Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo  (Letto 682 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« il: 28 Gennaio 2019, 16:29:09 »
Vorrei chiedere se la focus 1.8 tdci ha un sistema di avviamento a freddo... tipo "l'aria automatica" dei motori a benzina.

La mia focus da un anno a questa parte, fa una cosa curiosa... al primo avviamento a freddo parte con mezzo giro di chiave.
Se la spengo dopo qualche minuto (o comunque prima che sia MOLTO calda) e tento di riavviarla dopo poco, allora stenta a partire e devo insistere con il motorino di avviamento.
Se invece ci cammino molto per cui il motore va abbondantemente in temperatura non lo fa...
La mia è una fofo del 2002 con 230000 chilometri, sempre tagliandata con intervalli di 15000 chilometri.
Il meccanico mi ha detto che con quel chilometraggio potrei avere qualche iniettore che "goccia" per cui la ingolfa, però non mi ha convinto del tutto.
Ciao
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3

Offline valy71

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Apr 2013
  • Post: 395
  • Età: 47
  • Località: cinzano(to)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #1 il: 28 Gennaio 2019, 18:35:24 »
può darsi che la batteria non e carica a dovere o da segni di cedimento controlla la carica  con un multimetro a motore spento subito dopo l'avviamento 

Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #2 il: 28 Gennaio 2019, 18:42:24 »
Non penso che sia un problema di carica della batteria. La batteria ha pochi mesi di vita ed ho un voltmetro collegato sottochiave per monitorare la carica ed è sempre sui 14,5
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3

Offline FocusTeo

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Nov 2018
  • Post: 167
  • Età: 38
  • Località: Cavriglia (Ar)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Nero micalizzato
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #3 il: 28 Gennaio 2019, 23:14:42 »
Vorrei chiedere se la focus 1.8 tdci ha un sistema di avviamento a freddo... tipo "l'aria automatica" dei motori a benzina.

La mia focus da un anno a questa parte, fa una cosa curiosa... al primo avviamento a freddo parte con mezzo giro di chiave.
Se la spengo dopo qualche minuto (o comunque prima che sia MOLTO calda) e tento di riavviarla dopo poco, allora stenta a partire e devo insistere con il motorino di avviamento.
Se invece ci cammino molto per cui il motore va abbondantemente in temperatura non lo fa...
La mia è una fofo del 2002 con 230000 chilometri, sempre tagliandata con intervalli di 15000 chilometri.
Il meccanico mi ha detto che con quel chilometraggio potrei avere qualche iniettore che "goccia" per cui la ingolfa, però non mi ha convinto del tutto.
Ciao
Buonasera , anch'io ho una Focus tdci '02 (mod. restyling) e devo confessarti che in tutti questi anni l'ho sempre portata in temperatura prima di spengerla , anche la mia è sempre tagliandata , qualche volta un pieno di gasolio "truccato" e qualche altra volta un additivo serio (insomma la tratto bene come fai te) . Ho quasi 240.000 km ... se posso darti un consiglio comincerei a portarla sempre in temperatura prima di spengerla : infondo anche in inverno non serve di alzarsi 2 ore prima o di fare 30 km in più ma il motore ed altri suoi organi ti ringrazieranno tutti i giorni.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 28 Gennaio 2019, 23:16:41 da FocusTeo »

Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #4 il: 29 Gennaio 2019, 09:47:48 »
Buonasera , anch'io ho una Focus tdci '02 (mod. restyling) e devo confessarti che in tutti questi anni l'ho sempre portata in temperatura prima di spengerla , anche la mia è sempre tagliandata , qualche volta un pieno di gasolio "truccato" e qualche altra volta un additivo serio (insomma la tratto bene come fai te) . Ho quasi 240.000 km ... se posso darti un consiglio comincerei a portarla sempre in temperatura prima di spengerla : infondo anche in inverno non serve di alzarsi 2 ore prima o di fare 30 km in più ma il motore ed altri suoi organi ti ringrazieranno tutti i giorni.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


