Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Non ne esco.. (lungo..)  (Letto 1414 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Non ne esco.. (lungo..)
« il: 09 Febbraio 2020, 12:19:07 »
Ciao, dopo anni e km di manutenzione più o meno ordinaria, al  venerando kilo metraggio di 290.000km la mia focus 1.6 tdci 90cv mi sta creando dei problemi che non riesco a risolvere.. È una questione lunga, scusatemi, tuttavia è necessario che parta dall'inizio per capire il problema..
2 mesi fa porto la macchina dal mecca perché un iniettore sfiata. Sostituisce le guarnizioni e il problema è risolto, tuttavia, sento che il rumore del motore non è lo stesso di prima, mi autogiustifico pensando che forse mi ero abituato al rumore dello sfiato e pertanto chiudo lì la, questione.
Nei giorni seguenti però noto che il motore vibra, il minimo si è abbassato a 700rpm tuttavia all'acceleratore risponde benone e senza fumo, nessun errore in diagnosi (uso il torque per android).
Una maledetta mattina parto, dopo circa 3km sento un rumore come una frustata provenire dal vano motore e uno strano fischio, accosto, minimo regolare e buona risposta al pedale, proseguo e sento di nuovo il fischio, anche in rilascio, il tempo di pensare a cosa può far girare la turbina così veloce con quel rumore da overboost che il turbo si rompe..
Ho pensato che la rottura del turbo fosse solo la conseguenza di qualcosa di più a monte, che la westgate non abbia avuto il comando di apertura, quindi controllo la valvola sul turbo rotto e l'attuatore è ok. Penso alla pierburg che non abbia dato il comando correttamente di apertura quindi cambio turbina e pierburg (sempre nessun errore nella ecu ne spie avaria).
La vettura funziona ma non rende, dopo qualche km spia varia motore, diagnosi EGR bloccata + problema elettrico alla Egr stessa.
Vado a smontare la egr e vedo le viti e torx lucide.. Mai smontato in vita mia la egr.. e mi accorgo che il prigioniero inferiore della egr è molle e già fuori di circa 1cm, svitato..
Il pensiero va al mecca (tra l'altro la prima volta che andavo da questo.. Il mio è andato in pensione) ma questo argomento ora non voglio toccarlo..
Cambio la Egr, faccio 2 km e tacc.. Spia avaria motore, diagnosi debimetro KO..
Sostituisco il debimetro, la macchina funziona molto bene, come non la ricordavo prima così da molto.
Solo per 20km circa.. Poi di nuovo la famosa frustata e il turbo che va in overboost.. Tutto da capo..
Non so più cosa fare, non voglio ricominciare inutilmente a sostituire turbo.. Pierburg, egr, debimetro..
Vi prego datemi una, soluzione per non darle fuoco..
Cos'è quella frustata che da inizio all'odissea e che credo sia il fulcro della questione?
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2020, 12:39:29 da Cier »

Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1801
  • Età: 45
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #1 il: 09 Febbraio 2020, 14:05:02 »
Non capisco cosa sia la "frustata". Mi concentrerei sul discorso turbo.
Quello vecchio che cosa aveva di rotto?
Prima di sostituirlo è stato verificato che non ci siano problemi sul circuito dell'olio? La girante galleggia letteralmente su un cuscino d'olio quindi idealmente ha vita infinita. Però se la portata di lubrificante non è sufficiente (vedi ad esempio il problema del filtrino incorporato nella vite sulla mandata, o anche il discorso della succhieruola) allora puoi cambiare anche una turbina a settimana che tanto si romperà no sempre.
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV 5P

Offline ford16tdci

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Lug 2009
  • Post: 388
  • Località: Matera
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #2 il: 09 Febbraio 2020, 15:50:44 »
Ma, a me sta cosa che dici che l'auto rovere dei colpi dalla turbina mi fa pensare ad un qualche problema legato alla pierburg. dato che dici di averla già sostituita tornerei a ritroso lungo le tubature, che dal depressore del servo vanno alla pierburg per poi arrivare allattuatore della waste gate. Darei anche una occhiata alla famosa valvola a tre vie che si trova subito dopo il depressore del servofreno e che divide il vuoto tra la pierburg e  il servofreno.

