Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Posizione elettrovalvola pressione turbina  (Letto 23269 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #105 il: 11 Maggio 2018, 13:54:29 »
Grazie vinc ora ho capito bene tutto! Diciamo che sono avantaggiato col fatto che ho già il fap bucato con 6 fori. Cmq non ho capito se quella valvola è 3 vie o anche quella è stata toccata boooh

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #106 il: 11 Maggio 2018, 14:02:50 »
sulla mia la valvola a tre vie non è come la tua e come vedi nei post precendenti neanche quella di michi e non abbiamo quel raccordo a y.

può anche darsi che il mecca che ha rimappato ha combinato qualche casino. Bohh.
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1266
  • Età: 43
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #107 il: 11 Maggio 2018, 16:59:56 »
@Haider88

Ho trovato questa pagina che spiega per filo e per segno il discorso del vizio occulto...io 10 minuti per leggerla li perderei...

https://www.garanziaonline.it/blog/vizi-occulti-auto/

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1056
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #108 il: 11 Maggio 2018, 22:18:40 »
@Haider88
Volevo giusto capire un paio di cose.
Ma l'auto fa questo difetto da quando l'hai acquistata o si è verificato dopo?

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #109 il: 11 Maggio 2018, 23:56:16 »
Michi allora proverò ad.essere molto chiaro, quando l ho acquistata non aveva lo stesso molta ripresa soprattutto a bassi regimi, poi un giorno leggendo sul forum cercavo un motivo di questo calo di Potenza, e un ragazzo parlava di questa valvola turbo chiamata solenoide pierburg e sono andato a cercarla e verificare i tubi e collegamenti, ho provato ad invertire i vac con out accendi l auto ed incredibilmente l auto è una bomba! Sembrava di avere sotto un 2000cc, usata così un paio di giorni, ero super contento, poi dopo avevo in mente di sostituire l egr perché era sporchissima e non avevo voglia di stare lì con lo spray a pulirla, ho montato quella nuova accendo l auto ed era tornata come prima cioè fiacca, lenta ho cambiato la pierburg pensando fosse rotta invece no! Niente! Secondo me i casi sono 2, o io montando l egr nuova la centralina vedendo una nuova e non riconoscendola è andata in recovery o è stata una coincidenza ma questa coincidenza mi ha salvato il turbo perché il meccanico ha detto "MAI PROVARE AD INVERTIRE i tubi vac con out o viceversa perché il turbo lavora il doppio di quello che deve e ho rischiato di romperlo quindi questa coincidenza mi ha salvato questo danno, non so se mi sono spiegato bene stavolta

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #110 il: 12 Maggio 2018, 07:30:29 »
Allora, il discorso è diverso.
Prova a pulire la vecchia egr, rimontala, fai l'apprendimento con elmconfig o forscan e vedi come va.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #111 il: 12 Maggio 2018, 08:08:30 »
Ho già provato a rimettere tutto come prima ma.niente zero risultati, lunedì vado da un programmatore, vediamo se risolvo! Speriamo ragazzi! Vi aggiornerò

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #112 il: 15 Maggio 2018, 20:40:50 »
AGGIORNAMENTO, ragazzi ho dato la macchina al famoso programmatore ha messo il file originale nella centralina, indovinate?! Zero dtc zero errori, ha confermato che il lavoro è stato fatto benissimo ciòe tolto il fap,cerina,sensore pressione ecc ecc chiusa l.egr, ha detto la mappatura è perfetta, dopo lui dà la macchina in mano per qualche oretta al meccanico e mi ha confermato che il guasto è LA TURBINA che non da pressione e non sta funzionando come si deve,infatti cè olio di conseguenza premendo gas butta fuori olio e fumo azzurrino dice che bisogna cambiare turbina, fare il pescaggio dell olio ecc ecc. A guardarla fa lo esterno la turbina funziona bene ma lui dice che il problema è sicuramente all interno. Preventivo 500 euro turbina e 300 mano d opera. Ora la mia domanda è cambiando solo il core assy+wastegate dovrebbe risolvere? O bisogna cambiare tutto il pezzo?

