Autore Topic: ECU ford focus 1.6 TDCI - crisi di identità  (Letto 1310 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MatteoFocus82

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 1
  • Località: POVEGLIANO
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 115cv
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
ECU ford focus 1.6 TDCI - crisi di identità
« il: 22 Aprile 2018, 15:41:17 »
Buona domenica a tutti!
Da qualche tempo a questa parte sto avendo una serie di problemi infiniti sulla mio focus, ed il mio meccanico non riesce a venirne a capo.
Al momento abbiamo sostituito il debimetro e la westgate del turbo, nonchè la turbina che aveva iniziato ad urlare peggio di un licantropo in una notte di luna piena.
Tutti questi interventi fatti a causa di un vuoto enorme di accelerazione sotto i 2500 giri, proprio come se il turbo non esistesse. Quello che però mi sta succedendo ora mi lascia basito.
In ECU (leggendo tramite Torque),  ci sono una serie di errori infiniti. Per la precisione :

p0234 - turbo charger overboost condition
p0100 - mass or volume air flow circuit
p0113 - intake air temperature circuit high input
p0500 - vehicle speed sensor
p1935 - Faulty Fuel Additive Level (e l'additivo non ce l'ho neppure...)
p1936 - Faulty Fuel Level Sensor
p193b -  open, corroded, or damaged wiring circuits or connectors
u0073 - Control Module Communication Bus "A" Off
u0415 - ABS CAN data error
u0416 - engine fault code

Ora, ad esclusione di una possessione demonica in atto, quello che mi viene da pensare è che ritengo altamente improbabile che tutta questa sensoristica si sia rotta assieme.
Opto o per la centralina andata, oppure tutto il bus CAN ha seri problemi.
Ovviamente se cancello gli errori, uno ad uno tornano fuori tutti.

Qualcuno di voi ha la minima idea di cosa stia succedendo???
GRAZIE!!