Autore Topic: Acqua alloggiamento candele  (Letto 317 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline matt91

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2016
  • Post: 38
  • Località: Verona
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.4 90cv
  • Altro Motore: RTJB
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
Acqua alloggiamento candele
« il: 19 Giugno 2020, 09:16:02 »
Ciao, una settimana fa ho notato un livello di liquido di raffreddamento basso nella vaschetta quindi ho proceduto al solito rabbocco (non è una cosa nuova) con solo acqua. Fatalità in questi stessi giorni ho problemi di mancate accensioni con il GPL. Controllando con la diagnosi era presente il codice P0304 "Mancata accensione cilindro 4" quindi ieri sera mi son messo a smontare i cappucci delle candele perché era mia intenzione controllare le candele e per mia sorpresa mi son trovato i due alloggiamenti delle candele (candela 1 e 2 e alloggiamento candela 3 e 4) con un fondo di liquido. Panico paura.

Non sembra emulsione di liquido refrigerante e olio. Sembra solo acqua sporca. Ha ossidato un po' le corone delle candele. Ho asciugato tutto. Ho smontato il coperchio degli alberi a camme e le sedi sembrano intonse. Niente di strano. Pensandoci li non c'è nemmeno un circuito di raffreddamento che gira quindi ho due indagati:

- entrata di acqua esterna
- trafilazione di liquido refrigerante dai tappi in alluminio posti tra gli alloggiamenti candele

Gli alloggiamenti delle candele sono sempre stati perfetti e la differenza di liquido che ho rabboccato non corrisponde minimamente alla quantità di liquido che ho trovato negli alloggiamenti candele.

Consigli su come procedere? Anche perchè non vorrei che i problemi andando a GPL dipendessero da una sorta di problema elettrico.


Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1335
  • Età: 55
  • Località: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 Zetec 16V
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #1 il: 19 Giugno 2020, 12:33:10 »
ma, le "mancate accensioni con il GPL" le hai anche a benzina?

l'ossidazione delle "corone delle candele" non è qualcosa che si crea in un paio di giorni,
quindi il sospetto è che l'acqua sia quella piovana, cosa che succede anche nella mia Focus
(e nella Corsa...).

Offline Checo95

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Ott 2015
  • Post: 220
  • Età: 24
  • Località: prov. Belluno
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 16V 100cv
  • Anno: 1991-1999
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ghia SW
  • Colore: Pepper red metalliz.
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #2 il: 19 Giugno 2020, 13:14:13 »
Ho avuto lo stesso problema 2 anni fa sulle candele della Fiesta '03 (1.2 16V), ma avevo escluso l'acqua piovana perché l'alloggiamento era troppo chiuso ed isolato perché ne entrasse,
sia dal parabrezza che dalla strada.... 
Infatti era il tappo testata fra 3° e 4° cilindro che perdeva.
Avevo trovato ruggine sulle 4 candele e sulle pipette, difatti a volte strattonava per dei misfire (mancate accensioni).

Il meccanico non è riuscito a svitarlo da quanto era bloccato, ma è riuscito comunque a risolvere coprendolo bene di silicone o pasta apposita (non so cos'abbia usato di preciso),
e dopo qualche anno tiene ancora.... Speriamo duri....

Sul tuo motore, essendo più recente, magari si riesce a rimuoverlo senza troppa fatica e sistemare in modo più "pulito"....
Focus 1.6L 16V 100cv  1999

Fiesta 1.25L 16V 75cv  2003

Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1335
  • Età: 55
  • Località: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 Zetec 16V
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #3 il: 19 Giugno 2020, 13:31:20 »
Francesco, pensi possano essere i tappi che non tengono più?

Offline matt91

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2016
  • Post: 38
  • Località: Verona
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.4 90cv
  • Altro Motore: RTJB
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #4 il: 19 Giugno 2020, 16:34:05 »
ma, le "mancate accensioni con il GPL" le hai anche a benzina?

l'ossidazione delle "corone delle candele" non è qualcosa che si crea in un paio di giorni,
quindi il sospetto è che l'acqua sia quella piovana, cosa che succede anche nella mia Focus
(e nella Corsa...).

Solo a GPL :) Si ho pensato anche io all'acqua piovana ma mi sembra difficile sia riuscita ad andare proprio li. È anche vero che nel mese scorso qui a VR ci sono state un paio di super bombe d'acqua e io non sono uno all'acqua di rose quindi ho sempre lasciato l'auto fuori. Strano.

Offline Checo95

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Ott 2015
  • Post: 220
  • Età: 24
  • Località: prov. Belluno
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 16V 100cv
  • Anno: 1991-1999
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ghia SW
  • Colore: Pepper red metalliz.
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #5 il: 19 Giugno 2020, 22:32:56 »
matt91 ma rabbocchi sempre solo con acqua?  (intendo, non è che nell'impianto hai tanta acqua e pochissimo antigelo?)

Ora bisognerebbe vedere se continua ad accumularsi acqua, scaldando il motore dopo che hai pulito tutto.....

Io non conosco bene nè gli impianti a gas né i motori Ford "recenti" :icon_redface:, avendo esperienza solo sui vecchi Zetec, ma se l'acqua cala sono sempre gli stessi casi,
o la mangia dalla guarnizione di testa (vedresti sbuffare nella vaschetta),
o la trovi assieme all'olio sempre per la guarnizione (controlla se è passato olio nella vaschetta, o peggio l'acqua nella coppa dell'olio),
oppure esce direttamente e la trovi per terra o fra le candele.

Ah in ogni caso attento a tirare il tappo in acciaio sulla testata in alluminio che se saltano i filetti sì che sei a posto :hurted:  :censored: ....

