Autore Topic: Come si comporta una concessionaria Ford in assistenza  (Letto 1794 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mlavazzo

  • New Entry
  • In Idaf da: Ott 2015
  • Post: 8
  • Età: 57
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: titanium
  • Colore: celeste metalizzato
  • Idafizzato: NO
Come si comporta una concessionaria Ford in assistenza
« il: 25 Ottobre 2015, 18:40:42 »
Salve a tutti sono nuovo del sito, anche a me giorni fa mi è capitato che la mia Focus SW 1600 TDCI, II serie del 2009 mi
 perdeva di potenza e ripresa specialmente se dovevo sorpassare qualcuno,mi sono recato in concessionaria
ed ho fatto eseguire il  tagliando poichè la macchina aveva circa 150.000 Km.
Fatto il tagliando con la sostituzione di tutti i filtri e cambio olio con la modica cifra di € 195.00,la macchina era tale
quale come se non avessi fatto nulla, dopo qualche giorno lo riportata in concessionaria lamentandomi del problema,loro
mi rispondevono che dovevo lasciargliela xchè dovevono effettuare cekcontrol con la stazione diagnosi,cosi ho fatto allindomani
sono ritornato e mi anno riferito ciò che la stazione aveva riscontrato e con un preventivo mi veniva riferito che bisognava
sostituire: Valvola EGR, Elettrovalvola sovra alimentazione,e manicotto che va dall'edimmetro alla turbina ed ecc..
per la somma di € 700.00.
A questo punto ho pagato solo la diagnosi €50.00 xchè mi dicono che l'operatore ha impiegato 1/2 ora x tutti i controlli,anche se io non credo
a ciò che mi dicono xchè in seguito vi dirò il xchè, e sono andato via.
Vado da un officina autorizzata Ford e spiego il problema dell'auto,anche lui esegue la diagnosi e mi dice che bisogna cambiare la Valvola
EGR, io gli dico sei sicuro lui mi dice di lasciare l'auto per effetture dei controlli anche xchè x sostituire la valvola bisognava spendere €350.00
Il giorno dopo lo contetto x sapere se aveva scoperto qual ere il problema e lui mi dice che la macchina e pronta.
mi reco all'officina ed il meccanico mi dice che non era la valvola EGR ma bensì era il Convertitore pressione controllo gas di scarico traducendo
era l'elettrovalvola(Pierburg) che comanda l'attuatore della valvola westgate. spesa di € 190.00.
Ora mi chiedo come mai una concessionaria con tutte le attrezzature a sua disposizione  non è in grado di dire qual è il pezzo da sostituire con
esattezza? Dice di sostituire tre ricambi così a vambera, o pensa che i soldi li troviamo x strada e che a loro non gliene frega un bel nulla!!
ecco xchè il tempo impiegato x la diagnosi non credo che sia stato di 1/2 ora.
Ora voi alla luce di tutto ciò cosa ne dite delle concessionarie?
Saluti a tutti.
Mlavazzo.

Offline Michel

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Nov 2014
  • Post: 2790
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 145cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: PLUS
Re:Come si comporta una concessionaria Ford in assistenza
« Risposta #1 il: 25 Ottobre 2015, 18:47:01 »
Dice di sostituire tre ricambi così a vambera, o pensa che i soldi li troviamo x strada e che a loro non gliene frega un bel nulla!!
ecco xchè il tempo impiegato x la diagnosi non credo che sia stato di 1/2 ora.
C'è poco da girarci intorno, il motivo l'hai già capito da solo. Ogni cliente è un pollo da spennare. Ormai si salvano in pochi, va sempre peggio.
Sprint Filter Super Competition - DTE PedalBox 3S - Xenon 4300K - High Beam DRL

Offline ICEMAN

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 13637
  • Località: roma
  • Motore: 1.6 tdci 109cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
Re:Come si comporta una concessionaria Ford in assistenza
« Risposta #2 il: 25 Ottobre 2015, 18:49:45 »
benvenuto...

se vuoi presentarti questa è la sezione apposita...

tornando a noi...frequentando idaf nè ho sentite anche di peggio...