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #113 il: 16 Maggio 2018, 07:37:07 »
bisogna cambiare tutto. La turbina è a geometria varibile e quindi molto più delicata di quella normale della 90cv, dove è possibile cambiare solo la parte centrale.
MA secondo il mecca come mai la turbina si è rotta, perchè dipende dalla pescante, perchè il filtro è otturato,o altro motivo.?. Se non si scopre la causa è inutile cambiare la turbina.
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #114 il: 16 Maggio 2018, 08:35:34 »
Ciao vinc! Mi ha parlato della pescante il motivo anche del fumo azzurrino, poi non me ne intendo ma ho capito così, ma ho visto che esiste uno spray turbo cleaner della wynns, aiuterebbe questo spray? Fa qualcosa??

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #115 il: 16 Maggio 2018, 08:45:43 »
La pescante sulle nostre auto è un problema noto, cioè la plastica della pescante si deforma nell'attacco al monoblocco e tira anche aria insieme all'olio. Quindi come puoi capire, nella parti alte del motore arriva olio misto ad aria e quindi questo crea attriti dovuta alla scarsa lubrificazione. La prima a soffrirne è la turbina insieme a tendicatena, punterie, valvole, eccc...
Ma purtroppo ce ne possiamo accorgere solo quando viene fuori una rottura del genere, perchè non è che possiamo ogni tanto smontare la coppa dell'olio per controllare lo stato della pescante.
Una cosa che si potrebbe fare ogni tot km, anche da soli, è controllare la pressione dell'olio con un semplice manometro per liquidi, applicato sull'attacco della pompa olio.


1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #116 il: 16 Maggio 2018, 08:49:24 »
Ora è chiaro il concetto, infatti ogni tanto si sente rumorino del tendi catena, me ne aveva parlato, vinc cosa ne pensi dello spray?

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #117 il: 16 Maggio 2018, 08:58:01 »
Ora è chiaro il concetto, infatti ogni tanto si sente rumorino del tendi catena, me ne aveva parlato, vinc cosa ne pensi dello spray?
Se la turbina è andata lo spray non serve a niente.
Bisogna ripristinare prima la pescante, poi la turbina. Occhio che il mecca nel ripristinare la turbina deve seguire una procedura precisa, fatta da due lavaggi motore e due cambi olio, con cambio del filtrino della mandata olio della turbina e deve controllare non solo poi la presisone olio ma anche lo stato della tubazione della mandata olio turbina.
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline entony14

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2016
  • Post: 686
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #118 il: 16 Maggio 2018, 09:56:12 »
Io il tubo della mandata olio alla turbina lo cambierei direttamente.....

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1056
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #119 il: 16 Maggio 2018, 11:53:17 »
vorrei capire meglio ma se la turbina è rotta, l'auto non dovrebbe aver sintomi importanti?
L'olio non dovrebbe scendere di livello? Dallo scarico non dovrebbe uscire una nuvola nera?
Il meccanico dice olio nella turbina e fumo azzurrino ???
« Ultima modifica: 16 Maggio 2018, 11:59:24 da MIchi75 »

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #120 il: 16 Maggio 2018, 12:08:23 »
Gli ha detto che la turbina non da pressione e c'è olio che perde. La causa potrebbe essere la pescante. Per il fumo azzurrino possono essere anche altre cause come le valvole o fasce. Aspettiamo cosa dice di preciso.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1056
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #121 il: 16 Maggio 2018, 14:42:33 »
OK ora ho capito, ma anch'io ho i miei limiti non facendo il meccanico. Quindi la pescante è una sorta di pompa secondaria che spinge l'olio dalla coppa verso punterie e tutto ciò che deve essere lubrificato compreso la turbina. Sti motori diesel hanno veramente tanti meccanismi in gioco.

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #122 il: 16 Maggio 2018, 14:50:15 »
No, non è una seconda pompa. . La pescante è la succhiarola che sta nella coppa. La pompa che ha una girante genera vuoto che richiama olio dalla coppa attraverso la succhiarola che all'estremità porta un filtro. Questa è attaccata al basamento con 2 viti. La base che si attacca al basamento del motore è di plastica e col tempo si deforma. Così aspira poco olio e sie hai anche perdite attorno alla coppa anceh un pò di aria, facendo arrivare poco olio alle parti alte.
Infatti lui ha detto che il mecca sente anche rumore di tendicatena.

http://www.idaf.it/index.php?topic=48843.0

P8 lite-2017
« Ultima modifica: 16 Maggio 2018, 14:58:32 da vincmass »
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1056
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #123 il: 16 Maggio 2018, 14:58:11 »
Grazie ora mi è piú chiaro ma ho capito anche che c'è un altro anello nella catena che può ammalarsi e la turbina ne risente. Quindi verosimilmente se il problema è l'olio la turbina ne avrà risentito.

