Autore Topic: Riduazione del debito per la Ford.  (Letto 914 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

focus style

  • Visitatore
Riduazione del debito per la Ford.
« il: 16 Aprile 2009, 18:31:38 »
Buone notizie sul conto di Ford Motor Company, l’unica delle Big Three di Detroit ad aver affrontato la crisi del settore auto americano senza gli aiuti statali: da Dearborn oggi comunicano che il debito del gruppo è stato ridotto di ben 9,9 miliardi di dollari, cifra pari al 38% del totale. L’operazione porterà ad una calo della spesa da interessi per oltre 500 milioni di dollari l’anno.

“Una simile riduzione del debito è la premessa verso la rinascita di un’entità industriale sana, vivace ed attiva” ha dichiarato l’amministratore delegato Alan Mulally. “Ford continua a compiere per prima passi importanti verso il superamento della crisi ed il ritorno al profitto” ha concluso il CEO di FoMoCo

Offline Able007

  • Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Set 2008
  • Post: 26260
  • Età: 39
  • Località: Putignano(Ba)
  • Filippo
    • garage ABLE007
  • Altro Motore: Ranger2.5 143CV
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: doppia cabina XLT Limited
  • Colore: nero
  • Idafizzato: SI
Riduazione del debito per la Ford.
« Risposta #1 il: 16 Aprile 2009, 22:17:36 »
ottimo vai mamma ford!!!adesso abbassa i costi delle tue auto!!! :cool: :cool: :cool:


Ranger II 2.5L 143Cv