Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione  (Letto 1011 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« il: 27 Agosto 2018, 11:39:44 »
Ciao a tutti,
un mese fa ho beccato un sasso sul parabrezza e sono stato costretto alla sostituzione. Al centro Carglass ho chiesto espressamente che mi fosse installato un parabrezza originale marchiato ford. La questione è questa:
-il parabrezza sostituitomi è in effetti marchiato ford, ma non riporta il nome del produttore.
-decifrando i vari codici ho rilevato che tra i codici marchiati per il mercato americano, c'è l'indicazione del DOT563 che corrisponde a un produttore cinese
-Da quando ho installato questo parabrezza ho problemi di rifrazione delle luci delle macchine che ho di fronte. mi sembrano tutte abbaglianti e in lontananza si confondono a tal punto da non riuscire a distinguere le sagome dei veicoli.
Anche mia moglie (solitamente sono io il fissato di famiglia) ha lamentato lo stesso difetto senza che io le dicessi di averlo già rilevato.
Sono intenzionato a contestare il parabrezza per motivi di sicurezza, ma prima di farlo vorrei avere il vostro parere in merito. Principalmente mi interessa sapere se qualcuno ha sostituito il parabrezza con uno originale ford (comprato direttamente da Ford) e se è vero che non deve essere indicato il nome del produttore.
attendo vostri pareri

Offline vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4947
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #1 il: 27 Agosto 2018, 21:39:00 »
Se il parabrezza ti dà questi problemi, per me già bastano per guidare in non sicurezza. Esponi il problema è fagli fare un giro con la macchina per fargli constatare quanto da te detto.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1022
  • Età: 54
  • Località: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 Zetec 16V
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #2 il: 28 Agosto 2018, 18:01:06 »
concordo,
torni in carglass ed esponi il problema, ma io informerei anche l'assicuratore

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #3 il: 29 Agosto 2018, 17:44:18 »
Se il parabrezza ti dà questi problemi, per me già bastano per guidare in non sicurezza. Esponi il problema è fagli fare un giro con la macchina per fargli constatare quanto da te detto.

P8 lite-2017
Sono d'accordo, ma anche se gli faccio fare un giro in macchina, lui potrebbe tranquillamente negare il difetto attribuendolo ad una valutazione prettamente soggettiva. Mi piacerebbe dimostrare oggettivamente che trattasi di parabrezza di scarsa qualità, magari battendo sul fatto che manca l'indicazione del produttore, capisci cosa intendo?

concordo,
torni in carglass ed esponi il problema, ma io informerei anche l'assicuratore
mmmm ho paura che informando l'assicuratore si possa sollevare un altro polverone, ossia che mi sono fatto installare il parabrezza marchiato ford "originale" (virgoletto perchè nutro seri dubbi che Ford si faccia produrre parabrezza in Cina) e  quindi ho fatto lievitare i costi della fattura.


Offline vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4947
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #4 il: 29 Agosto 2018, 18:44:22 »
Prima non avevi questo difetto, con il tuo parabrezza con un bel po' di km fatti. È questo che devi dirgli. Loro il tuo parabrezza lo hanno visto.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1022
  • Età: 54
  • Località: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 Zetec 16V
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #5 il: 29 Agosto 2018, 19:47:01 »
e la storia di lievitare i costi non esiste. Tu hai una Ford e pretendi ricambi Ford... tu paghi l'assicurazione, non ti è regalata.

Offline SamMon115

  • New Entry
  • In Idaf da: Ago 2018
  • Post: 25
  • Auto: Mondeo
  • Motore: 2.0 tdci 115cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ghia
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #6 il: 30 Agosto 2018, 00:08:14 »
Il parabrezza deve aver stampato diverse informazioni che indicano tra le tante cose il produttore e l’omologazione... il fatto di non aver stampato il produttore mi puzza, personalmente mi informerei meglio sui requisiti minimi che deve avere un parabrezza e poi nel caso farei valere le mie ragioni.

Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1022
  • Età: 54
  • Località: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 Zetec 16V
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #7 il: 30 Agosto 2018, 18:41:53 »
a me è parso di capire che non c'è stampato il nome del produttore ma comunque
un codice univoco che permette di risalire al costruttore.

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #8 il: 31 Agosto 2018, 10:52:01 »
Prima non avevi questo difetto, con il tuo parabrezza con un bel po' di km fatti. È questo che devi dirgli. Loro il tuo parabrezza lo hanno visto.
Giusto!
Il parabrezza deve aver stampato diverse informazioni che indicano tra le tante cose il produttore e l’omologazione... il fatto di non aver stampato il produttore mi puzza, personalmente mi informerei meglio sui requisiti minimi che deve avere un parabrezza e poi nel caso farei valere le mie ragioni.
Infatti è proprio quello che sto cercando di appurare, ma facendo come si suol dire lo gnorri, ho contattato già due magazzini ricambi presso concessionarie ford chiedendo la cortesia di sapere se sotto il logo ford è stampigliato il nome del produttore e ho ricevuto da entrambi la stessa risposta "non possono dirmelo perchè i parabrezza sono imballati e comunque mi hanno detto che non è stampato." Secondo loro il produttore è Ford e probabilmente non sanno neanche che la scritta "saint gobain sekurit" corrisponde al produttore. Questo conferma che c'è troppa ignoranza in merito. Addirittura quando gli ho detto che dal codice DOT (valido per omologazione USA) sono riuscito a capire che trattasi di parabrezza prodotto in Cina, mi hanno detto "a noi basta che c'è il marchio Ford, che poi produca in cina o altrove non lo sappiamo"
a me è parso di capire che non c'è stampato il nome del produttore ma comunque
un codice univoco che permette di risalire al costruttore.
Si come dicevo a SamMon, sono risalito attraverso il codice DOT (Department of Transportation) che obbligatoriamente negli stati uniti deve riportare il preciso stabilimento in cui è stato prodotto. Dalla cultura che mi sono fatto questi giorni ho capito che ad esempio la Pilkgton (maggior concorrente della Saint Gobain) può marchiare il parabrezza, ma in america c'è anche l'obbligo di indicare il Dot, ossia lo stabilimento di produzione.
Per quanto riguarda l'omologazione europea ho trovato la normativa che dice che deve essere riportato il logo o il nome del produttore, ma non lo stabilimento di produzione, quindi per esempio nel mio caso secondo loro dovrebbe essere sufficiente l'indicazione del logo Ford per attestare che sia il produttore? Ma quandomai Ford ha prodotto parabrezza?

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #9 il: 10 Settembre 2018, 10:16:13 »
Buongiorno a tutti,
piccolo aggiornamento:
lunedì scorso ho contattato la carglass che mi ha confermato di aver comprato il parabrezza da ricambista ford di una concessionaria ford di zona. Mi ha detto chiaramente che se volessi contestare il vetro devo rivolgermi a Ford e che mi toccherebbe pagare lo smontaggio e rimontaggio. Quando però gli ho fatto intendere che sarei disposto anche a questo e ho richiesto copia della fattura di acquisto per andare a fare storie in Ford e s*uttanarli per rivendere ricambi di dubbia provenienza e qualità, il tizio della carglass, anche se si è dimostrato disponibile nel fornirmi la fattura, si è tirato indietro dicendo che "la fattura la ha il commercialista" e cercando di farmi desistere dall'andare a fare storie perchè mi sarebbe difficile dimostrare che il parabrezza è stato comprato effettivamente da Ford e che quindi loro potrebbero negare che si tratti di un loro ricambio in quando non c'è un barcode o un codice identificativo.
Morale della favola: ciò conferma la mia tesi che il parabrezza non è originale!
Secondo voi come devo procedere? Io non voglio tirar fuori 1 euro ma nello stesso tempo voglio che mi venga installato il pezzo originale. E' possibile che se volessi contestare il parabrezza, lo devo smontare e tenere la macchina senza parabrezza per chissà quanto tempo?

