Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: col freddo fatica a partire  (Letto 2093 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
col freddo fatica a partire
« il: 18 Novembre 2016, 19:52:26 »
purtroppo con l'arrivo dei primi veri freddi la mia vecchia focus stenta parecchio a mettersi in moto.
una volta calda va che è una meraviglia, ma all'avviamento fa una gran fatica visto che dorme fuori la notte...
girando la chiave il motorino gira, gira, gira e gira fino a che si sente la batteria che inizia a cedere, poi alla lunga il motore attacca (con fumata bianca e tipico odore di gasolio incombusto) e una volta avviato va tutto a posto.
la batteria ha cinque mesi, olio e filtri fatti un'anno fa con circa 8000 km all'attivo, in totale l'auto ne conta meno di 110mila per 13 anni di onorato servizio.
possibile che gli stenti all'avviamento siano i primi segni del gruppo frizione-volano da sostituire?
tempo fa, con un vecchio diesel non common rail, avevo avuto più o meno lo stesso guaio di mancato avviamento e fumo bianco, scoprendo che era un problema elettrico di mancata alimentazione delle candelette.
che sia la stessa cosa?
ringrazio chiunque possa aiutarmi ;)

Offline Michel

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Nov 2014
  • Post: 2644
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 145cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: PLUS
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #1 il: 18 Novembre 2016, 20:01:36 »
Non capisco la storia del volano, comunque possono essere le candelette oppure i tubi del gasolio con qualche piccola crepa.
Sprint Filter Super Competition - DTE PedalBox 3S - Xenon 4300K - High Beam DRL

Offline porsche

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 418
  • Età: 54
  • Località: Sicilia
  • Una Ford è per sempre!!!
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tddi 90cv
  • Anno: 2000
  • Alimentazione: Diesel
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #2 il: 18 Novembre 2016, 20:14:13 »
le candelette si possono verificare smontandole e testandole usando la tua stessa batteria auto...
Ford Focus Td 1.8 I° serie anno 2000

Offline sirio7710

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2013
  • Post: 1452
  • Età: 40
  • Località: Italia
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #3 il: 18 Novembre 2016, 21:04:40 »
Ma le candelette non le hai mai cambiate? Io le ho cambiate un anno fa e le ho pagate 55 € tutte e 4 le sue originali e comunque spero che hai montato una batteria con un buon spunto, comunque un po' di additivo non fa male, anzi, io ho la tua stessa situazione ma a me parte subito anche se è fuori al freddo

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #4 il: 18 Novembre 2016, 21:44:56 »
grazie a tutti per le risposte.
quella del volano e frizione l'ho letta da qualche parte, chiedevo... :icon_redface:
le candelette non le ho mai cambiate prima, provvederò a verificare la continuità elettrica e anche a sostituirle seè il caso, visto che tutto sommato si trovano a buon mercato.
e già che siamo in tema...
sulla mia auto la spia relativa alle candelette resta accesa per una frazione di secondo quando si gira la chiave nel quadro, è normale?
se l'accensione della spia è "parallela" all'alimentazione delle stesse candelette il periodo di accensione è veramente limitato...
d'accordo che avranno una certa inerzia termica, che la camera da scaldare non è immensa, ma... boh!
la batteria è una 100Ah 800A, la più "capiente" che sono riuscito a trovare: mi sono sempre trovato bene.
micro fessure sui tubi del gasolio?
se così fosse non si sentirebbe puzza?

Offline Claudio Ghia

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2016
  • Post: 9
  • Località: Corato
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tddi 90cv
  • Anno: 2000
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #5 il: 18 Novembre 2016, 22:53:21 »
Sono le candelette fidati... ;)


Offline sirio7710

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2013
  • Post: 1452
  • Età: 40
  • Località: Italia
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #6 il: 19 Novembre 2016, 09:00:32 »
Si la batteria è ottima se cambi le candelette fallo a motore freddo o almeno che non abbia girato molto

