Autore Topic: problema iniettori c-max II  (Letto 1049 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mros

  • New Entry
  • In Idaf da: Lug 2020
  • Post: 6
  • Località: napoli
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.6 tdci 115cv
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
problema iniettori c-max II
« il: 13 Luglio 2020, 08:09:30 »
Buongiorno a tutti, ho una c.max del 2011 1.6 tdi con 95000 km circa. Da diverso tempo fa un maledetto difetto e cioè dopo che per diverso tempo cammino a velocità sostenuta in autostrada la macchina inizia con piccolo singhiozzi poi va in blocco motore e funziona a 3 cilindri. La spengo e la riaccendo e si sistemava....la porto in officina e mi dicono che è il terzo cilindro che ha problemi di iniezione. Per sistemare mi dicono che devono cambiare tutti gli iniettori con cifre BLU. Ieri purtroppo dopo l'ennesima volta che fa il problema è rimasta sempre a tre cilindri anche dopo ripetute ripartenze. A chi è captitato lo stesso problema?

grazie a tutti voi

Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5796
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #1 il: 13 Luglio 2020, 08:55:12 »
perchè dovresti cambiare tutti gli iniettori se solo uno è difettoso?
1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Online giannicoter

  • Fordista Novello
  • *
  • In Idaf da: Apr 2019
  • Post: 145
  • Località: brindisi
  • Auto: C-Max II
  • Motore: 1.6 tdci 95cv
  • Altro Motore: 1600
  • Anno: 2010
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #2 il: 13 Luglio 2020, 09:49:34 »
Cambia pompista

Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk


Offline mros

  • New Entry
  • In Idaf da: Lug 2020
  • Post: 6
  • Località: napoli
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.6 tdci 115cv
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #3 il: 17 Luglio 2020, 08:47:48 »
Buongiorno
Aggiornamento .......la macchina è ancora in officina (dovrebbero consegnarmela oggi) pare che il difetto sia ricorrente su questo modello d'auto e cioè è la bobina elettrica che quando si riscalda si interrompe fino a quando non molla del tutto. Il lavoro che stanno facendo è la sostituzione di un iniettore e la revisione dei restanti tre. Vi aggiorno poi sul prezzo finale.

Offline mros

  • New Entry
  • In Idaf da: Lug 2020
  • Post: 6
  • Località: napoli
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.6 tdci 115cv
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #4 il: 03 Agosto 2020, 10:19:00 »
Ultimissimo aggiornamento, la macchina dopo 300 km di nuovo in officina con lo stesso difetto ma questa volta la diagnosi porta cilindro diverso....sfiga??

Online Ink Blue

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Dic 2014
  • Post: 299
  • Località: Lamezia Terme
  • Auto: C-Max II
  • Motore: 1.6 tdci 115cv
  • Anno: 2012
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: TITANIUM
  • Colore: Ink Blue
  • Idafizzato: NO
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #5 il: 03 Agosto 2020, 10:39:21 »
Ti riporto la mia esperienza col 1600 tdci 115 cv.
Agosto di 2 anni fa primo iniettore. Spesa 250€ in Ford
Anno scorso verso maggio secondo iniettore. 250€ in Ford
A febbraio di quest'anno terzo iniettore. La porto dal pompista che mi dice che comunque non sono riparabili e deve montare l'originale. A questo punto faccio cambiare anche il quarto firettamente e su suo consiglio. Macchina rinata. Meno consumi e molto più silenziosa specialmente a freddo. E meno "nervosa" in accelerazione. Ho letto in giro che il tipo di iniettori montato sui PSA-FORD sono difettosi. C'è a chi succede presto a chi dopo...

