Autore Topic: leddizzare transit custom  (Letto 7248 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
leddizzare transit custom
« il: 30 Ottobre 2014, 15:56:01 »
ciao a tutti,
mio fratello ha ordinato il custom transit black panter, dovrebbe arrivargli a breve!
visto che gli è piaciuto il lavoretto di led fatto sulla mia fofo, mi ha chiesto se gli leddizzerò anche il suo!
bene, lavoro in vista... e anche tanto!
per plafoniere e luci di cortesia varie, non credo avrò grossi problemi, vista l'esperienza fatta qui su idaf, per la mia fofo.
però mi ha chiesto anche di mettere delle luci nella cabina posteriore (è un autocarro), che si possano accendere dall'interno, anche a quadro disinserito.
quindi vorrei prendermi in anticipo e studiarmi le possibili problematiche, a partire da dove collegarmi, dato che non potrò collegare i led alle plafo che si accendono con le porte, poichè credo che quelle dopo alcuni minuti restano senza corrente, come la fofo, giusto?
grazie e ciao,
ale

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12948
  • Età: 55
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #1 il: 30 Ottobre 2014, 23:48:44 »
alla batteria dell'auto, porti i fili dove vuoi e ci metti un interruttore e i led
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #2 il: 31 Ottobre 2014, 08:34:46 »
grazie ernesto.
hai una dritta su come attaccarmi alla batteria, tipo di morsetto, fili... dovrò usare qualcosa di più grosso della solita piattina rosso-nera, dato che sto nel vano motore, giusto?

Offline jeffromacello

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 272
  • Età: 49
  • Località: Milano
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.2 tdci
  • Anno: 2014
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Transit Custom Combi P. lungo
  • Colore: Bianco
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #3 il: 31 Ottobre 2014, 12:28:30 »
Ciao,
ho un transit custom 2014 :)
La batteria (una o due a seconda dell'allestimento) si trova sotto il sedile del guidatore.
Per prelevare corrente direttamente è stato predisposto un connettore (ma si può arrivare a tre in base all'allestimento) sul lato sinistro della base del sedile guidatore.
Attaccandoti qui hai tensione sempre presente, calcola che però l'assorbimento a motore spento non deve superare i 100 mA, altrimenti il sistema di ricarica batterie non riesce a ricalibrarsi.
Per portare corrente al vano di carico va benissimo una piattina, tanto i led non assorbono quasi nulla, ricorda però di utilizzare una guaina di protezione, perchè se con le vibrazioni l'isolamento della piattina si taglia e il positivo va a contatto con la lamiera (massa) avrai come risultato un bell'incendio, visto che il fusibile di protezione è da ben 60A.

Per qualsiasi altra informazione sono sempre disponibile, siamo così in pochi ad avere questo mezzo che è un piacere condividere qualche esperienza.

Bye

P.s.: l'illuminazione a led del vano di carico è disponibile anche come optional direttamente dalla casa madre.

« Ultima modifica: 31 Ottobre 2014, 12:30:31 da jeffromacello »

Offline Ronny

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 3775
  • Età: 41
  • Località: Viterbo
  • Federico
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Ghia
  • Colore: Moondust Silver
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #4 il: 31 Ottobre 2014, 13:13:29 »

Attaccandoti qui hai tensione sempre presente, calcola che però l'assorbimento a motore spento non deve superare i 100 mA, altrimenti il sistema di ricarica batterie non riesce a ricalibrarsi.


Jeffro ma sei sicuro? 100mA ( 0,1 amp ) mi sembrano veramente pochissimi,non ci carichi neanche un cellulare che ne vuole circa 0,7-1,0 Amp..

p.s. è vero che le plafoniere sono temporizzate e la centralina taglia tutto dopo un pò ,però di solito solo quando tu chiudi tutto e vai via,mentre se la centralina sa che c'è uno sportello aperto (suppongo anche i portelloni posteriori mentre lavori e scarichi roba) in teoria la corrente non viene tagliata.
« Ultima modifica: 31 Ottobre 2014, 13:17:55 da Ronny »



Offline jeffromacello

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 272
  • Età: 49
  • Località: Milano
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.2 tdci
  • Anno: 2014
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Transit Custom Combi P. lungo
  • Colore: Bianco
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #5 il: 31 Ottobre 2014, 13:32:42 »
Che dire... queste sono le informazioni tratte dal manuale per le trasformazioni.