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #7 il: 20 Novembre 2016, 21:46:40 »
candelette sostituite, insieme alla pulizia dell'intercooler e la sostituzione dei manicotti ci ho messo un'ora buona.
seguendo le istruzioni che mi avete dato ci ho dato dentro di svitol prima di svitare le candelette, che per fortuna sono uscite bene.
tre su quattro erano interrotte, chissà da quanto...
a lavoro fatto devo dire che sembra un'altra auto: ora l'accensione è pressoché immediata, sferraglia, ma la colpa è del volano.
la cosa migliore è la riacquistata fluidità del motore, anche a freddo gira bello rotondo, ha perso la ruvidità a cui mi ero abituato.
non lo so, forse è solo autosuggestione ma è migliorata tantissimo.
evidentemente le candelette giocano più ruoli nel sistema di accensione, non si limitano a fare la loro parte all'avvio.
ovviamente la prova è stata fatta con l'auto fredda (t = 5 gradi) e ferma da stamattina, si avvia dopo un paio di secondi di motorino, senza toccare il gas.
adesso vediamo domani mattina...

Offline sirio7710

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2013
  • Post: 1452
  • Età: 40
  • Località: Italia
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #8 il: 21 Novembre 2016, 08:42:02 »
 ;) :flexion:

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #9 il: 21 Novembre 2016, 22:59:27 »
 :( :( :( :( :( :( :(
purtroppo siamo punto e a capo.
stamattina tutto sommato è partita bene, complici anche le temperature non proprio fredde della notte, stasera invece dopo essere stata ferma per circa 10 ore sotto l'acqua ha ancora grossi problemi.
accendo il quadro, spengo, riaccendo e avvio, i primi "giri" li fa bene poi comincia fare il tipico rumore di avviamento a batteria scarica e non ne vuole sapere di mettersi in moto.
lo fa dopo parecchia insistenza e con un violenti scossoni, stavolta però senza fumo bianco e puzza di gasolio incombusto.
il motorino d'avviamento sembra girare a fatica, come se fosse "frenato", ho letto che la causa potrebbe anche essere lui, che si scalda troppo e diventa lento.
poi una volta avviata è un orologio.
appena ho tempo verifico i tubi del gasolio attorno al filtro, e lo cambierò preventivamente anche se ha meno di 10mila km.
a questo punto sospetto anche della batteria, ha solo pochi mesi ma potrebbe essere difettosa.
altre idee?

Offline sirio7710

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2013
  • Post: 1452
  • Età: 40
  • Località: Italia
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #10 il: 21 Novembre 2016, 23:19:44 »
poche idee di suggerimenti, puoi fare un test cruscotto e vedere se hai errori in memoria, la batteria potrebbe essere difettosa, a me in 20 anni e' capitato solo una volta con batteria difettosa, comunque dal test cruscotto ti dice la batteria che volt sviluppa in che condizioni e', eventualmente monta sempre una batteria bella grossa, magari prendi una varta se la trovi, ma sappi che se la fanno pagare

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #11 il: 29 Novembre 2016, 22:42:49 »
purtroppo sono di nuovo qui, con i problemi che ahimé aumentano.
non riesco a descrivere bene quel che succede all'avviamento, ma ho trovato un video su youtube che rappresenta esattamente la situazione della mia povera auto.

il rumoraccio è esattamente lo stesso (sia all'avvio che allo spegnimento), lo fa solo con motore "non freddo", diciamo dal secondo avvio: sferraglia da maledetta all'avvio, fa fatica ad avviarsi e sembra che la batteria stia per cedere poi finalmente si mette in moto.
in marcia è un gioiello.
ho trovato diverse ipotesi, dal guasto della frizione del motorino d'avviamento a... molto altro ancora (pulegge albero motore, cuscinetti, distribuzione, e chi più ne ha più ne metta).
idee?
« Ultima modifica: 29 Novembre 2016, 22:44:55 da one-shot »