Offline vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4947
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #10 il: 10 Settembre 2018, 10:58:56 »
Io andrei avanti, richiedendo di nuovo la fattura, che già avresti dovuto avere, e dicendogli le tue intenzioni anche per via legale.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4947
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #11 il: 16 Settembre 2018, 21:46:37 »
Novità?

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline serpeppo75

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Giu 2012
  • Post: 169
  • Località: perugia
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #12 il: 17 Settembre 2018, 10:44:02 »
ciao
il fatto che sia un ricambio originale è gia qualcosa....
comunque per mia esperienza ho notato un simile effetto nel caso di parabrezza con fili riscaldanti annegati all'interno.
è un accessorio (sbrinatore rapido) che doveva esserci in origine sulla tua ma potrebbe essere che abbiamo montato per qualche strano motivo un parabrezza con questo optional ma lasciato inattivo (non collegato).
giusto come spunto.
per altro non saprei non mi è mai capitato.
prova anche a fare uno sgrassaggio della superficie interna del parabrezza. usa un buon sgrassatore tipo antisilicone o ancora meglio alcool isopropilico (lo trovi in bombolette nei negozi di componenti elettronici).
ciao
 
 

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #13 il: 17 Settembre 2018, 18:39:24 »
Novità?

P8 lite-2017
Nada , purtroppo. Sto ancora aspettando la fattura e fino a prova contraria penso che quel parabrezza non sia originale.
ciao
il fatto che sia un ricambio originale è gia qualcosa....
comunque per mia esperienza ho notato un simile effetto nel caso di parabrezza con fili riscaldanti annegati all'interno.
è un accessorio (sbrinatore rapido) che doveva esserci in origine sulla tua ma potrebbe essere che abbiamo montato per qualche strano motivo un parabrezza con questo optional ma lasciato inattivo (non collegato).
giusto come spunto.
per altro non saprei non mi è mai capitato.
prova anche a fare uno sgrassaggio della superficie interna del parabrezza. usa un buon sgrassatore tipo antisilicone o ancora meglio alcool isopropilico (lo trovi in bombolette nei negozi di componenti elettronici).
ciao

Ciao,
dubito che si tratti di un parabrezza riscaldato perchè ho visto bene quando l'hanno installato e non aveva nessun tipo di contatto o filo da collegare.
Purtroppo ho già provato a sgrassare per bene il vetro ma non ha sortito alcun effetto
Vi terrò aggiornati

« Ultima modifica: 18 Settembre 2018, 09:55:38 da slemash »

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #14 il: 21 Settembre 2018, 15:53:17 »
Buongiorno a tutti,
vi aggiorno.
Finalmente il carrozziere mi ha girato la fattura che comprova l'acquisto dal magazzino Ford.
Sinceramente resto molto perplesso sulla qualità del ricambio "originale". Il carrozziere continua a dirmi che sarà una perdita di tempo perchè non si tratta di difetto evidente.
Io intanto ho contattato già via mail Ford, ma i tempi di risposta sono bibblici.
Dalla fattura si evince il codice articolo 1947547. Se qualcuno di voi ha ancora il catalogo etis, può gentilmente controllare che si tratti di un parabrezza non riscaldato  o se magari c'è una prima scelta e una seconda scelta?