L'assorbimento massimo di 100 mA è relativo al quadro disinserito e trascorsi i 30 minuti.
Il fatto è che la ricarica avviene in modo "intelligente", cioè l'alternatore non ricarica costantemente le batterie, ma solo quando il voltaggio di queste scende sotto un certo valore, il tutto è volto al massimo risparmio di carburante.
Il circuito di ricarica, per testare l'effettivo stato di salute delle batterie, effettua il rilevamento a motore spento, dopo 30 minuti (per non avere più assorbimenti) e senza più correnti parassite. Se in queste condizioni dovessero comunque esserci assorbimenti superiori ai 100 mA il rilevamento risulterebbe falsato.
Nel caso di allestimenti con apparecchiature che assorbono corrente anche a veicolo spento, è prevista la presenza di una terza batteria che viene isolata dal resto del circuito a motore spento e ricaricata solo a motore avviato.
Per questo motivo sotto il sedile di guida è presente un ulteriore connettore che fornisce il segnale di motore acceso oltre al segnale dell'odometro.

Il fatto che all'apertura dei portelloni o portiere si accenda la luce non significa che la corrente non venga tagliata, ma che semplicemente all'apertura delle porte, un segnale viene inviato alla centralina che ripristina la corrente.
Un esempio è dato dalle prese accendisigari, che dopo 30 minuti non sono più alimentate, ma che all'apertura di una porta (o allo sbloccaggio delle serratura via radiocomando) ricominciano a fornire corrente.

Bye :)

Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #6 il: 03 Novembre 2014, 20:49:55 »
ragazzi, grazie mille per queste prime dritte!
il furgonazzo arriva tra un mese esatto, quindi al momento non posso metterci le mani, ma appena comincio i lavori, documenterò tutto con foto, come ho sempre fatto per la mia fofo!
mio fratello non sa se ha una o due batterie... devo aspettare, per saperlo!
quanto al rischio di incendio, posso evitarlo mettendo un fusibile di un paio di ampere sul cavo che collegherò alla batteria e da cui preleverò corrente per le luci interne, giusto?

Offline santocmax

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Ott 2014
  • Post: 412
  • Età: 37
  • Località: catania
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: titanium
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #7 il: 03 Novembre 2014, 21:17:16 »
si esatto con un fusibile di 10 ampere sei apposto,io di solito faccio così

Offline Ronny

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 3775
  • Età: 41
  • Località: Viterbo
  • Federico
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Ghia
  • Colore: Moondust Silver
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #8 il: 04 Novembre 2014, 11:11:38 »

Il fatto che all'apertura dei portelloni o portiere si accenda la luce non significa che la corrente non venga tagliata, ma che semplicemente all'apertura delle porte, un segnale viene inviato alla centralina che ripristina la corrente.
Un esempio è dato dalle prese accendisigari, che dopo 30 minuti non sono più alimentate, ma che all'apertura di una porta (o allo sbloccaggio delle serratura via radiocomando) ricominciano a fornire corrente.


Ciao Jeffro è esattamente quello che intendevo dire cioè dato che a lui serve di aggiungere delle luci interne(che si accenano da dentro) si presuppone che tu stia dentro e quindi la centralina non taglia la corrente,quindi ritengo che prendere l'alimentazione dalle luci di cortesia interne non dovrebbe portare problemi particolari..poi naturalmente non conosco il mezzo ed è possibile che non sia fattibile,ma in linea di principio credo di si ;)

ora aspettiamo che gli arrivi il transit e tra te e lui mettete insieme le info e sono sicuro che potrete fare passi avanti  :book6:



Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #9 il: 04 Novembre 2014, 12:00:17 »
ronny, in realtà le luci dovrebbero accendersi a quadro disinserito, quindi le plafoniere staccano.