Offline valy71

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Apr 2013
  • Post: 232
  • Età: 46
  • Località: cinzano(to)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #12 il: 30 Novembre 2016, 22:55:41 »
allora a me e successo quasi la stessa cosa dico quasi perché  ancora non lo risolta al 100%  partiamo dal inizio prima cosa che devi verificare in mattina prima di fare partire il motore apri piano il tappo dell serbatoio se senti un risucchio vuol dire che hai lo sfiato del serbatoio tappato e la depressione che si forma nel serbatoio ti svuota il impianto poi controlla la tenuta dei vari oring dell impianto che può darsi che non tiene più poi per risolvere problema del sfiato io ho tolto la sicura di metalo e ho estratto dal tapo il picolo pezzo di plastica che fa di valvola de non ritorno .prima anche a me mi dava quei errori pressione rail bassa macchina che non partiva poi dicevo prima che ho risolto non 100% non solo riuscito a pulire serbatoio non riesco a trovare tempo perche e un lavoro abbastanza scomodo un altra cosa ho preso il vizio di parcheggiare col musso della auto in discesa e ti dico che la macchina non fa piu il scherzetto quindi secondo me ho ancora un tubo che mi frega cosa dirti prova cosi e dirmi se hai risolto    a proposito io metto ogni tanti dentro serbatoio olio 2t specifica JASSOFC aiuta a lubrificare iniettori  e pompa  ho raggiunto 364000 km e motore tira ancora     
« Ultima modifica: 30 Novembre 2016, 23:01:01 da valy71 »

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #13 il: 07 Dicembre 2016, 12:53:06 »
ho fatto diverse prove/verifiche, ormai penso che ci sia un problema di "tenuta" sul circuito del carburante.

la prova del tappo è negativa, non c'è alcun risucchio: ho fatto anche la prova del nove togliendo il tappo e lasciando la valvola aperta per tutta una notte, nulla, la mattina non si avvia se non dopo una decina di secondi di motorino.
poi è un'orologio.
evidentemente il circuito perde pressione lato motore, ma va a capire dove... spero che non sia la pompa perché sennò sono rovinato!
dopo aver sostituito il filtro carburante ho controllato i tubi che partono dal filtro e poi ritornano, sembrano integri e non ho evidenza di perdite di gasolio.
le o-ring degli innesti rapidi sembrano a posto, vorrei cambiarle a titolo precauzionale ma non ho trovato i codici né le misure.
ho provato con il trattamento olio 2T ma senza risultati, sono "in cura" con l'acetone ma stamattina come tutte le altre mattine ci sono voluti diversi secondi di motorino per farla partire.
domani approfitto del giorno di vacanza per smontare tutto, stiamo a vedere...

Offline porsche

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 418
  • Età: 54
  • Località: Sicilia
  • Una Ford è per sempre!!!
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tddi 90cv
  • Anno: 2000
  • Alimentazione: Diesel
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #14 il: 07 Dicembre 2016, 16:47:03 »
Puoi provare con il borotalco, cioè metti un po' di borotalco nei raccordi del gasolio e vedi se li ritrovi dopo un po' di tempo bagnati di gasolio per perdita...

« Ultima modifica: 07 Dicembre 2016, 19:24:16 da porsche »
Ford Focus Td 1.8 I° serie anno 2000

Offline Michel

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Nov 2014
  • Post: 2644
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 145cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: PLUS
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #15 il: 07 Dicembre 2016, 19:20:34 »
Sulla mandata può non essere visibile.
Sprint Filter Super Competition - DTE PedalBox 3S - Xenon 4300K - High Beam DRL

Offline porsche

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 418
  • Età: 54
  • Località: Sicilia
  • Una Ford è per sempre!!!
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tddi 90cv
  • Anno: 2000
  • Alimentazione: Diesel
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #16 il: 07 Dicembre 2016, 19:23:23 »
Controlla per bene i tubi di gasolio che sono attaccati al filtro del gasolio e quelli sulla pompa gasolio.

Soprattutto dove è collegato il doppio tubo sul filtro (considera che la Tecnocar oltre al filtro da i 2 o-ring da sostituire che si montano sul supporto a due tubi)
« Ultima modifica: 07 Dicembre 2016, 20:12:35 da porsche »
Ford Focus Td 1.8 I° serie anno 2000

