Autore Topic: Suggerimento acquisto cerchi in lega gommati  (Letto 1533 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline turbomassi

  • New Entry
  • In Idaf da: Dic 2014
  • Post: 37
  • Località: Cesena
    • http://massimilianoseno.weebly.com/
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 115cv
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: IKOM
  • Colore: GRIGIO METALLIZZATO
  • Idafizzato: NO
Suggerimento acquisto cerchi in lega gommati
« il: 05 Gennaio 2018, 17:05:23 »
Buon pomeriggio a tutti e buon 2018.

Con molta calma devo acquistare Q.4 cerchi in lega da 16 per la mia Ford Focus 2 NUOVI gommati con 4 gomme estive.

Mi chiedevo se qualcuno può suggerirmi dove comprarli online e/o dirmi se questo cerchio Momo è valido:

https://www.cerchigomme.it/wheel-ca118-reds-k2-5-fori-silver-16-cl00000293421-5454.html?car_id=9579

Mi spiego meglio mi hanno detto che alcune marche di cerchi economici sul foro dove serra il dado o bullone hanno delle boccole il teflon e/o altro materiale plastico, quasi sempre dopo un pò la boccola si usura il cerchio non lo perdi ma aumentano moltissssssssssssssimo le vibrazioni e sembra di guidare una lavatrice!
Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

Offline valy71

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Apr 2013
  • Post: 385
  • Età: 47
  • Località: cinzano(to)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:Suggerimento acquisto cerchi in lega gommati
« Risposta #1 il: 05 Gennaio 2018, 22:06:52 »
appunto devi esere sicuro che monta sulla tua auto se i bulloni  vanno benne

Offline turbomassi

  • New Entry
  • In Idaf da: Dic 2014
  • Post: 37
  • Località: Cesena
    • http://massimilianoseno.weebly.com/
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 115cv
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: IKOM
  • Colore: GRIGIO METALLIZZATO
  • Idafizzato: NO
Re:Suggerimento acquisto cerchi in lega gommati
« Risposta #2 il: 06 Gennaio 2018, 12:14:36 »
Sicuramente prima dell'acquisto li contatto via email e gli invio il libretto della macchina, se mi danno conferma al 100% che sono compatibili e forniscono i dadi li compro altrimenti niet!

Comprare Online ha tanti vantaggi ma un minimo di precauzioni non guastano mai...

A proposito in merito all'acquisto di gomme e/o cerchi vi segnalo questo sito:

https://www.gomme-auto.it/

dalle mie ricerche fatte recentemente mi sembrano seri e per quanto riguarda le gomme danno un'indicazione generica in merito al Dot delle gomme dichiarando settimana e anno.

Quindi probabilmente acquisterò un accoppiata cerchio/gomma come da allegati, rimane da verificare quando detto in precedenza i cerchi Momo sono validi o sono molto economici ed ha delle boccole in Teflon sui fori dove serrano i dai?

A seguire un elenco di siti che vendono gomme e cerchi:

https://www.oponeo.it/

https://www.123gomme.it/

https://www.euroimportpneumatici.com/

https://www.gommadiretto.it/

https://www.specialgomme.com/

https://www.pneumatici-pneus-online.it/

https://www.trovagomme.it/

https://www.norauto.it/

https://pneumaticone.it/

https://www.gomme-auto.it/

https://www.pneuzilla.com/

https://www.tirendo.it/

https://www.pneudirect.it/

SUL MIO SITO PERSONALE ANCHE SE SALTUARIAMENTE AGGIORNERO' L'ELENCO:

https://massimilianoseno.weebly.com/mondo-auto.html

Un problema in quanto tale ha una soluzione se non ha soluzione non è un problema.

Offline mediih

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2018
  • Post: 1
  • Località: Napoli
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2000
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 100.000 - 150.000
Re:Suggerimento acquisto cerchi in lega gommati
« Risposta #3 il: 23 Aprile 2018, 17:16:29 »
Se posso vi suggerirei anche https://www.tyres-shop.it Che Offre Contrassegno o Paypal e Spedizione Gratuita

Offline bartolimoses

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Gen 2012
  • Post: 551
  • Località: Carrara
    • Bartoli Vincenzo
  • Auto: B-Max
  • Motore: 1.5 tdci
Re:Suggerimento acquisto cerchi in lega gommati
« Risposta #4 il: 23 Aprile 2018, 19:10:36 »
Io sono per i cerchi originali...anzi usati ma originali...la differenza c'è...poi dipende dalla spalla Delo pneumatico

Offline svema

  • New Entry
  • In Idaf da: Set 2012
  • Post: 36
  • Età: 39
  • Località: Vigevano
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.0 125cv
  • Anno: 2019
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: ST Line
  • Colore: bianco
  • Idafizzato: NO
Re:Suggerimento acquisto cerchi in lega gommati
« Risposta #5 il: 18 Febbraio 2019, 21:17:07 »
Mi sono informato perchè cercavo anche io 4 cerchi per le gomme invernali e non volevo mettere i cerchi in ferro sulla macchina nuova.
Vi dico cosa ho capito, magari puo' essere utile a fare chiarezza.
Se non erro dal 2014 è cambiata la normativa e dal 2015 è possibile solo vendere, acquistare e montare cerchi OMOLOGATI Ece o Nad.
In pratica la ECE 124 è la normativa europea secondo la quale i cerchi aftermarket sono specifici per determinati modelli, in sostanza si possono usare gli stessi dadi e si hanno le stesse misure di ET, fori, canale etc dei cerchi originali; vanno bene se si vuole cambiare solo l'estetica del cerchio.
La Nad invece è la normativa italiana secondo la quale si puo' montare un determinato cerchio che risulta compatibile per piu' marche e modelli di auto; in questo caso il venditore rilascia i dadi o bulloni idonei, le boccole di riduzione del mozzo, il COC che è un certificato di omologazione ed il certificato dell'ambito d'uso dove ci sono i modelli su cui puo' essere installato quel cerchio e tutti i dettagli relativi a bulloni, riduzioni, coppie di serraggio, note etc etc.
In questo caso è possibile montare cerchi con le stesse misure del libretto o anche cerchi di misure non riportate a libretto piu' grandi o piu' piccoli ma cambiando le misure bisogna fare la richiesta di aggiornamento del libretto alla motorizzazione portando i certificati di cui sopra più un certificato rilasciato dal gommista che dichiara di aver fatto il montaggio a regola d'arte detto allegato E. In sostanza se si cambiano le misure non serve più il via libera dalla casa madre dell'auto ed è perfetto per il tuning.
Sia i cerchi ECE che NAD hanno impresso dalla parte a vista il numero di omologazione o la normativa per la quale sono omologati in modo che durante i controlli non sia necessario smontare la ruota. Nel caso del Nad il COC, e gli altri certificati devono essere portati in macchina ed esibiti in caso di controllo.
Questione boccole: costano sui 3-4 euro on line quindi un eventuale cambio non è un salasso ma esistono anche delle boccole di riduzione in acciaio che non si danneggiano come quelle in teflon e costano un po' di più.
Affidatevi a marche conosciute e prima di acquistare informatevi della compatibilità confrontando il codice del modello dell'auto che trovate sul libretto alla voce D.2 e K.
Per quanto ne so, i cerchi orientali non sono omologati in europa ma ci sono tante marche anche italiane di buona qualità.
Qualcosa si trova anche nel mercato dell'usato in condizioni più o meno buone, come al solito dipende dalle esigenze ma sul nuovo calcolate un prezzo a cerchio almeno dai 75-80 euro in su.