Offline Ronny

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 3775
  • Età: 41
  • Località: Viterbo
  • Federico
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Ghia
  • Colore: Moondust Silver
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #10 il: 04 Novembre 2014, 16:06:15 »
allora forse non ho capito bene l'utilizzo che ne farai,ma le luci devi accenderle dopo più di mezzora che ti sei chiuso dentro?

no perchè almeno sulla mia vecchia focus le luci funzionano anche senza chiavi nel quadro..
comunque vabbè diciamo che si vedrà il collegamento diretto dalla batteria ;)



Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #11 il: 04 Novembre 2014, 16:53:32 »
sì, in pratica lui a volte potrebbe usare il furgone per dormirci, in quanto fa escursioni in montagna e potrebbe capitare.
quindi la notte vuole avere la possibilità di accendere una luce!

Offline Ronny

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 3775
  • Età: 41
  • Località: Viterbo
  • Federico
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Ghia
  • Colore: Moondust Silver
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #12 il: 04 Novembre 2014, 17:15:20 »
ah ok perfetto allora si diciamo che non ci avevo capito una mazzafionda  :icon_cheesygrin:



Offline jeffromacello

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 272
  • Età: 49
  • Località: Milano
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.2 tdci
  • Anno: 2014
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Transit Custom Combi P. lungo
  • Colore: Bianco
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #13 il: 04 Novembre 2014, 17:31:40 »
Citazione
sì, in pratica lui a volte potrebbe usare il furgone per dormirci, in quanto fa escursioni in montagna e potrebbe capitare.
quindi la notte vuole avere la possibilità di accendere una luce!


Aaaaaah! OK! Ora ho capito :)
Nessun problema, dal connettore sul lato sinistro del sedile gida hai corrente costante, la centralina non stacca nulla, l'unica accortezza è di mettere un interruttore, così da non avere assorbimenti a luce spenta, per dar modo al sistema di calibrarsi.

P.s.: se ha preso il passo lungo ho da consigliargli un materassino gonfiabile economico ma favoloso, con gonfiaggio tramite pompa elettrica :)

Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #14 il: 15 Gennaio 2015, 20:59:35 »
Ragazzi, primo lavoro, primo danno... Ho preparato le barre a led per il custom, solo che mio fratello, nel montarle, ha messo in corto i led... Risultato, centralina bruciata. Abbiamo scoperto che non esiste fusibile sulle luci abitacolo. Per fortuna funziona tutto, si è bruciata solo la sezione relativa alle luci nel cassone. Cmq trovo assurdo che non ci sia il fusibile. L'elettrauto ha detto che vedrà se si riesce a posteggiare da qc parte, per portare dietro l'alimentazione senza cambiare la centralina. Voi avete consigli da darci?
Grazie!

Offline Strap

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Dic 2011
  • Post: 3033
  • Età: 42
  • Località: Belluno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: SW
  • Colore: Black Panther
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #15 il: 15 Gennaio 2015, 22:51:16 »
Sembra strano anche a me che non ci sia il fusibile. Li avete controllati bene? Sul libretto non c'è uno schema?

Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #16 il: 16 Gennaio 2015, 07:12:39 »
Io non ho visto perché mio frate è corso alla Ford. Dopo un'ora, quello è stato il verdetto.

Offline Able007

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Set 2008
  • Post: 26260
  • Età: 40
  • Località: Putignano(Ba)
  • Filippo
    • garage ABLE007
  • Altro Motore: Ranger2.5 143CV
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: doppia cabina XLT Limited
  • Colore: nero
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #17 il: 16 Gennaio 2015, 14:17:29 »
Ragazzi, primo lavoro, primo danno... Ho preparato le barre a led per il custom, solo che mio fratello, nel montarle, ha messo in corto i led... Risultato, centralina bruciata. Abbiamo scoperto che non esiste fusibile sulle luci abitacolo. Per fortuna funziona tutto, si è bruciata solo la sezione relativa alle luci nel cassone. Cmq trovo assurdo che non ci sia il fusibile. L'elettrauto ha detto che vedrà se si riesce a posteggiare da qc parte, per portare dietro l'alimentazione senza cambiare la centralina. Voi avete consigli da darci?
Grazie!

mazza niente fusibile strano...e sopratutto da pazzi cosa fannox risparmiare questi .....