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #17 il: 09 Dicembre 2016, 13:43:18 »
il realtà il filtro della TDCi (my 2003) non è esattamente lo stesso di quello in figura citato da Porsche, quello dovrebbe essere il TDDi.
il mio è come questo (immagine presa dal web):

insieme al filtro Tecnocar (art. RN226) non ci sono O-ring, purtroppo.
anzi, se conoscete la misura ve ne sarei grato.
il tubo a destra è quello che ritorna al serbatoio, quello centrale (nel mio la clip è nera) è la mandata in depressione verso la pompa dell'iniezione e quello rosso è il ritorno dal "collettore" pompa-iniettori, con il T che lo collega al tubo di ritorno verso il serbatoio.
gli attacchi rapidi nero e bianco sono belli saldi, il rosso invece si muove in su e in giù di mezzo centimetro buono, anche se lo stato dell'o-ring sembra ok.
non so se sia normale quel movimento ma mi pare di ricordare di no, sembra quindi l'indiziato numero uno.
lato pompa e lato iniettori sembra tutto ok, non ci sono perdite o fessurazioni (almeno a vista).
come fatto dall'utente che ha aperto questo topic
http://www.idaf.it/index.php?topic=42997.msg596864#msg596864
vorrei cimentarmi nella sostituzione delle tubazioni, mi sto procurando il tubo a norma DIN 73379-1 e una manciata di fascette stringitubo di idonea misura, prima però vorrei cercare di risolvere tagliando l'innesto rosso e mettendo un semplice T con tubo e fascetta direttamente sul filtro.
qualcuno in possesso del sw di service è in grado di darmi i codici dei tubi (tutti) di ricambio?
però ieri sera ho notato un'altra cosa.
prima di avviare il motore ho dato tre giri di candelette, e all'ultimo mi sono reso conto del "tremolio" delle lancette, sintomo caratteristico della batteria scarica.
la batteria è stata sostituita ad agosto, la tensione (ho un piccolo voltmetro abbinato al termometro) è sempre buona anche durante gli avvii ripetuti (non scende mai sotto i 12V), durante la marcia arriva a 14,4, quindi alternatore ok.
quindi una delle mie prime ipotesi di batteria difettosa potrebbe anche essere valida.
oggi vediamo...

Offline porsche

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 418
  • Età: 54
  • Località: Sicilia
  • Una Ford è per sempre!!!
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tddi 90cv
  • Anno: 2000
  • Alimentazione: Diesel
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #18 il: 10 Dicembre 2016, 09:24:19 »
Bongiorno, infatti il codice del mio filtro gasolio è RN71B e all'interno vengono forniti gli o-ring di ricambio.
Ford Focus Td 1.8 I° serie anno 2000

Offline aalby79

  • New Entry
  • In Idaf da: Giu 2016
  • Post: 12
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #19 il: 04 Gennaio 2017, 14:52:40 »
Ciao One-shot, hai poi risolto il problema dell'avviamento a freddo? Anche io dopo aver sostituito le candelette ho ancora qualche problemino. Fa ancora un po' di fatica. La batteria è stata cambiata 12 mesi fa.

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #20 il: 06 Gennaio 2017, 12:44:13 »
purtroppo sono ancora work in progress...
ormai ho focalizzato il problema, ho parecchia aria nel circuito del gasolio: il tubo che va dal filtro alla pompa è pieno di bolle d'aria che solo dopo parecchi minuti (al minimo) si esauriscono.
lo so perché ho usato un tubo di silicone trasparente.
ho fatto di tutto, dalla pulizia professionale del circuito di iniezione (metodo tunisino :icon_lol: http://www.idaf.it/index.php?topic=45100.msg646778#new) alla sostituzione dei sensori albero a camme e albero a gomiti, passando per la sostituzione del filtro gasolio di tutti i tubi di ritorno iniettori-pompa oltre all'inserimento della valvola di non ritorno nel tubo di mandata verso la pompa.
risultati pochi, quasi nulli.
ho appena fatto il controllo della perdita iniettori così

riscontrando perdite abbastanza uniformi e non eccessive, compatibili con il chilometraggio della macchina.
probabilmente ho un "tiraggio" d'aria dalle parti del serbatoio, ma vacci a capire...
« Ultima modifica: 06 Gennaio 2017, 12:47:18 da one-shot »

Offline Viruta

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Gen 2015
  • Post: 129
  • Età: 47
  • Località: pordenone
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: SW ambiente
  • Colore: argento
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #21 il: 06 Gennaio 2017, 18:57:59 »
salve, anche io ho lo steso problema, ho mandato il ritorno dal gasolio dritto al serbatoio senza passare per il filtro tappando il innesto a "t" dal filtro e chiudendo il tubo dal filtro per scartare che l'aria provenga dal ritorno, però non ha cambiato niente, non so como controllare la tubazione che viene dal serbatoio al filtro perche li lavora sotto vuoto i dificilmento trovi le perdite o ingresso d'aria  in questo caso, spero che qualcuno possa aiutarci, grazie