@FocusTeo  Generalmente faccio così, ma ci sono delle circostanze in cui sono "costretto" a spegnere prima che il motore sia in temperatura. Per esempio l'altro giorno mi sono fermato al distributore per mettere il gasolio e la lancetta della temperatura del motore era appena fuori la zona bianca. Al riavvio ho dovuto insistere con il motorino fino a che il motore non si è avviato... si tratta di pochi secondi, ma questo avvio difficoltoso mi infastidisce...
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3

Offline FocusTeo

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Nov 2018
  • Post: 167
  • Età: 38
  • Località: Cavriglia (Ar)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Nero micalizzato
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #5 il: 29 Gennaio 2019, 10:35:07 »
Non sò se possa servire ma un vecchio elettrauto che lavorava nell'officina dove ancora ni servo mi consigliò , in situazioni di freddo - motore freddo , di accendere e spengere il quadro (la spia delle candelette per la precisione) per tre volte prima di avviare il motore...mi spiego meglio : accendo il quadro e si accende la spia delle candelette,appena si spenge spegni il quadro...questo per tre volte (mi spiegò che così si riesce a mantenere più calde le candelette) e poi completi l'avvio . Nei rari casi nei quali ne ho avuto bisogno il "giochetto" ha sempre funzionato.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 29 Gennaio 2019, 10:53:25 da FocusTeo »

Offline entony14

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2016
  • Post: 834
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.4 tdci
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Grigio
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #6 il: 29 Gennaio 2019, 11:17:26 »
Non sò se possa servire ma un vecchio elettrauto che lavorava nell'officina dove ancora ni servo mi consigliò , in situazioni di freddo - motore freddo , di accendere e spengere il quadro (la spia delle candelette per la precisione) per tre volte prima di avviare il motore...mi spiego meglio : accendo il quadro e si accende la spia delle candelette,appena si spenge spegni il quadro...questo per tre volte (mi spiegò che così si riesce a mantenere più calde le candelette) e poi completi l'avvio . Nei rari casi nei quali ne ho avuto bisogno il "giochetto" ha sempre funzionato.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Anche a me il mio meccanico disse tale procedura...
Vero funziona ma posso ogni volta spengere 3 volte ?

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk


Offline FocusTeo

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Nov 2018
  • Post: 167
  • Età: 38
  • Località: Cavriglia (Ar)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Nero micalizzato
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #7 il: 29 Gennaio 2019, 19:11:28 »
Si tratta di farlo a motore spento , per mantenere più alta possibile e per più tempo la temperatura della candeletta ... o forse non ho capito il tuo " non posso spengerla tre volte " .

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #8 il: 30 Gennaio 2019, 11:58:14 »
Non sò se possa servire ma un vecchio elettrauto che lavorava nell'officina dove ancora ni servo mi consigliò , in situazioni di freddo - motore freddo , di accendere e spengere il quadro (la spia delle candelette per la precisione) per tre volte prima di avviare il motore...mi spiego meglio : accendo il quadro e si accende la spia delle candelette,appena si spenge spegni il quadro...questo per tre volte (mi spiegò che così si riesce a mantenere più calde le candelette) e poi completi l'avvio . Nei rari casi nei quali ne ho avuto bisogno il "giochetto" ha sempre funzionato.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


...proverò... in effetti una temperatura più alta delle candelette potrebbe aiutare nel caso in cui la macchina fosse un po' ingolfata.
Grazie del consiglio ;)
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3

Offline entony14

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ott 2016
  • Post: 834
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.4 tdci
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Grigio
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #9 il: 30 Gennaio 2019, 12:01:02 »
Si tratta di farlo a motore spento , per mantenere più alta possibile e per più tempo la temperatura della candeletta ... o forse non ho capito il tuo " non posso spengerla tre volte " .

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Sisi quello era inteso....
3 volte il quadro...

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk


Offline leale71

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mag 2006
  • Post: 211
  • Età: 48
  • Località: Mentana (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2003
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ambiente
  • Idafizzato: SI
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #10 il: 30 Gennaio 2019, 14:22:49 »
consiglio anche di avere la batteria sempre efficiente e di spunto superiore a quella di serie (almeno 800A ), avere una batteria con qualche anno e quindi sfruttata non è il massimo.
FoFo sw 1.8 Tdci 100cv Ambiente

IL CASO NON ESISTE!