Ranger II 2.5L 143Cv

Offline alepav

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 1288
  • Età: 44
  • Località: Trieste
  • .::.
  • Auto: Focus II
  • Altro Motore: 1.6L Duratec
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Benzina
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #18 il: 26 Gennaio 2015, 11:37:41 »
ragazzi, sentite questa: sono andato dal mio mecca di fiducia (autorizzato ford, come già detto altre volte, super onesto e molto competente), con il custom di mio frate.
bene, dopo un'ora e mezza, ha trovato il fusibile incriminato!

costo dell'operazione: ZERO! ovviamente mio frate gli ha lasciato una mancia!

e vi ricordo che alla ford sono ancora convinti che il fusibile non esiste e c'è da cambiare la centralina!
sono senza parole...

Offline dvd85

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 1229
  • Località: Roma
  • Auto: Non ho una Ford
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 0 - 10.000
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #19 il: 26 Gennaio 2015, 13:33:22 »
Fagli portare il fusibile bruciato alla ford così imparano una cosa nuova.  :censored: :censored:

Offline Able007

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Set 2008
  • Post: 26260
  • Età: 40
  • Località: Putignano(Ba)
  • Filippo
    • garage ABLE007
  • Altro Motore: Ranger2.5 143CV
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: doppia cabina XLT Limited
  • Colore: nero
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #20 il: 26 Gennaio 2015, 14:18:15 »
che incompetenti.....


Ranger II 2.5L 143Cv

Offline ROPER

  • Admin FB Page
  • Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 6411
  • Età: 56
  • Località: Genzano Di Roma
  • Quando il denaro parla, tutte le lingue tacciono.
    • Il mio garage
  • Auto: Mondeo
  • Motore: 2.0 tdci 163cv
  • Anno: 2012
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium Pack
  • Colore: Polvere di luna
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #21 il: 26 Gennaio 2015, 14:26:14 »
Sarebbe da fare una foto di dov'è alloggiato il fusibile e mostrarla a loro. :mad: :mad:
La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre.

IDAacebook Page

Offline Claudiob81

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Lug 2016
  • Post: 78
  • Età: 38
  • Località: Pratovecchio Stia
    • Claudio Bianchi Photographer
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.2 tdci
  • Anno: 2015
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Colore: marrone
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #22 il: 07 Luglio 2016, 12:21:33 »
Ciao a tutti ,
Anche io ho trovato un po' di ostilità nel trovare informazioni su fusibili e rele quando ho leddizzato le pedane esterne ( di notte scendere da lassù era come buttarsi in un baratro ).
Jeffro tu parlavi di un manuale delle trasformazioni , sai darmi più info su quello?
Prima o poi andrò a leddizzarlo internamente anche io, alla fine come hai risolto ? Hai aggiunto luci nuove con un comando o usato le luci esistenti andando a intercettare i fili originali con un comando in parallelo a quello del furgons? In fine ( prometto ) il discorso terza batteria è una cosa prevista di serie oppure no? Questo per tutto il discorso carica e mantenimento ... E posizionamento anche! Grazie a tutti in anticipo ciao ciao


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline jeffromacello

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 272
  • Età: 49
  • Località: Milano
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.2 tdci
  • Anno: 2014
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Transit Custom Combi P. lungo
  • Colore: Bianco
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #23 il: 07 Luglio 2016, 12:55:29 »
Ciao a tutti,
ho ripreso solo da poco a frequentare il forum, il lavoro e la casa portano via molto tempo.

L'elenco dei fusibili e dei relè lo trovate nel manuale di uso e manutenzione che potete scaricare direttamente dal sito della Ford, alla pagina "Fusibili": http://www.ford.it/ServiziAssistenza/ManualiGuide .