Ciao!  :)
Focus 1.6L 16V 100cv  1999

Fiesta 1.25L 16V 75cv  2003

Offline matt91

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2016
  • Post: 38
  • Località: Verona
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.4 90cv
  • Altro Motore: RTJB
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #6 il: 23 Giugno 2020, 23:11:17 »
matt91 ma rabbocchi sempre solo con acqua?  (intendo, non è che nell'impianto hai tanta acqua e pochissimo antigelo?)

Ora bisognerebbe vedere se continua ad accumularsi acqua, scaldando il motore dopo che hai pulito tutto.....

Io non conosco bene nè gli impianti a gas né i motori Ford "recenti" :icon_redface:, avendo esperienza solo sui vecchi Zetec, ma se l'acqua cala sono sempre gli stessi casi,
o la mangia dalla guarnizione di testa (vedresti sbuffare nella vaschetta),
o la trovi assieme all'olio sempre per la guarnizione (controlla se è passato olio nella vaschetta, o peggio l'acqua nella coppa dell'olio),
oppure esce direttamente e la trovi per terra o fra le candele.

Ah in ogni caso attento a tirare il tappo in acciaio sulla testata in alluminio che se saltano i filetti sì che sei a posto :hurted:  :censored: ....

Ciao!  :)

Si di solito butto dentro solo acqua, però hai ragione dovrei ogni tanto staccare il manicotto e scolare un po' di liquido e poi rabboccare con il liquido dedicato.

Comunque ho fatto il tagliando da poco e l'olio vecchio era intonso. Come dicevo all'inizio della discussione ho anche alzato il coperchio valvole e l'olio era privo di emulsioni o contaminazioni visibili quindi mi sento di escludere che il liquido di raffreddamento entri nella testa.. però boh, mai dire mai!

Offline matt91

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2016
  • Post: 38
  • Località: Verona
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.4 90cv
  • Altro Motore: RTJB
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Benzina + GPL
  • Km: 100.000 - 150.000
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #7 il: 29 Giugno 2020, 21:57:16 »
Allora a distanza di un po' di giorni posso annotare quanto segue:

- dopo aver asciugato tutto mi ritrovo liquido refrigerante di nuovo negli alloggiamenti delle candele

- ogni tanto anche a benzina, con le marce alte e a bassi giri sento che strappa

- la vita è un biscotto ma se piove si scioglie.. e ora? non ho tempo di sistemarmi i tappi di alluminio da solo quindi vado dal mec, che gli dico?

Offline Checo95

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Ott 2015
  • Post: 220
  • Età: 24
  • Località: prov. Belluno
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 16V 100cv
  • Anno: 1991-1999
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ghia SW
  • Colore: Pepper red metalliz.
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #8 il: 30 Giugno 2020, 21:01:00 »
Beh.... Digli quello che hai detto sopra?  :icon_cheesygrin:
Che non avendo trovato acqua altrove nel motore molto probabilemente hai 1 o 2 tappi della testata che perdono.....

Probabilmente gli strappi li senti perché l'acqua ossida i contatti delle pipette candele....

Non ho presente com'è il coperchio punterie sulla tua, riesci a vedere i tappi in questione tenento il motore in moto? (senza rmiuovere coperchio punterie e cavi candele)
Perchè forse dopo aver asciugato, potresti anche vederlo direttamente trafilare poco a poco dai tappi, quando hai il motore ben caldo (e il refrigerante in pressione) ed apri il cofano......
Focus 1.6L 16V 100cv  1999

Fiesta 1.25L 16V 75cv  2003

Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1335
  • Età: 55
  • Località: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 Zetec 16V
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #9 il: 01 Luglio 2020, 14:37:33 »
Francesco, pensi possano essere i tappi che non tengono più?
e scusami, dove si vedono nel 1.6?
grazie

Offline Checo95

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Ott 2015
  • Post: 220
  • Età: 24
  • Località: prov. Belluno
  • Auto: Focus I
  • Altro Motore: 1.6 16V 100cv
  • Anno: 1991-1999
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: Ghia SW
  • Colore: Pepper red metalliz.
Re:Acqua alloggiamento candele
« Risposta #10 il: 01 Luglio 2020, 19:42:14 »
Gli Zetec-S più vecchi (tipo codice FYDA) hanno il coperchio punterie in alluminio aperto nel mezzo lasciando a vista le candele ed il sensore di temperatura testata (con sopra un altro coperchio centrale in plastica);  sui successivi hanno montato un coperchio in plastica nero che al centro è chiuso (coi 4 fori per le candele) e quindi per vedderei i tappi devi estrarre le pipette e guardare attraverso i fori.

Questo è come quello della mia Focus '99 Zetec-S  https://en.wikipedia.org/wiki/Ford_Zetec_engine#/media/File:1999_Ford_Zetec-R_engine.jpg
https://ford.7zap.com/it/car/42/code.xc,1.22491,2.21224,6.34926,7.29708,10.31868,11.21587,12.39889,13.17997,15.46646,16.16389,17.34963/20/1556/15491/67503/

I successivi Zetec (SE) sono tipo così  https://ford.7zap.com/it/car/54/code.3y,1.41860,2.5145,4.47205,6.16024,7.29708,9.32934,10.31868,11.26163,12.39889,13.17997,15.30758,17.37834/9/1545/15287/66420/?vin=wf0hxxgajh3y65774


Spero di non aver detto inesattezze, se qualcun altro ne sa di più corregga  ;)
Focus 1.6L 16V 100cv  1999

Fiesta 1.25L 16V 75cv  2003