Inviato dal mio Mi 9T utilizzando Tapatalk

1-ford focus 1.6tdci 2005 km245000 michine silver la prima non si scorda mai
2-ford focus 1.6tdci 2005 km220000 gris pizarra full optional with cruise control hand made

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #3 il: 09 Febbraio 2020, 17:09:25 »
Non capisco cosa sia la "frustata". Mi concentrerei sul discorso turbo.
Quello vecchio che cosa aveva di rotto?
Prima di sostituirlo è stato verificato che non ci siano problemi sul circuito dell'olio?

Un rumore di frustata, di scudisciata, potrebbe essere un sibilo dopo l'apertura di una valvola, non saprei, come se scatta qualcosa dopo un certo punto, credo temperatura perché di fatto accade alla stessa distanza da partenza da fermo a freddo, dopo circa tre km.
Non ci sono problemi di lubrificazione, il flushing ogni 3 cambi olio cambio filtro ogni volta mi hanno consentito di mantenere in ottima efficienza il motore..

Citazione
La girante galleggia letteralmente su un cuscino d'olio quindi idealmente ha vita infinita.

Non proprio, la girante ha un limite fisico dato dal numero di giri. La wastegate ha come compito di limitare la pressione oltre la quale si reca danno al motore ma prima del motore normalmente si rompe l'asse della girante, come in questo caso. Il fatto che si senta un sibilo anomalo, maggiore del normale è indice di numero di giri della turbina troppo elevato..
Infatti il problema si risolve temporaneamente sostituendo la pierburg che smette di controllare la westgate. Devo capire cosa mi fucila la pierburg..

Ford16tdci
Citazione
Ma, a me sta cosa che dici che l'auto rovere dei colpi dalla turbina mi fa pensare ad un qualche problema legato alla pierburg. dato che dici di averla già sostituita tornerei a ritroso lungo le tubature, che dal depressore del servo vanno alla pierburg per poi arrivare allattuatore della waste gate. Darei anche una occhiata alla famosa valvola a tre vie che si trova subito dopo il depressore del servofreno e che divide il vuoto tra la pierburg e  il servofreno.

Si infatti sostituendo la pierburg il problema pare risolto, è come se qualcosa mi fucilasse la pierburg, ammesso che effettivamente succeda perché non ho modo di verificare e l'ultima volta ho trovato la egr bloccata e rovinata elettricamente.
Onestamente, ciò che non so è che relazione di guasto ci possa essere tra egr e pierburg, e cosa influisce sul problema con cadenza "a tempo" come se scattasse qualcosa dopo un tot (manifestandosi inizialmente con quel rumore di scudisciata al quale segue l'overboost del turbo anche a basso regime perché di fatto non posso superare i 1500giri o spacco tutto)..
Interessante quella valvola a tre vie che dicevi, non la conosco, di cosa si tratta?
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2020, 17:26:43 da Cier »

Offline FocusArgento

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Set 2015
  • Post: 215
  • Età: 47
  • Località: Napoli
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Colore: Argento
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #4 il: 09 Febbraio 2020, 17:55:19 »
La pierburg, quando non funziona, non comanda il leveraggio quindi il turbo non funziona e la macchina non rende; quindi se hai problemi di alta pressione dovuta alla turbina che  non stacca 2 sono le cause:  elettronica il sensore pressione assoluta che non legge bene i valori; meccanica: 1)hai il tubicino Out della pierburg tappato; 2) hai il leveraggio della turbina tarato male (tutto avvitato) o bloccato, premesso che la centralina sia configurata originale. Il 90 cavalli ha tubo geometria fissa quando metti in moto, la pierburg aziona la turbina tramite la wastegate poi quando aumenta la pressione la rilascia parzialmente o totalmente a secondo del carico motore,funzionamento molto semplice. Faci sapere bene cosa hai cambiato o modificato altrimenti é difficile aiutarti a risolvere