Ho acquistato tutto ciò che serve per illuminare la parte sottostante le pedane, ma non ho ancora fatto il lavoro, comunque mi sono studiato il furgone e ho pensato di montare delle strisce led a luce calda (comperate per una scemata su ebay) attaccandole sotto le pedane. Per il passaggio dei cavi ho trovato due fori nel sottoscocca negli angoli posteriori chiusi da un tappo in gomma, attraverso i quali si accede direttamente nei due omntanti posteriori dov'è situata la fanaleria posteriore.
Per prendere il segnale ho pensato una cosa un po' più elaborata.
Devo prendere il segnale delle porte aperte e dei portelloni (potrei interfacciarmi alla canbus ma dovrei studiarci molto di più) dopodichè mando il tutto a un Arduino UNO con anche il segnale di un sensore di luminosità, cosicchè mi accenda solo i led dalla parte aperta e solo nel caso in cui la luminosità esterna scenda al di sotto di una certa soglia.

La terza batteria non è prevista tra gli optional, ma l'ho acquistata e devo montarla sotto il sedile del passeggero anteriore, questo perchè ho degli accessori che devono essere alimentati costantemente anche a motore spento e furgone chiuso, ma per via del metodo di ricarica delle batterie principali non è possibile assorbire più di 100 mA dopo che la centralina ha tolto corrente.
Per questo motivo voglio montare la terza batteria con un disgiuntore che staccherà la terza batteria dalle altre due a motore fermo, per poi riagganciarla (ed essere quindi ricaricata), dopo pochi secondi dalla messa in moto del motore. Il segnale di messa in moto lo si preleva da un apposito connettore sotto il sedile del pilota, vicino le batterie.
Sul sito https://www.etis.ford.com/bemm/bemmSelectionForm.do potete scaricare il manuale delle trasformazioni, con molte informazioni su dove e come prendere corrente, quali parti della carrozeria non vanno forate e molto altro.

Bye


Offline Claudiob81

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Lug 2016
  • Post: 78
  • Età: 38
  • Località: Pratovecchio Stia
    • Claudio Bianchi Photographer
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.2 tdci
  • Anno: 2015
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Colore: marrone
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #24 il: 07 Luglio 2016, 19:39:10 »
ILLUMINANTE è dir poco :-)
Grazie per tutte le info. Ho esattamente fatto la tua modifica ma molto semplice. Le strisce led (che al momento sono fissate senza porta striscia led ma solo con del biadesivo) le ho collegate alle luci di cortesia subito i portelloni dietro e ho usato gli stessi tipi di passaggi che dicevi tu ma solo situati nella verticale delle luci di cortesie passando con i cavidietola guarnizione del portellone e internamente alle plastiche. L'unico neo per quanto mi riguarda oltre che il calore dei led (li ho presi caldi  di luce ma sono sempre piu chiari delle luci interne) è la potenza, la striscia fa troppa luce e servirebbe una qualche modulazione in modo da attenuarla...ci penseremo!!!
Grazie ancora per le dritte.
A presto e buon lavoro
Cla

Offline jeffromacello

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 272
  • Età: 49
  • Località: Milano
  • Auto: Veicolo Commerciale
  • Motore: 2.2 tdci
  • Anno: 2014
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Transit Custom Combi P. lungo
  • Colore: Bianco
  • Idafizzato: SI
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #25 il: 07 Luglio 2016, 19:56:03 »
Per attenuarla basta mettere in serie una resistenza opportunamente dimensionata.

Bye


Offline Marco carpene’

  • New Entry
  • In Idaf da: Set 2020
  • Post: 1
  • Località: Prata dì Pordenone
  • Auto: Transit custom
  • Motore: 2.200
  • Anno: 2014
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:leddizzare transit custom
« Risposta #26 il: 11 Settembre 2020, 11:52:08 »
Ciao a tutti sono nuovo ho appena acquistato un transit custom del 2014 purtroppo non mi vanno le luci del cassone dietro so che c’è un fusibile ,per caso qualcuno potrebbe indicarmi dove si trova?nel vano motore tutti apposto!!grazie mille