Autore Topic: condropatia (dolore ginocchio sx)  (Letto 3140 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Focvs89

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Gen 2011
  • Post: 2120
  • Età: 29
  • Località: Vittoria (RG)
condropatia (dolore ginocchio sx)
« il: 12 Aprile 2014, 03:49:22 »
salve ragazzi, mi rivolgo sopratutto a chi pratica un pò di sport.
da poco più di un anno mi sono appassionato di mountain bike e regolarmente 1 o 2 volte a settimana esco praticando dai 40 ai 60 km soprattutto sterrato.
purtroppo fin dalle prime uscite (fine estate 2012) ho avvertito piccoli ma fastidiosi dolori alla rotula del ginocchio sx. per vari motivi per un anno ho lasciato perdere la bici dimenticando quasi il dolore. estate scorsa riprendo la mtb uscendo tutti i fine settimana o quasi, all'inizio tutto ok ma verso novembre iniziavo ad avvertire dolori sempre più forti al ginocchio che comunque sparivano l'indomani. mi hanno consigliato di provare un tutor a fascia per la rotula da usare soprattutto quando uscivo in bici ed effettivamente usando il tutor pedalavo senza avvertire più dolori così sono andato avanti x circa 2 mesi. un giorno pensavo di aver risolto completamente e ho provato a fare un'uscita leggera (c.a 25 km) senza l'ausilio del tutor.
(caxxhssata colossale!!!) l'indomani ho avvertito dei dolori molto forti, ho pensato di aver fatto danni stavolta e mi decido di fare immediatamente una risonanza magnetica sotto richiesta del medico di famiglia. risulta una modica lateralizzazione della rotula con esiguo versamente di liquido sinuviale. diagnosi condropatia femoro-rotulea. vado dall'ortopedico il quale mi sconsiglia vivamente l'operazione chirurgica, ma mi indirizza verso un osteopata il quale mi segue con delle sedute di fisioterapia ed elettrostimolazione del vasto mediale (prendo anche delle bustine di amedial plus ogni giorno). ad oggi ho fatto 15 sedute circa di fisioterapia, la muscolatura la sento più tonica, ma purtroppo avverto ancora un dolore fastidioso alla rotula a distanza di due mesi.

qualcuno di voi ha mai avuto questo problema?

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

FORD FOCUS 1.8 TDCi 115 cv ZETEC...


Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4935
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:condropatia (dolore ginocchio sx)
« Risposta #1 il: 12 Aprile 2014, 08:46:58 »
ciao focus89,
io sono un allenatore di atletica leggera, e purtroppo ogni giorno con i miei colleghi (molto più anziani di me, uno soprattutto è stato in nazionale di atletica italiana per 28 anni) riscontriamo diversi problemi (periostite, caviglie morbide, legamenti flaccidi, ai legameti crociati, dismetria assiale, eccc....), tra cui anche diverse problematiche alle rotue o ginocchi in genere. purtroppo lo sport (qualunque esso sia) inevitabilmente ti porta a sovraccarico (sia per via naturale o per problematiche varie) al sovraccarico delle zone interessate al movimento. io per esempio ho le cartilagini di entrambe le ginocchia consumate e quando mi alleno con le scarpe chiodate sulla nostra pista qui a firenze che tra l'altro è dura, il giorno seguente avverto diversi dolori alle ginocchia e cammino come un gobbo.
quello che ti consiglio di fare e che se hai trovato sollievo con il tutore e con il fisioterapista va avanti così, (poi bisogna vedere anche il liquido quanto se ne forma, in quanto il tuo problema è che la rotula riceve una spinta dal basso da parte della tibia e perone facendola girare lateralmente.)cerca di limitare al minimo l'uso di medicinali (creme, cremine, pastiglie, ecc,,,).
hai provato a cambiare la posizione del piede sul pedale, nel senso che se la rotula viene spinta dalla parte mediale, provare a mettere il piede sul pedale con la punta rivolta verso l'esterno. ma con la corsa hai problemi? com'è il tuo assetto quando cammini o corri?

ma in mountain bike, quando fai discese o salite stai in piedi?
anche io la pratico e sto in piedi ma non ho problemi.
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Focvs89

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Gen 2011
  • Post: 2120
  • Età: 29
  • Località: Vittoria (RG)
Re:condropatia (dolore ginocchio sx)
« Risposta #2 il: 12 Aprile 2014, 15:18:09 »
ciao grazie mille per la tua risposta, ho provato diverse posizioni del piede sul pedale, punta verso l'esterno avverto più dolore, il medico mi ha addirittura detto di pedalare con il piede verso l'interno (provato ma senza buoni risultati). in salita la maggiorparte delle volte pedalo seduto perchè in mtb in certe situazioni non puoi fare altrimenti (causa perdita aderenza della ruota posteriore su sterrato). in ogni caso il fisioterapista mi ha vietato l'uso assoluto della bici (momentaneamente) e qualsiasi carico sul ginocchio, mi devo limitare ad eseguire gli esercizi isometrici e basta.
per quanto riguarda la corsetta in passato non ho avuto problemi, ho anche fatto due volte addestramento militare di 40 giorni l'uno marciando quasi tutto il giorno senza problemi (tranne una piccola infiammazione al tallone per un paio di giorni). insomma a quanto pare il problema è nato andando in bici, purtroppo all'inizio (inesperto) pedalavo con la sella un pò più bassa e il manubrio più alto, poi sono andato da un esperto il quale mi ha regolato per bene la bici

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

FORD FOCUS 1.8 TDCi 115 cv ZETEC...


Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4935
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:condropatia (dolore ginocchio sx)
« Risposta #3 il: 12 Aprile 2014, 15:36:02 »
infatti li volevo arrivare, ad avere qualche regolazione sulla bici tramite i piedi o sella o manubrio che ti facesse stare un pò meglio. se metti la sella alte ed il manubrio un po più basso in maniera tale da sovraccaricare di più le braccia e non le gambe, ti fà male ugualmente.
vincenzo
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline ICEMAN

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 13637
  • Località: roma
  • Motore: 1.6 tdci 109cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:condropatia (dolore ginocchio sx)
« Risposta #4 il: 12 Aprile 2014, 15:45:47 »
a una certa età non avete più il fisico...:):):):):)

scherzi a parte...andare in bici e fare tutti quei km senza aver regolato bene sella manubrio e quant'altro...è una follia...da subito avresti dovuto accorgerti che qualcosa non andava...ovvio che hai sforzato un articolazione...non dico che uno deve mettersi in " dima " e farsi fare una bici/telaio su misura...però...almeno che sia regolata giusta...;)

Offline Focvs89

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Gen 2011
  • Post: 2120
  • Età: 29
  • Località: Vittoria (RG)
Re:condropatia (dolore ginocchio sx)
« Risposta #5 il: 12 Aprile 2014, 15:54:12 »
a una certa età non avete più il fisico...:):):):):)

scherzi a parte...andare in bici e fare tutti quei km senza aver regolato bene sella manubrio e quant'altro...è una follia...da subito avresti dovuto accorgerti che qualcosa non andava...ovvio che hai sforzato un articolazione...non dico che uno deve mettersi in " dima " e farsi fare una bici/telaio su misura...però...almeno che sia regolata giusta...;)
mannaggia ho 24 anni"!!!! che ne sarà di me a 40 :D . comunque non posso darti torto l'inesperienza e ascoltare chi si sente esperto (senza esserlo) mi ha portato a questo. ho imparato a non fidarmi del tutto a chi si crede professore in materia. all'inizio pensavo di pedalare in una giusta posizione, non avvertivo scomodità o quant'altro in bici. non ho mai sentito dolore sulla sella o dolori alla schiena, ripeto l'unico è il ginocchio. adesso ho imparato molte cose, ma prima di metterle in pratica devo risolvere il danno :( . mi manca troppo andare in mtb sopratutto in queste giornate,  già mi sono perso 2 raduni.

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

FORD FOCUS 1.8 TDCi 115 cv ZETEC...


Offline ICEMAN

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 13637
  • Località: roma
  • Motore: 1.6 tdci 109cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:condropatia (dolore ginocchio sx)
« Risposta #6 il: 12 Aprile 2014, 15:57:59 »
strano però che chi veniva con te in bici non si è accorto di come eri fuori posizione...

io non sono un grande esperto ma in bici sono anni che vado...specie con quella da corsa e ti posso dire che cambiai il manubrio sulla nuova bici perchè era di 4 cm troppo largo...e la differenza si sente...immagino a pedalare fuori posizione...
vabbè dai...sei giovane e recuperi presto...;)

Offline Focvs89

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Gen 2011
  • Post: 2120
  • Età: 29
  • Località: Vittoria (RG)
Re:condropatia (dolore ginocchio sx)
« Risposta #7 il: 12 Aprile 2014, 16:09:01 »
infatti li volevo arrivare, ad avere qualche regolazione sulla bici tramite i piedi o sella o manubrio che ti facesse stare un pò meglio. se metti la sella alte ed il manubrio un po più basso in maniera tale da sovraccaricare di più le braccia e non le gambe, ti fà male ugualmente.
vincenzo
be il dolore ormai ce l'ho e non posso vedere grosse differenze (anche perchè non posso andare in bici). ricordo solo che prima delle ultime uscite ho fatto regolare per bene la mia bici (io ed il "regolatore" siamo andati a fare un paio di km insieme in bici ed osservava la mia posizione). dopo la regolazione (sella più alta di 2 cm almeno e manubrio più basso) sembrava che avessi cambiato bici, sentivo la pedalata più fluida sin da subito e mi sentivo in generale meglio. sicuramente dopo aver (speriamo) risolto il problema al ginocchio, questa regolazione mi aiuterà a contrastare la ricomparsa del problema.
strano però che chi veniva con te in bici non si è accorto di come eri fuori posizione...

io non sono un grande esperto ma in bici sono anni che vado...specie con quella da corsa e ti posso dire che cambiai il manubrio sulla nuova bici perchè era di 4 cm troppo largo...e la differenza si sente...immagino a pedalare fuori posizione...
vabbè dai...sei giovane e recuperi presto...;)
lo spero pure io :)
FORD FOCUS 1.8 TDCi 115 cv ZETEC...