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2020, 17:57:40 da FocusArgento »

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #5 il: 09 Febbraio 2020, 18:07:51 »
FocusArgento:
Citazione
La pierburg, quando non funziona, non comanda il leveraggio quindi il turbo non funziona e la macchina non rende; quindi se hai problemi di alta pressione dovuta alla turbina che  non stacca 2 sono le cause:  elettronica il sensore pressione assoluta che non legge bene i valori; meccanica: 1)hai il tubicino Out della pierburg tappato; 2) hai il leveraggio della turbina tarato male (tutto avvitato) o bloccato, premesso che la centralina sia configurata originale. Il 90 cavalli ha tubo geometria fissa quando metti in moto, la pierburg aziona la turbina tramite la wastegate poi quando aumenta la pressione la rilascia parzialmente o totalmente a secondo del carico motore,funzionamento molto semplice. Faci sapere bene cosa hai cambiato o modificato altrimenti é difficile aiutarti a risolvere

Come ho scritto, ho sostituito turbina, pierburg, egr, debimetro.
Posso escludere la errata taratura del leveraggio, sia nel mio turbo rotto che in quello nuovo funzionano a dovere.
Pensando al tubicino della pierburg, cosa potrebbe consentire di funzionare correttamente per un tot e dopodiché basta? Stessa cosa il sensore pressione, possibile che non abbia un errore di sovrapressione?

Detto ciò, non capisco perché sostituendo la pierburg funziona e poi salta tutto fino a quando non la sostituisco ancora..

Offline ernesto

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 12948
  • Età: 55
  • Località: cappelle sul tavo
  • ogni giorno è un nuovo giorno
  • Auto: Focus II
  • Motore: 2.0 tdci 136cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Allestimento: titanium
  • Colore: Grigio Mare (met)
  • Idafizzato: SI
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #6 il: 09 Febbraio 2020, 20:19:28 »
intanto, quali lavori vengono effettuati con la sostituzione della turbina? lavaggio motore, sostituzione succhiarola, cambio tubo mandata olio su turbina e tubo evaquazione olio da turbina, sostituzione o pulizia del filtrino, rimesso olio nuovo come da indicazioni della casa, formula f 5/30 o castrol 5/3 acea a1/b1-a5/b5? turbina nuova o rigenerata? la macchina ha la ecu originale o rimappata? se pensi che la valvola pcv ti dia problemi ed è funzionante, allora è una questione di software che la lascia aperta, ma a quel punto dovrebbe intervenire la westgate che essendo tarata ad una x pressione, non si apre e manda alle stelle la turbina, la westgate serve propio a quello a salvare la turbina dal fuorigiri, aprendosi, bypassa la girante dei gas di scarico e li manda direttamente allo scarico. quanto tempo fa hai rimesso la turbina? è in garanzia, puoi ancora protestare dal meccanico, hai una fattura che attesta il lavoro effetuato? se il ricambio è nuovo hai un anno di garanzia, se rigenerato 6 mesi
focus MK 2,5 tdci 2.0   136 CV
cruise control illuminato, svuota tasche illuminato, cassetto illuminato, bracciolo illuminato con spia, cofano illuminato, pozzetti ant e post illuminati, coral monza 165mm, specchietti esterni con led, clacson su piastrine argentate

Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5721
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #7 il: 09 Febbraio 2020, 20:25:20 »
Ma quindi errori in memoria non ne hai?
Bisognerebbe controllare i valori del sensore temperatura, pressione e turbo quando cammini. Con forscan puoi farlo.
Se la turbina va fuori giri, significa che la pressione non viene scaricata e la westgate rimane bloccata. Questo dipende dalla depressione che non si attua per bene, invece hai detto che tutto funziona regolarmente. Potresti controllare anche quando superati quei fatidici 3 km, ti fermi e controlli se l'attuatore funziona ancora, in quanto sto pensando che con temperature più alte va in blocco qualcosa. Non so se mi sono spiegato bene.

