Autore Topic: Cambio duro.  (Letto 186 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline massi64

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Mar 2017
  • Post: 60
  • Età: 54
  • Località: Selargius (CA)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Polvere di luna
Cambio duro.
« il: 06 Febbraio 2019, 10:46:04 »
Buongiorno,
da un po' di tempo il cambio della mia Focus sta diventando sempre più duro. Considerando che a Giugno 2018 ho sostituito l' olio cambio con il  Castrol Syntrax Multivehicle e inizialmente il cambio era un gioiellino in quanto a precisione e fluidità. Avete un suggerimento da darmi ?

Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5027
  • Età: 41
  • Località: Rignano sull'Arno (Fi)
  • Chi fa da se fa per tre.(Nato a Napoli)-Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Cambio duro.
« Risposta #1 il: 06 Febbraio 2019, 11:21:12 »
bisogna vedere le specifiche dell'olio che ti hanno messo se corrispondono a quelle dettate dalla ford. Puoi metterci qule olio vuoi, ma se non ha le specifiche giuste ed in poco tempo si è deteriorato, non c'è niente da fare, bisogna ricambiarlo sperando che nonci siano stati danni agli ingranaggi.
Se invece le specifiche dell'olio corrispondono a quelle richieste dalla ford, bisogna indagare più a fondo. Ma hai sostituito l'olio per quale motivo, per semplice manutenzione oppure ti hanno smontato il cambio?
1)Focus II Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline massi64

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Mar 2017
  • Post: 60
  • Età: 54
  • Località: Selargius (CA)
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: Polvere di luna
Re:Cambio duro.
« Risposta #2 il: 06 Febbraio 2019, 12:10:32 »
bisogna vedere le specifiche dell'olio che ti hanno messo se corrispondono a quelle dettate dalla ford. Puoi metterci qule olio vuoi, ma se non ha le specifiche giuste ed in poco tempo si è deteriorato, non c'è niente da fare, bisogna ricambiarlo sperando che nonci siano stati danni agli ingranaggi.
Se invece le specifiche dell'olio corrispondono a quelle richieste dalla ford, bisogna indagare più a fondo. Ma hai sostituito l'olio per quale motivo, per semplice manutenzione oppure ti hanno smontato il cambio?
Ho sostituito l' olio perchè dopo dieci anni mi sembrava un' operazione necessaria. L' olio utilizzato ha specifica Ford WSD-M2C200-C, 75W-90 API GL4. Si tratta di capire, poichè i problemi sono sorti con temperature basse, se quest' olio è adatto, escluderei danni perchè dopo una certa percorrenza gli innesti sono più fluidi.
« Ultima modifica: 06 Febbraio 2019, 12:11:58 da massi64 »