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #124 il: 16 Maggio 2018, 15:01:32 »
sicuramente si michi,.
Io ho avuto una grossa perdita di olio qualche mese fà, dovuta alle viti della coppa olio che si erano svitate. Avevo il livello molto meno della metà. Me ne sono accorto da un semplice controllo olio che faccio di routine ogni due settimane circa quando la lavo ed avevo anche tutto il carterino inferiore imbrattato. La prima cosa che ho pensato, è stata che la turbina ha subito danni. Invece l'ho fatta controllare in ford e per fortuna è ancora tutta integra. :-\ :-\
Avvitate per bene le viti, niente più perdita.
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1266
  • Età: 43
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #125 il: 16 Maggio 2018, 15:10:01 »
@Haider88: azz che sf....ortuna... ma a parte la fumata azzurra, la turbina non fa rumori, sibili ecc?
L'olio nella turbina è anche dovuto al PCV cioè all'aspirazione dei vapori dal basamento (attraverso quel tubo a gomito che parte dalla testa ed entra dopo il filtro aria).
Bisognerebbe pulire i vari condotti, tenere l'uscita del PCV scollegata dall'aspirazione (scaricando temporaneamente in aria) e farsi un po di km per vedere se alla fine si trova ancora olio...
Però se la diagnosi è quella...

@vincmass: più che altro nella geometria variabile c'è tutta la meccanica che regola l'inclinazione delle palette che potrebbe essere usurata. Di per se comunque il core assy si può cambiare, però come dici tu bisogna vedere se ne vale la pena. Meglio una turbina revisionata anche Citroen/Peugeot/Volvo/Mazda.
OT: Invece riguardo al tendicatena, confermi che è idraulico e va in pressione con l'olio del motore?

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #126 il: 16 Maggio 2018, 16:34:23 »
Che io ricordi dietro c'è una molla. Ma ci passa anche l'olio.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #127 il: 17 Maggio 2018, 19:20:13 »
Maya:no la turbina non fa nessun rumore strano, anzi la girante è fissa non ha nemmeno gioco, l attuatore quando si preme il gas entra ed esce tranquillamente anche il meccanico ha detto che dall esterno sembra tutto ok ma il problema potrebbe essere l interno, tipo o geometria o cmq il pescaggio dell olio infatti delle volte si sente il rumore del tendicatena, ora sto cercando una turbina nuova e anche gli accessori tipo tubo alimentazione olio turbina e succhieruola olio, ma costa tanto, che sfiga, ragazzi per un lavoro fatto benissimo dal meccanico, come dovrebbe procedere? Devo saperlo così ho un idea, mi hanno detto che se il lavoro dal meccanico non viene eseguito bene installando la nuova turbina si rompe dopo 2 minuti, mi spiegate come deve essere eseguito il lavoro per prevenire la rottura della turbina?

Online vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4822
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #128 il: 17 Maggio 2018, 21:38:06 »
Cerca sul forum. Ci deve essere la procedura per la corretta installazione della nuova turbina.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1266
  • Età: 43
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #129 il: 18 Maggio 2018, 08:48:56 »
Prendete ciò che scrivo come un mio pensiero a voce alta.
Se la girante non ha gioco e/o se non ci sono pezzi di alette spezzati (almeno dal lato "freddo") al massimo lo scenario che posso immaginare è:
- si è distrutta la turbina dal lato "caldo", quindi i gas di scarico non fanno girare niente e il compressore (lato freddo) non comprime un bel nulla. Staccando il barilotto del catalizzatore/filtro antiparticolato e rovesciandolo si dovrebbero trovare i pezzi di turbina imprigionati dalle celle;
- il meccanismo di regolazione esterno delle palette esternamente funziona, ma si è rotto qualche pezzo interno per cui anche se fuori tutto si muove, le alette restano bloccate "aperte" e la turbina gira appena ma non sufficientemente per dare spinta al propulsore.