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2020, 20:30:38 da vincmass »
1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #8 il: 09 Febbraio 2020, 20:37:44 »
intanto, quali lavori vengono effettuati con la sostituzione della turbina? lavaggio motore, sostituzione succhiarola, cambio tubo mandata olio su turbina e tubo evaquazione olio da turbina, sostituzione o pulizia del filtrino, rimesso olio nuovo come da indicazioni della casa, formula f 5/30 o castrol 5/3 acea a1/b1-a5/b5? turbina nuova o rigenerata? la macchina ha la ecu originale o rimappata? se pensi che la valvola pcv ti dia problemi ed è funzionante, allora è una questione di software che la lascia aperta, ma a quel punto dovrebbe intervenire la westgate che essendo tarata ad una x pressione, non si apre e manda alle stelle la turbina, la westgate serve propio a quello a salvare la turbina dal fuorigiri, aprendosi, bypassa la girante dei gas di scarico e li manda direttamente allo scarico. quanto tempo fa hai rimesso la turbina? è in garanzia, puoi ancora protestare dal meccanico, hai una fattura che attesta il lavoro effetuato? se il ricambio è nuovo hai un anno di garanzia, se rigenerato 6 mesi

La macchina ha 300.000 km ma di motore è ottima. Nessuna modifica sw è stata fatta. Non è un problema di lubrificazione, già verificato.
Posso dedurre che la WG resti sempre chiusa dal fatto che appena tocchi l'acceleratore inizia, a fischiare già a 1500 giri, più acceleri e ovviamente maggiore è il fischio, udibile anche in rilascio.
Non devo contestare niente perché la turbina è salva, questa, perché appena ho sentito quel famoso rumore di frustata ho lasciato scendere al minimo il motore evitando disastri..

Vincmass:
Citazione
Ma quindi errori in memoria non ne hai?
Bisognerebbe controllare i valori del sensore temperatura, pressione e turbo quando cammini. Con forscan puoi farlo.
Se la turbina va fuori giri, significa che la pressione non viene scaricata e la westgate rimane bloccata. Questo dipende dalla depressione che non si attua per bene, invece hai detto che tutto funziona regolarmente. Potresti controllare anche quando superati quei fatidici 3 km, ti fermi e controlli se l'attuatore funziona ancora, in quanto sto pensando che con temperature più alte va in blocco qualcosa. Non so se mi sono spiegato bene.

Ti sei spiegato benissimo, hai capito il problema.
Se adesso mettessi in moto, motore freddo, e partissi, arrivato a circa 3km sentirei quel rumore come di frustata dopodiché il turbo rimarrebbe in sovrapressione. Non sono riuscito a vedere di persona se dopo ciò l'attuatore funziona perché da solo mi è impossibile, dovrei chiedere a qualcuno di guardare, ma dal torque vedo che il turbo agisce subito quindi la WE rimane eccitata.
E no, nessun errore in memoria, né da torque né dalla diagnosi del mecca che ha uno strumento coi controcaxxi..
Funziona tutto.. da freddo, appena si scalda non più..
« Ultima modifica: 09 Febbraio 2020, 20:51:30 da Cier »

Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5721
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #9 il: 09 Febbraio 2020, 21:08:32 »
Allora controlla i sensori (anche se sono puliti, li puoi pulire con spray ) e la pressione del turbo. se quest'ultima sale di pari passo ai giri, o quando si scalda dopo i 3 km c'è un picco enorme. Dovrebbe scaricare max a 1,5 bar,. Poi se i sensori o qualche sensore rimane sempre con la stessa lettura, anche dopo i 3 km e quindi con temperatura già intorno ai 50 gradi( la mia focus ci mette circa 7 km per andare in temperatura in questi giorni) , può darsi che la pcm comandi questa sovrapressione e la pierburg si rompe. È una mia supposizione da verificare.

