Autore Topic: Mazzamurru  (Letto 1598 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Peppys

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2007
  • Post: 34
  • Età: 56
  • Località: Cagliari
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Grigio Mare
Mazzamurru
« il: 12 Novembre 2015, 17:05:02 »
                                                                              Su Mazzamurru

Questa ricetta, tipica della Sardegna è un piatto economico o cosi detto “povero” in quanto veniva consumato dalle famiglie in tempi di crisi dimostra come nei tempi difficili ci si arrangiava con nulla

Ingredienti ( x 4 persone)

500 g di pane raffermo (o civraxiu)
600 g di pomodori da sugo
pecorino sardo grattugiato q.b.
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale q.b.
1 cipolla
3/4 foglie di basilico

Preparazione

Iniziate a preparare il sugo di pomodoro fresco: in una pentola dal fondo antiaderente fate rosolare la cipolla tagliata finemente in due cucchiai di olio extravergine d’oliva, poi aggiungete i pomodori che avrete accuratamente lavato, spellato e passato con il passaverdure.
Aggiungete quindi le foglie di basilico, una presa di sale e fate cuocere il sugo a fuoco lento.
Nel frattempo fate bollire una pentola d’acqua salata, una volta giunta ad ebollizione immergetevi il pane tagliato a fette non troppo sottili, fatele cuocere, poi scolatele bene.
Sul fondo di una pirofila versate uno strato di sugo e sopra versate il formaggio grattugiato, quindi disponete le fette di pane appena cotte, quindi procedete con un nuovo strato di sugo, formaggio e pane, e continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.
Quando il pane avrà assorbito tutto il condimento il vostro piatto sarà pronto!
Servite dunque caldo o tiepido o come preferite

Civraxiu


Mazzamurru