Offline FocusTeo

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Nov 2018
  • Post: 167
  • Età: 38
  • Località: Cavriglia (Ar)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Nero micalizzato
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #11 il: 30 Gennaio 2019, 23:03:45 »
Buonasera , ovviamente non avevo citato la batteria perché francamente davo per scontato il fatto che sia in ottime condizioni altrimenti son tutti (o quasi) discorsi per aria !

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #12 il: 31 Gennaio 2019, 11:14:24 »
La batteria è ok. Ha pochi mesi di vita ed ha un buono spunto, non ricordo esattamente quanto, ma è in linea con le raccomandazioni di mamma Ford
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3

Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #13 il: 04 Febbraio 2019, 17:57:14 »
Non sò se possa servire ma un vecchio elettrauto che lavorava nell'officina dove ancora ni servo mi consigliò , in situazioni di freddo - motore freddo , di accendere e spengere il quadro (la spia delle candelette per la precisione) per tre volte prima di avviare il motore...mi spiego meglio : accendo il quadro e si accende la spia delle candelette,appena si spenge spegni il quadro...questo per tre volte (mi spiegò che così si riesce a mantenere più calde le candelette) e poi completi l'avvio . Nei rari casi nei quali ne ho avuto bisogno il "giochetto" ha sempre funzionato.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Ho fatto la prova, ma non è cambiato nulla... ho dovuto sempre insistere un po'
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3

Offline FocusTeo

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Nov 2018
  • Post: 167
  • Età: 38
  • Località: Cavriglia (Ar)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Nero micalizzato
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #14 il: 04 Febbraio 2019, 18:11:23 »
Buonasera ... una o più candelette bruciate potrebbe essere un altra valida risposta ma onestamente non saprei neanche dirti come controllarle (eccetto che con una diagnosi).

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #15 il: 04 Febbraio 2019, 21:35:30 »
Però secondo me le candelette potrebbero compromettere la prima messa in moto, quella con il motore freddo. A motore semi caldo non penso che le candelette siano così "indispensabili"
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3

Offline Fardase'74

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Set 2016
  • Post: 565
  • Età: 44
  • Località: Aulla
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: Plus
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #16 il: 05 Febbraio 2019, 10:25:07 »
SENSORE ALBEROA CAMME??
Sintomi e problemi di un sensore dell'albero a camme:
I sintomi tipici di un sensore albero a camme difettoso sono variabili, si possono annoverare difficoltà nell'avviamento del motore specie in ambiente freddo, regime minimo irregolare fino allo spegnimento del motore in fase di sosta.
2) FORD KA 2010 69 CV BENZINA. KM 95000

Offline Focus1Max

  • New Entry
  • In Idaf da: Dic 2017
  • Post: 2
  • Località: Tavagnacco
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 100cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ambiente
  • Colore: Polvere di luna met.
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #17 il: 10 Febbraio 2019, 22:14:16 »
Per l'avviamento a freddo con bassissime temperature consiglierei di utilizzare Power-Diesel (gasolio invernale) che trovi nelle colonnine dei distributori, chiaramente costa un po' di più del gasolio normale. Vedrai che differenza!

Offline c.alessandro75

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1218
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Roma (RM)
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2002
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Zetec
  • Colore: Grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Fofo tdci del 2002 - Avviamento a freddo
« Risposta #18 il: 11 Febbraio 2019, 08:43:25 »
Per l'avviamento a freddo con bassissime temperature consiglierei di utilizzare Power-Diesel (gasolio invernale) che trovi nelle colonnine dei distributori, chiaramente costa un po' di più del gasolio normale. Vedrai che differenza!

Ti ringrazio del consiglio, ma sinceramente il problema me lo fa anche in estate...
Quando accendo la macchina, devo cercare di tenerla accesa finché non è calda.
Spesso la mattina quando vado a prendere la macchina in garage e poi torno sotto casa per aspettare che scenda mia moglie, sono costretto a tenere la macchina accesa per non dover "faticare" con la messa in moto successiva.
IIIIIIIII Ford Focus 1.8 TDCi Zetec 115 cv - 5 porte
Sensori di parcheggio, Interfaccia per MP3