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #10 il: 09 Febbraio 2020, 21:16:28 »
Allora controlla i sensori (anche se sono puliti, li puoi pulire con spray ) e la pressione del turbo. se quest'ultima sale di pari passo ai giri, o quando si scalda dopo i 3 km c'è un picco enorme. Dovrebbe scaricare max a 1,5 bar,. Poi se i sensori o qualche sensore rimane sempre con la stessa lettura, anche dopo i 3 km e quindi con temperatura già intorno ai 50 gradi( la mia focus ci mette circa 7 km per andare in temperatura in questi giorni) , può darsi che la pcm comandi questa sovrapressione e la pierburg si rompe. È una mia supposizione da verificare.

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
Grazie dei consigli.
Si la pressione sale in modo direttamente proporzionale ai giri, ti direi che a 1500 leggo 0.3 bar in folle.
Scusa la mia ignoranza, cos'è la pcm? Posso verificarla con forscan?

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5721
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #11 il: 09 Febbraio 2020, 21:31:50 »
La pcm è la centralina motore, con forscan puoi solo controllare il voltaggio che gli arriva.
Non ho capito, come fai a leggere 0,3 bar a 1500 giri in folle. Io a folle ho 0 bar.

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #12 il: 09 Febbraio 2020, 21:35:25 »
La pcm è la centralina motore, con forscan puoi solo controllare il voltaggio che gli arriva.
Non ho capito, come fai a leggere 0,3 bar a 1500 giri in folle. Io a folle ho 0 bar.

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
Ok pensavo ECU.
Gli 0,3 li ho perché il turbo mi gira anche in folle...

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5721
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #13 il: 09 Febbraio 2020, 21:37:02 »
Si, la pcm è la ecu.
Azzz, allora avevo capito bene, già a folle hai 0,3 bar. Ma il sensore della pressione subito dopo la farfalla è pulito?

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #14 il: 09 Febbraio 2020, 21:57:42 »
Si, la pcm è la ecu.
Azzz, allora avevo capito bene, già a folle hai 0,3 bar. Ma il sensore della pressione subito dopo la farfalla è pulito?

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
Non lo so, onestamente non saprei nemmeno dov'è..
Non da origine ad errori?


Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline FocusArgento

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Set 2015
  • Post: 215
  • Età: 47
  • Località: Napoli
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Colore: Argento
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #15 il: 10 Febbraio 2020, 12:33:18 »
Fai una prova semplice: metti in moto e stacca il tubicino che porta depressione alla wastegate e vedi se il leveraggio torna in posizione di riposo(verso sinistra) se rimane sempre a destra vuol dire che é bloccato meccanicamente, quindi la turbina é sempre in pressione, per altre prove, elettroniche, occorrono dati oggettivi tramite la lettura dei valori segnalati dai colleghi nei post precedenti

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 10 Febbraio 2020, 12:37:42 da FocusArgento »

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #16 il: 10 Febbraio 2020, 20:39:13 »
Fai una prova semplice: metti in moto e stacca il tubicino che porta depressione alla wastegate e vedi se il leveraggio torna in posizione di riposo(verso sinistra) se rimane sempre a destra vuol dire che é bloccato meccanicamente, quindi la turbina é sempre in pressione, per altre prove, elettroniche, occorrono dati oggettivi tramite la lettura dei valori segnalati dai colleghi nei post precedenti

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
Non è bloccato meccanicamente. Sia questa turbina che in quella rotta i leveraggi della WG e i relativi attuatori sono/erano ok, la turbina rimane in pressione solo successivamente credo a una certa temperatura.
Ho ordinato una ELM compatibile con forscan perché la mia si disconnetteva quasi subito non consentendomi di fare i test..
Sto pensando a quella valvola (che credo essere un non ritorno) collegata alla pompa del vuoto e posizionata vicino alla paratia che credo sia ormai l'unico particolare che mi resta da sostituire, spero che i test mi diano qualche indizio..

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5721
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #17 il: 13 Febbraio 2020, 21:45:05 »
Novità?

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #18 il: 13 Febbraio 2020, 21:55:20 »
Novità?