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Ho messo la pulce nell'orecchio a Ford
« Risposta #15 il: 04 Ottobre 2018, 12:33:01 »
Buongiorno a tutti, volevo aggiornarvi in merito alla mia situazione. Due giorni fa mi sono recato presso il magazzino Ford da cui è stato acquistato il parabrezza e come già immaginato, il capo officina, dopo aver preso per buone le dichiarazioni (purtroppo non ha potuto verificare il difetto di rifrazione che ho di sera), mi voleva liquidare con un semplice: "purtroppo non si parla di difetti visivi oggettivi e quindi pur prendendo per buone le sue lamentele, noi dobbiamo fare i nostri riscontri"
A questa sua affermazione, mi sono permesso di punzecchiarlo dicendo che non mi aspettavo una qualità scadende dal marchio Ford e che mi sembra di aver comprato una borsa di Luis Viton dalla spiaggia.
La scena è stata quasi tragi-comica perchè a queste mie parole si è sentito offeso e io ho giocato l'asso di briscola facendogli vedere che ul vetro non è riportato alcun nome di produttore come la normativa europea di omologazione r43 prevede e specificandogli anche che tutti i vetri riportano la scritta SaintGobain SeKUrit (secondo me lui non sapeva neanche si trattasse del produttore). Ovviamente mi ha risposto dicendo che se Ford cambia il produttore loro non ne sanno nulla e che l'importante per loro è che ci sia il marchio Ford. Non contento è andato in magazzino ed ha controllato alcuni parabrezza disponibili anche di altri modelli non Focus e guardacaso ha trovato su tutte il nome saintgobain.
Morale della favola, mi ha detto che contatterà il magazzino principale di Bologna per capire se il cristallo che loro forniscono è della saintgobain o no.
Chi vivrà, vedrà!

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #16 il: 06 Dicembre 2018, 15:43:43 »
Aggiornamento:
dopo tante diatribe, ho sono riuscito ad avere la sostituzione del parabrezza in garanzia solo che nel frattempo avevo già sostituito il mio con un saint gobain.
Ora in pratica mi ritrovo con un parabrezza originale Ford tutto nuovo ed imballato, pagato un sacco di cui non so che farmene.
Aiutatemi a venderlo per favore. Ho già messo l'annuncio nel mercatino idaf e sui principali store di vendita.

Offline oᄊム尺

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Apr 2011
  • Post: 4273
  • Età: 45
  • Località: Funo (BO)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 115cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Celeste avalon
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #17 il: 06 Dicembre 2018, 16:57:14 »
Ho già messo l'annuncio nel mercatino idaf
Non lo trovo sul mercatino..... :book6:

Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1022
  • Età: 54
  • Località: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 Zetec 16V
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #18 il: 06 Dicembre 2018, 17:01:52 »
Aggiornamento:
dopo tante diatribe, sono riuscito ad avere la sostituzione del parabrezza in garanzia solo che nel frattempo avevo già sostituito il mio con un saint gobain.

 :-\
Scusami ma...  ma perchè lo avevi sostituito tu visto che ne stavate ancora discutendo?

Offline vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4947
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #19 il: 06 Dicembre 2018, 18:39:47 »
Infatti, non potevi aspettare?

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline slemash

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Lug 2011
  • Post: 1655
  • Età: 37
  • Località: Enzo da Bitonto - (BA)
  • Totò: "Siamo uomini o caporali?"
    • Visit My Garage
  • Auto: Focus II
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: Ikon
  • Idafizzato: SI
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #20 il: 10 Dicembre 2018, 17:24:34 »
Non lo trovo sul mercatino..... :book6:
In effetti era ancora in fase di approvazione dallo staff. Comunque ecco il link.
http://www.idaf.it/index.php?topic=56669.0



:-\
Scusami ma...  ma perchè lo avevi sostituito tu visto che ne stavate ancora discutendo?
Infatti, non potevi aspettare?

P8 lite-2017


Semplicemente perchè per una questione di sicurezza, non me la sentivo di far guidare mia moglie in quelle condizioni. Con Ford la situazione si è messa per le lunghe e quindi ho preferito la sicurezza al portafogli.
« Ultima modifica: 10 Dicembre 2018, 17:27:30 da slemash »

Offline vincmass

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 4947
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #21 il: 10 Dicembre 2018, 19:07:08 »
OK.

P8 lite-2017

1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline oᄊム尺

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Apr 2011
  • Post: 4273
  • Età: 45
  • Località: Funo (BO)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 115cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Celeste avalon
Re:Sostituzione Parabrezza e problemi di rifrazione
« Risposta #22 il: 10 Dicembre 2018, 21:23:39 »
In effetti era ancora in fase di approvazione dallo staff. Comunque ecco il link.
http://www.idaf.it/index.php?topic=56669.0


Ci stavo facendo un pensierino perchè il mio ha una bella ragnatela di graffi ormai, ma mi spaventa la sostituzione.....