Autore Topic: Stranezze con impianto audio su Sync3  (Letto 768 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline banchenhn

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2020
  • Post: 2
  • Località: Torino, IT
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium Co-Pilot
  • Colore: Shadow Black
  • Idafizzato: NO
Stranezze con impianto audio su Sync3
« il: 09 Maggio 2020, 11:33:21 »
Buongiorno a tutti,
Ho una nuova focus con Sync3, ieri ho ingaggiato un installatore professionista per montare un impianto audio personalizzato.
E' stato installato un amplificatore sotto il sedile destro che riceve i segnali anteriori DX e SX da dei bypass effettuati a livello delle porte.
dall'amplificatore partono 5 coppie di cavi: 1 coppia al subwoofer nel baule, 2 coppie per i woofer nelle porte, 2 coppie per i tweeter sul cruscotto.

Tutto funziona correttamente, ma si verificano alcune stranezze:
1) Anomalia chiamata emergenza guasta, riparare
2) I suoni dei sensori di parcheggio vengono riprodotti da un cicalino dietro al cruscotto invece che dalle casse
I tweeter nuovi sono collegati ai cavi che escono dall'amplificatore mentre i cavi originali sono staccati e isolati

E' possibile che il Sync3 controlli la presenza dei tweeter per abilitare sensori e chiamata di emergenza?
A qualcuno è successa la stessa cosa?

Offline Pepy67

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Apr 2015
  • Post: 414
  • Età: 53
  • Località: Liguria
  • Auto: Kuga
  • Motore: 1.5 tdci
  • Altro Motore: 120CV
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: White Frozen
  • Idafizzato: NO
Re:Stranezze con impianto audio su Sync3
« Risposta #1 il: 15 Giugno 2020, 17:37:46 »
Difficile risponderti , pochi qui hanno modificato l’impianto audio di serie su vettura “nuova” .... di conseguenza poiché esperienze dirette , sono propenso a dire che le tue modifiche invece a parer mio potrebbero incidere e interferire con il circuito can bus e gli effetti citati potrebbero (come infatti) nel tuo caso palesarsi.....Come dici scollegando le casse di serie dai cavi originali , ( usandoli per collegare la fonte ampli dal bypass ) è chiaro che così escludi il circuito serie ( i cavi a monte del by pass rimangono “appesi”) e non avrai più audio dei sensori e delle chiamate .......( tutte energenza inclusa ) per l’impianto serie è come tu avessi scollegato tutti gli altoparlanti.... Penso sia lo scotto che devi pagare/rinunciare nel cambio impianto audio ....... difficile interfacciare le due cose tagliuzzando qua e là ......!!!!! Spero di sbagliarmi e che tu possa facilmente risolvere !!!!!
Non darsi mai per "VINTI"😉

Offline banchenhn

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2020
  • Post: 2
  • Località: Torino, IT
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium Co-Pilot
  • Colore: Shadow Black
  • Idafizzato: NO
Re:Stranezze con impianto audio su Sync3
« Risposta #2 il: 12 Settembre 2020, 23:34:56 »
Alla fine ho trovato la soluzione, la riporto qui in caso qualcun altro si ritrovasse nella mia situazione.

Premessa:
Il sync testa periodicamente il carico sul circuito delle casse in modo da "sapere" se sono presenti oppure no, in caso esse non vengano rilevate (in quanto gli ingressi dell'amplificatore hanno impedenza virtualmente infinita) scatena la serie di anomalie sopra riportate.

Soluzione:
Introdurre in serie al circuito, prima dell'ingresso in amplificatore un "simulatore di carico".
Io ho utilizzato un Audison USS4, ora tutto funziona correttamente: non si verificano più messaggi di anomalia e anche l'audio relativo ai sensori di parcheggio e alle chiamate di emergenza viene riprodotto correttamente attraverso il circuito amplificato.


Offline Pepy67

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Apr 2015
  • Post: 414
  • Età: 53
  • Località: Liguria
  • Auto: Kuga
  • Motore: 1.5 tdci
  • Altro Motore: 120CV
  • Anno: 2018
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium
  • Colore: White Frozen
  • Idafizzato: NO
Re:Stranezze con impianto audio su Sync3
« Risposta #3 il: 13 Settembre 2020, 02:42:02 »
Su ciò che hai scritto nella premessa ci avevo azzeccato ...!!!! Per la soluzione non conoscevo l’adattatore Audison USS4 ed era l’unica cosa utile ad aggirare il problema del l’interfaccia con il sync3 ... bene tu abbia risolto e utile Discussione per chi dovesse seguirti.....!!!!! ;)
Non darsi mai per "VINTI"😉