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
Arrivato oggi la chiave Elm per il forscan, la EGR funziona correttamente, ho qualche dubbio sul sensore Map che in tutto tempo è rimasto fisso mi pare su 10kp o un valore simile di scala, anche accelerando non di muove gran che, forse un paio di tacche.
Sto smanettando proprio ora col forscan perché credevo salvasse i test ma vedo di no..
Sto pensando di provare a sostituirlo, ho pensato che se non legge pressione nel condotto ciò terrà in pressione il turbo all'infinito..
Farò un giro allo sfascio..

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5721
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #19 il: 14 Febbraio 2020, 08:42:59 »
prendilo nuovo, costa una 40ina di euro. Con forscan puoi registrare il video col cellulare, ma quindi a macchina ferma mentre accelleri.
1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #20 il: 14 Febbraio 2020, 09:10:17 »
prendilo nuovo, costa una 40ina di euro. Con forscan puoi registrare il video col cellulare, ma quindi a macchina ferma mentre accelleri.
Già ordinato, ma ultimamente la sfiga mi perseguita e i pacchi ritardano troppo, ho già comprato una egr in più (serve a qualcuno?) quindi volevo portarmi avanti col lavoro perché alla fine è un mese che ho la macchina ferma con tutta la buona volontà e il bene che voglio alla Guzzi fa freddo lo stesso..

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1801
  • Età: 45
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #21 il: 14 Febbraio 2020, 09:34:34 »
Con Forscan imposti i PID che vuoi leggere (ad esempio i giri) e li visualizzi a tabella o a quadro strumenti. Premi il tasto "play" così inizia ad acquisire ma nel contempo registra (vedi il tempo che scorre) e alla fine fai stop e salvi (su PC se non erro c'è l'icona del dischetto, su android vai sui 3 puntini e fai salva). Che poi puoi salvare sia nel suo formato che puoi rileggere, che in csv così lo puoi importare in un foglio excel
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV 5P

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #22 il: 14 Febbraio 2020, 09:52:52 »
Con Forscan imposti i PID che vuoi leggere (ad esempio i giri) e li visualizzi a tabella o a quadro strumenti. Premi il tasto "play" così inizia ad acquisire ma nel contempo registra (vedi il tempo che scorre) e alla fine fai stop e salvi (su PC se non erro c'è l'icona del dischetto, su android vai sui 3 puntini e fai salva). Che poi puoi salvare sia nel suo formato che puoi rileggere, che in csv così lo puoi importare in un foglio excel
Grazie, sicuramente ho mancato un passaggio io nel salvataggio su android perché ero riuscito a rivedere l'ultima ripresa..
Oggi mi procuro un sensore Map e provo a sostituirlo e altro test..

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1801
  • Età: 45
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #23 il: 14 Febbraio 2020, 10:42:43 »
Incrociamo le belle!!!
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV 5P

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #24 il: 14 Febbraio 2020, 19:54:42 »
Aggiornamento..

Sostituito il sensore Map e anche quello dal lato opposto ma non ho risolto nulla.
Agganciato il Forscan, nei test quello a motore acceso non è fattibile, mi da un errore, gli altri li esegue e non ha rilevato problemi.
Non ci sono errori.
Ho deciso di fare il test on the road, alla fine l'unico attendibile, intanto ho acceso il rilevamento in modalità oscilloscopio.
La registrazione l'ho interrotta pochi secondi dopo il famoso rumore di frustata.
Dopodiché ho aperto il Torque e in un breve tratto, senza passare i 1500 giri, ho potuto verificare che il fischio che sentivo aumentare col crescere dei giri non seguiva la pressione della turbina, anzi, il fischio o meglio un forte sibilo, era molto più udibile scendendo di giri, in marcia, che non salendo di giri, questo almeno fino ai 1500, soglia di sicurezza.
Fermatomi, ho aperto la portiera e ho spento il motore, la cosa, in modo del tutto casuale, mi ha consentito di sentire una cosa. Non so le vostre, ma la mia Focus, dopo un tratto di strada, quando la fermi si sente come una ventola spegnersi qualche secondo DOPO il motore. Di cosa si tratta?
Ecco il sibilo che sento, constatato che non è proporzionale alla pressione della turbina, è quello!!!
Non è la ventola del radiatore perché la temperatura è bassa e nemmeno il condizionatore, spento..
Allego qualche screen, non riesco ad allegare le registrazioni, non le seleziona..