Discorso olio:
- come avevo detto qualche post più sopra, se tolgo il tubo nero del filtro dell'aria e se tolgo pure il risuonatore (quel tubo in plastica rigida che passa sopra il turbo) e trovo olio, non necessariamente questo olio esce dalla turbina. O comunque anche se esce un minimo di olio da questa, non lo trovo così preoccupante, soprattutto se l'alberino non ha gioco eccessivo. L'importante è che il gioco non consenta alle palette della turbina e del compressore di urtare sulla chiocciola esterna (in tal caso si sentirebbe lo stridìo delle palette che strisciano); al contrario la girante deve anche non essere inchiodata, altrimenti non gira un cavolo!
- la succhieruola o pescante, è sicuramente molto importante ma non è l'unico punto critico del motore. Per esempio è altrettanto di vitale importanza il cambio dell'olio una volta all'anno o maxxxxx 20000km; anche il tipo di olio fa la differenza. Per questo tipo di motore è sempre meglio usare quello con specifiche Ford. Il "vecchio" ma intramontabile Formula F costa poco ed è quello di primo impianto. Se chi ha avuto l'auto prima ha messo un olio a caso (magari un 10W40...) il motore è più pigro e ne può risentire.
- le morchie: questo tipo di motore è molto sensibile al problema dei residui carboniosi. Ecco che si ritorna al discorso olio con cambi abbastanza frequenti e ovviamente sostituzione filtro aria e filtro olio. Ogni tanto sarebbe anche il caso di fare un flush con prodotti specifici (con tutte le avvertenze del caso). Su un propulsore di cui non si conosce la storia le cose si complicano parecchio.
Per fare una pulizia come si deve (soprattutto se è necessario sostituire la turbina) bisogna ALMENO fare due cicli di pulizia con olio pulito e cambiare la succhieruola, i tubi di andata e ritorno dell'olio al turbo, il filtro olio, pulire il filtro della pompa del vuoto, pulire lo scambiatore acqua olio. Bisogna comunque anche verificare la pressione della mandata dell'olio e quanto olio esce dallo scarico della turbina.
Poi c'è pure il discorso rondelle iniettori, guarnizioni varie di tenuta, che tendono se usurate a creare morchia

Offline FocusArgento

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Set 2015
  • Post: 145
  • Età: 46
  • Località: Napoli
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Colore: Argento
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #130 il: 18 Maggio 2018, 16:09:31 »
Quoto a pieno amici, prima di comprare i pezzi smonta il minimo indispensabile per fara una diagnosi visiva. Aggiungo in primis di controllare la funzionalità delle 2 valvole che portano aria compressa dalla turbina alla IC ed al collettore di aspirazione, magari una delle 2 non funziona bene in apertura

Inviato dal mio VF-895N utilizzando Tapatalk


Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #131 il: 18 Maggio 2018, 21:26:11 »
FOCUSARGENTO: puoi postare le foto delle due valvole che stai dicendo? Così capisco dove mettere le mani  :icon_cheesygrin:

Offline FocusArgento

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Set 2015
  • Post: 145
  • Età: 46
  • Località: Napoli
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Colore: Argento
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #132 il: 18 Maggio 2018, 22:32:24 »
1 Vicino all'asta dell'olio,1 sopra il galoppino

Inviato dal mio VF-895N utilizzando Tapatalk

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #133 il: 18 Maggio 2018, 23:00:18 »
E hanno un nome queste valvole?

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1056
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #134 il: 19 Maggio 2018, 09:07:48 »
@Haider88
Ma non puoi contattare chi ti ha venduto l'auto?
A me pare strano che una vettura turbo diesel con la turbina rotta possa marciare senza sintomi importanti ...

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #135 il: 19 Maggio 2018, 09:40:49 »
Michi ovviamente l ho già fatto ma la risposta è stata " l auto è perfetta non ha niente ed ha pure mentito della rimappatura e fap bucato" l unica cosa che posso fare è lasciarla al meccanico che smonterā la turbina e una volta smontata riuscirà a capire il problema. Il mecca mi ha detto che mi farà un lavoro fatto bene con la procedura giusta, e mi ha proposto una turbina usata 120.000km di un motore che ha in casa e che secondo lui è perfetta totale preventivo 400 euro compreso di tutto, sto valutando. Voi cosa ne pensate?