Offline Michel

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Nov 2014
  • Post: 2644
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 145cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: PLUS
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #22 il: 06 Gennaio 2017, 23:10:30 »
A volte si formano delle cricche sui raccordi del galleggiante dove si connettono i tubi.
Sprint Filter Super Competition - DTE PedalBox 3S - Xenon 4300K - High Beam DRL

Offline porsche

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2011
  • Post: 418
  • Età: 54
  • Località: Sicilia
  • Una Ford è per sempre!!!
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tddi 90cv
  • Anno: 2000
  • Alimentazione: Diesel
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #23 il: 07 Gennaio 2017, 10:52:54 »
Qualche lavoro (meccanico/carrozzeria) effettuato in quella zona dell'auto che può giustificare eventuali manomissioni e quindi perdite? L'unica cosa da fare è battere tutta la linea carburante dalla tanca alla pompa nella speranza di trovare il tubo incriminato.

Saluti
« Ultima modifica: 07 Gennaio 2017, 10:54:21 da porsche »
Ford Focus Td 1.8 I° serie anno 2000

Offline coccoetto

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 112
  • Età: 36
  • Località: roma sudde
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: boh
  • Colore: grigio
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #24 il: 09 Gennaio 2017, 08:28:00 »
anche io stesso identico problema, quando fa freddo fatica tanto a partire, poi tutto perfetto, stamattina nemmeno il motorino riusciva a girare quasi quasi, l'avvio è veramente un problema, l'anno scorso in montagna ci avrò impiegato 15 minuti per farla partire....e non fumava bianco, ma nero, posso confermare che le candelette sono nuove, messe nemmeno un anno fa, mi viene da pensare..... ma pootrebbe essere che le candelette non si accendano? hanno un fusibile di riferimento? esiste un test per capire se la corrente arriva alle candelette? partite dal presupposto che io con il tester non ho tanta confidenza, quindi male che vada se il test si fa con quello chiedo colrtesemente di spiegarmi per filo e per segno.

grazie a tutti

Offline leale71

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mag 2006
  • Post: 207
  • Età: 46
  • Località: Mentana (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ambiente
  • Idafizzato: SI
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #25 il: 09 Gennaio 2017, 14:31:01 »
e non solo, anche l'efficienza della batteria fa la sua parte......!!
FoFo sw 1.8 Tdci 100cv Ambiente

IL CASO NON ESISTE!

Offline one-shot

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2004
  • Post: 31
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: SW
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #26 il: 09 Gennaio 2017, 21:30:46 »
scarsa compressione, iniettori con qualche perdita (magari anche all'interno del cilindro a motore spento), mancata tenuta dell'impianto di iniezione non si sa dove, cinghia da fare, volano e forse anche frizione da fare, alternatore da revisionare, gomme alla frutta e ancora altro che in questo momento dimentico...
troppi interventi costosi per la mia amatissima auto, considerato anche che è una Euro 3 diesel che dalle mie parti vuol dire multa in caso di controllo in aree urbane...
sono arrivato al punto di separarmene anche se a malincuore, 110.000 km in poco più di tredici anni, davvero pochi, ma ora è tempo di voltare pagina.
mi sono iscritto a questo club nel lontano 2004, ho scritto molto ma molto poco e ho attinto tanto, ho imparato molto e grazie a consigli ed esperienze trovati qui sul forum ho risparmiato un sacco di soldi arrangiandomi a fare lavori invece che farmi spellare vivo.
un saluto a tutti e buona fortuna con le vostre bellissime Focus ;)!
...e scusate per l'OT

Offline sirio7710

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2013
  • Post: 1452
  • Età: 40
  • Località: Italia
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #27 il: 09 Gennaio 2017, 22:03:59 »
mi dispiace per te e per le conclusioni che hai tirato  :( :( :( :(

