, 09:34:13 »
Vedi io non contesto la multa, ma il metodo truffaldino di alcune amministrazioni.
Io non viaggiavo a 10000Km/h ero intorno ai 60Km/h per ritrovarmi immediatamente dopo una curva la trappola su di un tratto a 50Km/h tra una selva di cartelli stradali e pubblicitari messi a testa di ca@@o.
Le regole non si applicano con furbate. Come asserisci noi automobilisti quindi siamo autorizzati di pari  a  fare i furbi. Allora è corretto perchè da furbi segnalare con i fari la presenza di controlli, giusto?

se tu amministrazione mi fai la guerra
io mi difendo
fofo sw 1.6 90 cv
After Market:vetri oscurati-fari lenticolari xenon con angel eye-luci pozzetto anteriori e posteriori illuminazione led-sensori parcheggio con display-led rossi su maniglie interne-chiave  a scatto-cruise control illuminato-luci alette parasole + 3° plafoniera-airbag pass. Off-Cdb a Colori-illuminazione ambiente rossa-sensore fluido lavavetri.


http://www.idaf.it/index.php?topic=30565

Offline dexter63

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 506
  • Età: 53
  • Località: CE
  • Enzo da Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: grigio mare met.
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #18 il: 29 Giugno 2012, 09:44:18 »
se tu amministrazione mi fai la guerra
io mi difendo
Allora al diavolo....."Il codice della strada ha come sua primaria finalità di ordine sociale ed economico perseguita dallo Stato, la tutela della sicurezza delle persone nella circolazione stradale (articolo 1, codice della strada)......"
C-Max 1.6 TDCi 110cv Titanium Dpf  (grigio mare) ____

Offline Pasquale S

  • Super Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Lug 2010
  • Post: 12584
  • Età: 33
  • Località: Sud Italy
    • My Garage
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #19 il: 29 Giugno 2012, 10:06:20 »
no assolutamente
il codice della strada va ASSOLUTAMENTE rispettato

ma tu ente non mi devi fare le trappoline (semafori truccati, autovelox messi a puntino) per i tuoi scopi di cassa

è questo il discordo di questo topic
ragazzi nessuno qua sta dicendo che siete autorizzati a sfrecciare per le strade violando il codice

qua si sta contestando il sistema,le trappole,

e se tu ente mi stai tentando una trappola, io non posso difendermi?
fofo sw 1.6 90 cv
After Market:vetri oscurati-fari lenticolari xenon con angel eye-luci pozzetto anteriori e posteriori illuminazione led-sensori parcheggio con display-led rossi su maniglie interne-chiave  a scatto-cruise control illuminato-luci alette parasole + 3° plafoniera-airbag pass. Off-Cdb a Colori-illuminazione ambiente rossa-sensore fluido lavavetri.


http://www.idaf.it/index.php?topic=30565

Offline Tanus

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2011
  • Post: 676
  • Località: Brescia
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #20 il: 29 Giugno 2012, 10:59:44 »
forse non mi sono spiegato bene... non difendo assolutamente chi tarocca le apparecchiature per poter multare chi, in realtà, non sta infrangendo la legge, anzi... difendo il fatto che a volte facciano appostamenti a tradimento (ovviamente con apparecchiature a norma)  :)
"Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio". W.S.

FoFoII 1.6 TDci 90cv 2008.

Il mio garage:

Offline dexter63

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 506
  • Età: 53
  • Località: CE
  • Enzo da Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: grigio mare met.
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #21 il: 29 Giugno 2012, 11:12:45 »
forse non mi sono spiegato bene... non difendo assolutamente chi tarocca le apparecchiature per poter multare chi, in realtà, non sta infrangendo la legge, anzi... difendo il fatto che a volte facciano appostamenti a tradimento (ovviamente con apparecchiature a norma)  :)
Ti posso garantire che almeno sei comuni dalle mie parti sistematicamente e scientificamente fanno appostamenti "a trappola" per fare cassa, poi come ca@@o facciamo a sapere se le apparecchiature sono a norma?
Mi è capitato di vedere una macchinetta cadere mentre la installavano. Chi garantisce il corretto funzionamento? devo fare ricorso, con i tempi e le lungaggini e quanto mi costa, ci costa? La multa di circa 50 euro difficilmente la contesti e loro intascano. Il codice della strada non cita controlli   "a tradimento".
C-Max 1.6 TDCi 110cv Titanium Dpf  (grigio mare) ____

