Autore Topic: PASTA FRESCA MARE E TERRA.  (Letto 2008 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Claudio M

  • Aliseo, il Saggio.
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 18023
  • Età: 63
  • Località: Taranto
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia full optional intern
  • Idafizzato: SI
PASTA FRESCA MARE E TERRA.
« il: 26 Marzo 2013, 14:48:21 »
Diario di bordo data astrale ventisei aprile duemiaequattordici, il comandante Claudio del figorifero spaziale di Aliseo, risulta vuoto, fatta eccezione per una zucchina........
Scherzi a parte.....Ho aperto il congelatore e' ho preso i soliti gamberetti surgelati che non mi mancano mai, i quattro pezzi che erano rimasti dei filetti di merluzzo Findus della precedente ricetta (http://www.idaf.it/index.php?topic=28854.0)... Notate il mio ricettario scritto e stampato sullo sfondo ... hehe!



Ho messo nel padellone burro, olio e ho fatto saltare i gamberetti e il filetto a pezzi, ho aggiunto le zucchine tagliate a dadini piccoli, sfumato con vino bianco, aggiustato di sale e infine uno schizzo di concentrato di pomodoro.



Ho lessato la pasta fresca nel mio caso cavatelli, cotti al dente e poi versati nel padellone per continuare la cottura, aggiungendo acqua della pasta e un filo di olio per mantecare.



Impiattato in piatti preriscaldati ... messo sopra dei pezzi di pomodorino crudo e spolverata di pepe, Molto buona!











Fordista dal 1985.