Offline mros

  • New Entry
  • In Idaf da: Lug 2020
  • Post: 6
  • Località: napoli
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.6 tdci 115cv
  • Anno: 2011
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #6 il: 03 Agosto 2020, 12:19:06 »
Il meccanico mi ha detto che in realtà il vero problema sono le bobine degli iniettori che quando si riscaldano si interrompono....ma po@@a miseria

Offline vincmass

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Ago 2011
  • Post: 5796
  • Età: 43
  • Località: Rignano sull'Arno (FI)
  • Chi fa da se fa per tre. Vincenzo
    • GARAGE- http://www.idaf.it/index.php?topic=19914.0
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 110cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: pacchetto plus, fap
  • Colore: Grigio Mare (met.)
  • Idafizzato: NO
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #7 il: 16 Settembre 2020, 09:44:55 »
quindi hai cambiato le 4 bobine?
1)Focus 2,5-SW-Restyling 110 cv + pacchetto plus-Fap(2009)+ luci pozzetto anteriore; cruise control;led bracciolo;luce portaoggetti; plafo centrale; sensori parcheggio posteriori; led bagagliaio; Comandi vocali con bluetooth;pellicole oscuranti, sensore liquido lavavetri,...
2)Fiesta 1.4 tdci,
Il Mio Garage

Offline Autogold

  • Negozio Online
  • Fordista Esperto
  • *
  • In Idaf da: Apr 2010
  • Post: 524
    • AUTOGOLD.it
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #8 il: 08 Ottobre 2020, 02:28:11 »
Una cosa che si può fare, prima di arrivare all'intervento meccanico di sostituzione degli iniettori, è la decarbonizzazione tramite additivi specifici nanotecnologici che "detossifichino" camera, testata, collettore, iniettori, fasce.

Autogold

Offline Enrico De Nigris

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2020
  • Post: 1
  • Località: Salerno
  • Auto: SA
  • Motore: C-Max 85kw
  • Altro Motore: 1,6
  • Anno: 2014
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 150.000 - 200.000
Re:problema iniettori c-max II
« Risposta #9 il: 08 Novembre 2020, 20:45:04 »
Posseggo una C-Max 1,6 tdci 85kw che comprai usata con 195.000 km  e la guido da cinque mesi percorrendo in media di 60km giornalieri. La macchina dopo aver fatto tagliando e sostituito cinghia di distribuzione in officina, il primo giorno ufficiale di guida dopo un pò di km si presenta il problema su indicato. Tornai dal mio meccanico e sottopone la vettura a diagnosi elettronica, il test segnalava un corto circuito alla solenoide dell'iniettore del secondo cilindro, dopo vari tentativi di controllo dei cavi ecc. la macchina riparte regolarmente come se niente fosse, il difetto si presenta dopo 200mt percorsi. Il suggerimento fu di usare dell'additivo per pulire l'impianto di iniezione.

Io, non contento della soluzione proposta, cerco in rete per sapere se c'erano altri con lo stesso problema e come hanno risolte problematiche del genere. Beh, qui ho trovato più di una soluzione raccontate da possessori di C-Max che hanno vissuto questa esperienza. Ovvero le officine hanno usato vari approcci al guasto, ecco elencato le soluzioni adottate in ordine di impegno economico.

1- Vi sono state officine meccaniche che hanno optato per la sostituzione degli iniettori, lascio immaginare quanto occorre sborsare.
2- vi sono alcune altre officine che si approcciano facendo un lavaggio dell'intero impianto a partire dal serbatoio del gasolio, anche qui l'impegno economico risulta abbastanza significativo.
3- altre officine meccaniche hanno proceduto ad immettere dell'additivo nel gasolio, spesa totale intorno ai 15€ per un flacone utile per 1000 litri di gasolio.

La soluzione che ho adottato? Pensando di intervenire per gradi ho iniziato con la meno costosa, (ovviamente l'idea è che se non fosse sufficiente si sarebbe potuto passare sempre alla soluzione due e nel caso fosse necessario passare alla terza soluzione).

Gli esiti? Da allora, sono cinque mesi e non ho avuto più problemi, sarà un caso?
Spero di aver risolto definitivamente.