Offline Tanus

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2011
  • Post: 676
  • Località: Brescia
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #22 il: 29 Giugno 2012, 11:35:53 »
vero che il codice non citi controlli a "tradimento" (che io considero quelli non segnalati, non quelli truccati), andrebbero tutti segnalati un tot di metri prima (non ricordo quanti), ma non cita nemmeno "frenate improvvise per evitare una foto", cosa che accadrebbe in caso di segnalazione, no ? :P
sapere se poi le apparecchiature sono a norma è quasi impossibile.... ma se vedi che gli cade la macchinetta dovresti segnalarlo... :(
"Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio". W.S.

FoFoII 1.6 TDci 90cv 2008.

Il mio garage:

Offline dexter63

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 506
  • Età: 53
  • Località: CE
  • Enzo da Napoli
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: grigio mare met.
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #23 il: 29 Giugno 2012, 11:44:54 »
vero che il codice non citi controlli a "tradimento" (che io considero quelli non segnalati, non quelli truccati), andrebbero tutti segnalati un tot di metri prima (non ricordo quanti), ma non cita nemmeno "frenate improvvise per evitare una foto", cosa che accadrebbe in caso di segnalazione, no ? :P
sapere se poi le apparecchiature sono a norma è quasi impossibile.... ma se vedi che gli cade la macchinetta dovresti segnalarlo... :(

Giusto, ma nei casi che ho citato è stato calcolato tutto a regola d'arte in modo che la brusca frenata non avvenga, sei intorno ai 60km/h apperecchiatura immediatamente dopo a 50km/h e tu  se passi a 57km/h lo prendi in quel posto per 2 km/h in più..
P.S. l'apparecchiutura l'ho vista cadere in prov di Isernia ed ero nell'altro senso di marcia.
« Ultima modifica: 29 Giugno 2012, 11:49:07 da dexter63 »
C-Max 1.6 TDCi 110cv Titanium Dpf  (grigio mare) ____

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #24 il: 29 Giugno 2012, 22:18:30 »
Perfetto, adesso state centrando in pieno il significato del topic.

Fordista dal 1985.

Offline linus16

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2012
  • Post: 838
  • Età: 49
  • Località: bologna
  • Diobò che bello-Ciao Andrea- ciao pino
    • garage linus
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Grigio Polvere di Lu
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #25 il: 29 Giugno 2012, 22:49:12 »
per quanto scorretto sia... tu superavi il limite, quindi sei comunque colpevole, ma solo incazzato perchè per una volta son stati più furbi di te :P
comodo avere il cartello che ti avvisa 100 metri prima eh?! così rallenti... no, col ca@@o, TUTTI i controlli dovrebbero essere a "tradimento", niente avvisi!
perchè andare a 10000km/h e poi rallentare 50 metri prima dell'autovelox non è scorretto uguale, ma a parti inverse?
se rispetti il codice non hai nulla da temere, non esistono giustificazioni, "furbata" o no delle forza dell'ordine ;)
:-X :-X :-X

Offline focus style

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mar 2007
  • Post: 4718
  • Età: 31
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #26 il: 30 Giugno 2012, 16:33:56 »
andrebbero tutti segnalati un tot di metri prima (non ricordo quanti)
400 metri. Il che è giusto, visto che lo scopo è il salvaguardare la sicurezza. P.S. Finché non adegueranno questi benedetti limiti col ca@@o...

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #27 il: 30 Giugno 2012, 19:27:19 »
E' vero, i limiti sono a volte ridicoli, sembrano fatti a posta per essere trasgrediti in modo da essere fregati.

Fordista dal 1985.