Offline coccoetto

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 112
  • Età: 36
  • Località: roma sudde
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: boh
  • Colore: grigio
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #28 il: 10 Gennaio 2017, 08:54:55 »
io invece non vorrei venderla.....ma vorrei risolvere il problema..... purtroppo queste leggi anti inquinamento sono solo un meccanismo per obbligarti a cambiare auto...... perché senno troppe aziende dovrebbero bloccare, troppi mezzi iscritti asi dovrebbero fermare, troppi campi rom dovrebbero chiudere o sanzionare con tutti i roghi tossici che fanno giornalmente. tornando alla focus....secondo me resta una bella macchina, attuale e mooolto spaziosa, è un peccato darla via..... ha qualche difetto, ma non esiste auto che non li ha.... io ho anche una fiat2 punto che vorrei dare fuoco....a confronto la punto prima serie è 100 volte superiore

Offline Tipenso

  • New Entry
  • In Idaf da: Dic 2003
  • Post: 19
  • Località: Torino
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #29 il: 14 Gennaio 2017, 01:19:13 »
Coccoetto, ti ritrovo anche qui! ;)
Anch'io problemi di partenza col freddo.
Appena cambiato le candelette, ma la situazione è migliorata solo un poco. Purtroppo non ho pensato di testare quelle nuove prima di sostituirle... Però non credo siano loro il problema.
Mi sto sempre più convincendo sia un problema di batteria, unitamente al problema puleggia alternatore che lo fa lavorare male.
Secondo voi potrebbe essere?

Offline coccoetto

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 112
  • Età: 36
  • Località: roma sudde
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: boh
  • Colore: grigio
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #30 il: 14 Gennaio 2017, 12:32:59 »
non credo la puleggia alternatore faccia migliorare la cosa, anzi ne sono quasi certo.....io l'ho dovuta sostituire solo perché faceva un rumore terribile, ma anche prima che si rompesse, in inverno ho sempre avuto problemi di avvio, sto iniziando a valutare la sostituzione della batteria, anche se non proprio economica come prova....

Offline robizo

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Ott 2010
  • Post: 139
  • Età: 47
  • Località: Gorizia
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: zetec
  • Colore: silver
  • Idafizzato: NO
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #31 il: 16 Gennaio 2017, 14:34:02 »
Se non l'hai fatto ancora ti conviene sostituire le candelette visto il costo irrisorio
Escort Rs turbo - Sierra cosworth 4x4 - Escort cosworth - Focus Tdci 405000 km
Fordista da una vita....!!!!

Offline coccoetto

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 112
  • Età: 36
  • Località: roma sudde
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: boh
  • Colore: grigio
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #32 il: 17 Gennaio 2017, 08:29:46 »
Se non l'hai fatto ancora ti conviene sostituire le candelette visto il costo irrisorio


guarda le candelette le ho sostituite, nuove e di qualità, e non è cambiato assolutamente nulla, ho fatto la verifica e la corrente arriva alle candelette, quindi si accendono, ad occhio e croce le mie sentenze sono tre, ma nessuna è certa, comunque ve le elenco con priorità:

motorino d'avviamento da revisionare

batteria debole

abbassamento di compressione (ma è proprio fantasia estrema)

Offline leale71

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mag 2006
  • Post: 207
  • Età: 46
  • Località: Mentana (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ambiente
  • Idafizzato: SI
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #33 il: 17 Gennaio 2017, 15:06:45 »
ragazzi scusate se insisto, ma continuo a dire che con il freddo è fondamentale la batteria.
Anche io in passato ho cambiato candelette, motorino d'avviamento ecc., ma da quando circa un anno fa ho messo la batteria nuova anche con le temperature rigide di questi giorni parte senza problemi. Pertanto il mio consiglio è quello di cambiare batteria mettendone una più potente.... ;) ;)
FoFo sw 1.8 Tdci 100cv Ambiente

IL CASO NON ESISTE!

Offline coccoetto

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Feb 2014
  • Post: 112
  • Età: 36
  • Località: roma sudde
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2004
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: boh
  • Colore: grigio
Re:col freddo fatica a partire
« Risposta #34 il: 20 Gennaio 2017, 10:48:04 »
ieri ho provato a collegare i cavetti alla punto, con motore acceso, e ho avviato il motore della focus, beh, devo dire la differenza era notevole..... si è avviato molto più rapidamente..... mi sa che dovrò investire sulla batteria nuova.....consigli su quale acquistare?