Autore Topic: la legge di murphy  (Letto 618 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ALESSIO one1

  • Moderatore
  • Super Fordista
  • ******
  • In Idaf da: Giu 2014
  • Post: 2535
  • Età: 39
  • Località: roma prov.
  • SONO LA PECORA NERA!!!
  • Auto: Ka
  • Motore: 1.3 70cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: grigio
  • Idafizzato: SI
la legge di murphy
« il: 14 Agosto 2014, 12:43:47 »
per tutti coloro che come me non sanno che cosa sia (ora lo so')   La legge di Murphy è un insieme di paradossi pseudo-scientifici a carattere ironico e caricaturale. Si possono idealmente riassumere nel primo assioma, che è in realtà la "Legge di Murphy" vera e propria, che ha dato il titolo a tutto il pensiero "murphologico":

« Se qualcosa può andar male, andrà male. »
L'autore e stilatore della “summa” sulla "murphologia" è Arthur Bloch.

Si tratta di un compendio di frasi umoristiche il cui intento è essenzialmente quello di deridere ogni negatività che il quotidiano propone. Il meccanismo è ogni volta lo stesso: immagini e scenette frustranti, nelle quali è facile per molti ritrovarsi, vengono descritte da Bloch con frasi didascaliche, confezionate spesso e volentieri in forma statistico-matematica, così da liberare il vissuto dal contingente, dal personale e donargli un adito di "validità universale", nei fatti tuttavia inesistente.

Negli Stati Uniti la legge di Murphy è talmente famosa da trovare posto nel Funk and Wagnalls Standard College Dictionary. esempi di leggi di murphy: Un esempio di applicazione alla realtà domestica è il fenomeno della fetta di pane imburrata:

« La probabilità che una fetta di pane imburrata cada dalla parte del burro verso il basso su un tappeto nuovo è proporzionale al valore di quel tappeto. »
Una sua riformulazione in termini pseudoscientifici è il Paradosso del gatto imburrato:

« Se è vero che una fetta di pane cade sempre dal lato imburrato e che un gatto cade sempre in piedi, lasciando cadere un gatto con una fetta di pane sulla schiena nessuno dei due cadrà mai per primo e si avrà il moto perpetuo. »
Esiste anche una versione ispirata alla meccanica quantistica della legge di Murphy:

« Tutto va male contemporaneamente. »
Altra curiosa versione della "legge di Murphy" è rappresentata dalla cosiddetta Legge di Gumperson, che pretende di spiegare come funzionino fortuna e sfortuna:

« La probabilità che qualcosa accada è inversamente proporzionale alla sua desiderabilità. »
Sviluppo sulla legge di Murphy:

Se tutto è andato bene, evidentemente qualcosa non ha funzionato.
Non è vero che "Non tutto il male viene per nuocere"; non solo, ma anche il bene, qualora si manifestasse, viene per nuocere.
Tutto è perfetto, tranne il consorzio umano.
Anche agli animali le cose non vanno bene quando entrano in contatto con l'uomo, non fosse altro che solamente attraverso la videocamera per essere ripresi.
Se aspetti l'autobus alla fermata esso non passerà, quando incomincerai a camminare l'autobus passerà quando starai in egual distanza tra la fermata di partenza e la fermata successiva
Chi bene incomincia, è a metà dell'opera, destinata a finire male.
Se qualcosa sembra andar bene, hai detto bene, sembra.
Il sonno è un intervallo tra una sconfitta e l'altra, sempreché non sia popolato da incubi.
Quando si mangia con gusto, ci si morde.
Le esperienze fallimentari passate, non rendono più saggi e accorti, solamente più rintronati.
A meno che la giovinezza non sia una condizione permanente, il futuro è dei vecchi.
Quando si applica una procedura di miglioramento o mantenimento di uno "status quo" soddisfacente, si tratta di un errore di metodo, che posticiperà solamente l'avvento della catastrofe, aumentandone la forza devastatrice.
Quando piove, diluvia.
Se un cibo è buono, allora fa male alla salute.
Se qualcosa sta andando bene, non temere, c'è ancora tutto il tempo perché cominci ad andar male.
In coda, la fila accanto scorre sempre più rapidamente della propria.
Se sei in automobile e hai fretta avrai davanti a te un camion che, se non va proprio dove vai tu, girerà perlomeno alla via precedente
Se le cose sembrano andare finalmente per il verso giusto, c'è qualcosa di cui non stai tenendo conto. tratto da WIKIPEDIA, l'enciclopedia libera
« Ultima modifica: 14 Agosto 2014, 12:51:19 da ALESSIOone »
M. N. M. O.