Offline Tanus

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2011
  • Post: 676
  • Località: Brescia
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #28 il: 30 Giugno 2012, 20:15:32 »
400 metri. Il che è giusto, visto che lo scopo è il salvaguardare la sicurezza. P.S. Finché non adegueranno questi benedetti limiti col ca@@o...

scusa, ma questo è un salvaguardare la mia patente, non la sicurezza... poichè io posso fare il co@@@@ne finchè voglio, tanto dove c'è il controllo me lo dicono, quindi la sicurezza dove è? in quei 400 metri?
sarei molto più attento e disciplinato a sapere che dietro ogni palo, cartello o cespuglio può esserci un controllo NON segnalato! :D

sicuramente i limiti andrebbero adeguati, ma perchè dovrebbero farlo? se li cambiano non ci fregano più (o un po di meno) ...stardi!
"Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio". W.S.

FoFoII 1.6 TDci 90cv 2008.

Il mio garage:

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #29 il: 30 Giugno 2012, 20:48:36 »
Si Tanus, ma non ritieni giusto avere due autovelox tipo tutor che fa ka media della velocita tra due punti?
Io che sono una tartaruga, probabilmente ho preso la multa in un momento di spunto o sorpasso ... chesso', nessuno riesce a mantenere la velocita' perfettamente costante.

E comunque che alcuni comuni vivono di questo bhe'!

Fordista dal 1985.

Offline Tanus

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2011
  • Post: 676
  • Località: Brescia
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #30 il: 30 Giugno 2012, 21:05:29 »
Si Tanus, ma non ritieni giusto avere due autovelox tipo tutor che fa ka media della velocita tra due punti?
Io che sono una tartaruga, probabilmente ho preso la multa in un momento di spunto o sorpasso ... chesso', nessuno riesce a mantenere la velocita' perfettamente costante.

E comunque che alcuni comuni vivono di questo bhe'!

sono favorevolissimo ai tutor, mai detto il contrario ;)
però va bene su tangenziali o autostrade, su statali o nei centri cittadini è impossibile utilizzarli, quindi l'unica alternativa resta la foto  :(
"Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio". W.S.

FoFoII 1.6 TDci 90cv 2008.

Il mio garage:

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #31 il: 30 Giugno 2012, 21:19:40 »
sono favorevolissimo ai tutor, mai detto il contrario ;)
però va bene su tangenziali o autostrade, su statali o nei centri cittadini è impossibile utilizzarli, quindi l'unica alternativa resta la foto  :(

E' vero ... ma ci vuole tanto culo.

Fordista dal 1985.

Offline focus style

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mar 2007
  • Post: 4718
  • Età: 31
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #32 il: 01 Luglio 2012, 10:42:00 »
scusa, ma questo è un salvaguardare la mia patente, non la sicurezza... poichè io posso fare il co@@@@ne finchè voglio, tanto dove c'è il controllo me lo dicono, quindi la sicurezza dove è? in quei 400 metri?
sarei molto più attento e disciplinato a sapere che dietro ogni palo, cartello o cespuglio può esserci un controllo NON segnalato! :D

sicuramente i limiti andrebbero adeguati, ma perchè dovrebbero farlo? se li cambiano non ci fregano più (o un po di meno) ...stardi!
Non sono d'accordo. Se metti 100 velox dietro i paletti non fai sicurezza. Fai cassa e repressione.

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18003
  • Età: 60
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #33 il: 01 Luglio 2012, 10:49:18 »
Appunto! Quello e' lo scopo ... altro che sicurezza.

Fordista dal 1985.

Offline stefano35

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Lug 2010
  • Post: 54
  • Età: 41
  • Località: Lucca
  • Idafizzato: SI
Re:BILANCIO CITTADINO FONDATO SULLE MULTE
« Risposta #34 il: 06 Luglio 2012, 22:25:40 »
 >:( il mio avvocato invece ha presentato proprio oggi il fascicolo al giudice di pace per fare ricorso ad una multa elevata su strada privata! (casco slacciato con la moto) = 76 euro 5 punti e 60 giorni di fermo del mezzo!! non sono mai stato uno che obietta su qualche cosa, ho sbagliato ho sempre pagato ma anche difronte all'evidenza mi e' stato risposto "pikke !!!" ma il bello e' che immergendosi nel mondo dei comuni capisci che se hai conoscenza e che magari fai comodo per avere voti allora poteva essere archiviata e invece perche' ero di un altro comune devo fare ricorso con perdita di tempo e denaro!  viva la giustizia
Ford C-MAX 1.6 110CV CHILLY