Sto pensando che potrei sfogarmi con martello e mazza ma non ne vale la pena, vuoi mettere il gusto di un bel falò?

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

« Ultima modifica: 14 Febbraio 2020, 20:05:21 da Cier »

Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1801
  • Età: 45
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #25 il: 14 Febbraio 2020, 21:15:25 »
Un motorino che gira appena spegni l'auto? Penso che sia la pompa elettrica del servosterzo, quella che sta sotto al fanale lato passeggero.
Penso ad alta voce: che la frustata sia causata da qualcosa inerente ad una sovrapressione 🤔🤔🤔
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV 5P

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #26 il: 14 Febbraio 2020, 21:22:40 »
Un motorino che gira appena spegni l'auto? Penso che sia la pompa elettrica del servosterzo, quella che sta sotto al fanale lato passeggero.
Penso ad alta voce: che la frustata sia causata da qualcosa inerente ad una sovrapressione
Comincio ad avere le idee confuse, o forse non ne ho più proprio..
È come se ad un certo punto si azionasse qualcosa che da luogo alla fucilazione della turbina e, visto i precedenti, anche della egr e del debimetro.
Freni sono ok, nessun problema di frenata o di pedale.
Se non è il turbo, cosa può essere che produce un sibilo che varia di intensità all'aumentare dei giri o al variare della depressione?

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline gerardo80

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Dic 2015
  • Post: 69
  • Età: 39
  • Località: benevento
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2005
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
  • Allestimento: zetec
  • Colore: blu
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #27 il: 15 Febbraio 2020, 08:20:40 »
Buongiorno alternatore o volano?

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #28 il: 15 Febbraio 2020, 08:35:45 »
Buongiorno alternatore o volano?
Si torna al problema originario, possono alternatore o volano uccidermi il turbo?

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1801
  • Età: 45
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #29 il: 15 Febbraio 2020, 09:11:29 »
No, non è possibile infatti.
Ma sei sicuro che non ci sia qualche manicotto che perde, magari che ha un taglio che si apre? Oppure, visto che il mecca ha dovuto mettere mano ai tubi di alta pressione degli iniettori e quindi ha messo mano alla parte posteriore del motore, controlla che non si sia rotto qualcosa attorno al radiatore dell'egr (il barilotto) o il tubo corrugato che torna verso il collettore. Se avessi perdite te ne accorgi facendo un video col cellulare di tutti quei particolari. Se vedi fuliggine nera allora c'è qualcosa che non va in quel punto.
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV 5P

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #30 il: 15 Febbraio 2020, 11:39:17 »
No, non è possibile infatti.
Ma sei sicuro che non ci sia qualche manicotto che perde, magari che ha un taglio che si apre? Oppure, visto che il mecca ha dovuto mettere mano ai tubi di alta pressione degli iniettori e quindi ha messo mano alla parte posteriore del motore, controlla che non si sia rotto qualcosa attorno al radiatore dell'egr (il barilotto) o il tubo corrugato che torna verso il collettore. Se avessi perdite te ne accorgi facendo un video col cellulare di tutti quei particolari. Se vedi fuliggine nera allora c'è qualcosa che non va in quel punto.
L'unica cosa visibile è il trafilaggio, ormai credo da 200.000km, dalla giuntura del soffietto del condotto di aspirazione, a sinistra.
Avevo controllato la zona posteriore quando ho cambiato la EGR e sembra tutto a posto, in moto non si percepiscono correnti d'aria o fumi.
Penso sia corretto pensare a un condotto, ignoranza mia non sapere come funziona il tutto, non so quale condotto entra in funzione dopo un tot e compromette turbina e il resto.
Il fatto è che adesso che egr, pierburg e debimetro sono nuovi, nei primi km la macchina va splendidamente bene con ottimo tiro, senza fumo, gira rotonda senza vibrazioni e persino con ridotto ticchettio degli iniettori.. Si comporta come avesse 90.000km e non 290.000... Poi quel fischio, come uno sfiato di colpo, e quel rumore come di ventola, da lì in poi, nonostante il motore vada alla grande, si sputtana tutto, infatti dopo i 1500 o 2000 giri si sentono già dei contraccolpi al motore e non posso più insistere...
Aggiungo, che se lascio la macchina ferma al minimo per scaldarsi, il problema non si manifesta :( nemmeno al raggiungimento della temperatura di regime, fino a quando non la "sforzo" per muoverla, quindi penso che "la cosa" succeda  dopo che il turbo ha passato una soglia di pressione, da li in poi anche al minimo ho il problema.
Se riesco oggi la metto a scaldare intanto che lavoro sulla R4 (immortale, accesa perfettamente dopo 2 anni di fermo in cortile..) poi apro il cofano e se trovo qualcuno che mi accelera faccio un video...