Offline ford16tdci

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Lug 2009
  • Post: 313
  • Località: Matera
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #136 il: 19 Maggio 2018, 10:21:06 »
Turbina usata? A meno che non ti dica per un anno dall'installazione i danni alla turbina li copro io lascia perdere una revisione fatta bene con la sostituzione della geometria variabile mi è costata 400euro a cui aggiungere poi i costi per la pulizia e la sostituzione. Qualcosa un più ma tu metti un pezzo con garanzia

Inviato dal mio PLE-701L utilizzando Tapatalk

1-ford focus 1.6tdci 2005 km245000 la prima non si scorda mai
2-ford focus 1.6tdci 2005 km180000

Offline Haider88

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 79
  • Località: Bologna
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #137 il: 19 Maggio 2018, 10:33:34 »
Si mi aveva detto pure con garanzia, comunque ragazzi ho visto su ebay che in Germania ci sono turbine che partono dai 150 euro in su ricostruite, sono affidabili? Qualcuno le ha mai comprate?

Offline ford16tdci

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Lug 2009
  • Post: 313
  • Località: Matera
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Idafizzato: NO
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #138 il: 20 Maggio 2018, 08:09:14 »
Si mi aveva detto pure con garanzia, comunque ragazzi ho visto su ebay che in Germania ci sono turbine che partono dai 150 euro in su ricostruite, sono affidabili? Qualcuno le ha mai comprate?
Si a suo tempo le vidi anche io ma poi non mi fidai. Ci sono anche turbine di marche alternative che rispondono allo stesso product code. C'è tutto se vogliamo il discorso poi va sulla affidabilità e l'uso che ne faremo dell'auto. Se possiamo permetterci di rimanere per strada potremmo pure rischiare e risparmiare un bel po' di soldi

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

1-ford focus 1.6tdci 2005 km245000 la prima non si scorda mai
2-ford focus 1.6tdci 2005 km180000

Offline MIchi75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 1056
  • Età: 42
  • Località: Foggia
  • Passioni meccanica, informatica. Lavoro infermiere
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
Re:Posizione elettrovalvola pressione turbina
« Risposta #139 il: 21 Maggio 2018, 08:08:04 »
Secondo me se alla tua auto manca la spinta non c'è nessuna rottura alla turbina.
La cascata dei componenti, per far funzionare la turbina, è nutrita ergo il guasto è da cercare in uno di questi.
Nel mio caso la  mancanza di spinta era colpa di quella valvolina a tre vie che comandava a sua volta la pierburg che a sua volta gestiva la turbina.
Nel tuo caso essendo una 110 cv non so bene quali siano i componenti ma qualcosa rimane bloccato, credo che ci sia una sorta di leva che dovrebbe azionare le palette mobili, devi muoversi liberamente. Sono lavori che vanno fatti in due, uno accelera e l'altro controlla cosa succede. Osserva, studia e fai qualche ricerca su google una volta capita la teoria sarà più facile capire dove guardare e verificare. Fai tante foto e prova a smontare, prove su prove dovresti capire dov'è il problema.
Da quello che ho imparato su idaf quando una turbina ci lascia a piedi ci sono tracce importanti di olio e fumate nere e dato che il tuo fap ha diversi fori dovresti vederne di fumo.
Poi potresti provare a chiedere ad un pompista. Cambiare una turbina nel dubbio che sia buona mi sembra un azzardo ed una spesa inutile.
Identifica tutti i tubi, parti dal tubo che arriva all'attuatore e vedi dove va a finire, sgancialo e senti se c'è depressione, poi continua con tutti gli altri tubi. Dalla tubazione del servofreno non parte nessun tubicino? Dove va a finire. Insomma devi creare una mappa dei tubi, contrassegnarli e farti uno schema su carta a quel punto parti con i controlli incrociati. Per questo tipo di problemi ci vuole metodo e rigore. Solo così puoi scovare il guasto. I tubi devono essere integri se ci sono lesioni nella gomma il problema è li.
Prova a sganciare l'asta dell'attuatore e verifica che il leveraggio  che si trova collegato alla palette mobili della geometria variabile si muova liberamente.
« Ultima modifica: 21 Maggio 2018, 08:33:13 da MIchi75 »