« Ultima modifica: 15 Febbraio 2020, 12:42:51 da Cier »

Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1801
  • Età: 45
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #31 il: 15 Febbraio 2020, 13:14:45 »
Un video sarebbe fantastico!
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV 5P

Offline Cier

  • New Entry
  • In Idaf da: Gen 2013
  • Post: 26
  • Località: Piacenza
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #32 il: 16 Febbraio 2020, 22:33:31 »
Un video sarebbe fantastico!
Dunque. Devo ammettere che lavorare in due ha la sua importanza, ho infatti potuto accertarmi che tutti i rumori molesti che sentivo arrivavano dalla turbina.
Il rumore di frustata che si sentiva era la turbina che, probabilmente arrivata in temperatura, grippava o comunque non girava più in modo regolare e il rumore di ventola che si sentiva, ascoltato da dentro il cofano, era probabilmente la girante le cui alette toccano da qualche parte.
Evidentemente, il fatto che si fossero fucilate contemporaneamente egr, pierburg e debimetro mi aveva mandato fuori strada nella diagnosi.
Adesso revisionerò la turbina con un coreassy nuovo e farò fare la pulizia del circuito olio sperando di chiudere la questione una volta per tutte.
Nelle foto, il primo turbo che aveva l'asse spezzato, si nota la bronzina crepata nella foto del particolare, il resto è in ottimo stato e l'ho già deterso e preparato per il nuovo coreassy. La cosa interessante è che mi piacerebbe sapere dov'è finito il dadino che fissa la girante dal lato aspirazione... Spero se l'abbia ingoiato e già sputato, magari durante qualche contraccolpo che avevo sentito.
Tanto di cappello, quindi a chi già da subito pensava alla lubrificazione, evidentemente fare il flushing ogni 2 cambi d'olio avrà fatto bene al motore in generale ma non al settore turbina o forse sarà servito a tirare una turbina a 300 mila km..
Non si finisce mai di imparare..

EDIT: non riesco a caricare il video dall'interno dell'abitacolo, avrei voluto farvi sentire la differenza con il live davanti al turbo..

 

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 16 Febbraio 2020, 22:35:25 da Cier »

Offline Maya

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 1801
  • Età: 45
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #33 il: 17 Febbraio 2020, 07:07:23 »
po@@a va@@a, vedi di trovare il dado che se finisce nel motore sono cavoli amari! Spero di tutto cuore che, per gravità sia finito nell'intercooler visto che è più basso. Ciò vuol dire che è riuscito a passare tra le alette del lato freddo e forse è lui che ti ha danneggiato la turbina.
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV 5P

Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5721
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:Non ne esco.. (lungo..)
« Risposta #34 il: 17 Febbraio 2020, 07:50:39 »
azzz, speriamo che è come dice maya, cioè sia andata nell'intercooler, ma penso che ora avresti già il motore tritato.
Comunque, io non li metterei i pezzi di una turbina già usata su un core assy nuovo. si tratta di giochi di spessore molto bassi, sostenuti da un velo di olio. Se qualcosa è già fuori tolleranza perchè già usurato non lo sai. Quindi io metterei tutto nuovo.
Pulizia condotti olio e a questo punto intercooler.
1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage