Autore Topic: Un tuffo nel passato.....  (Letto 3085 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Titanium

  • Amministratore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Mag 2007
  • Post: 8020
  • Età: 37
  • Località: Legnago VR
  • Maurizio
    • Idaf.it
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Blu
Un tuffo nel passato.....
« il: 20 Settembre 2009, 17:26:44 »
....... quanti rimpiangono le vecchie auto? che siano Ford o meno?

Quali sono le nostalgie, il finestrino a manovella, o la radio con la cassetta?????
Come sono cambiate le nostre auto....

...il progresso è Ford...la passione è IDAF...

Offline fantomax

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Gen 2009
  • Post: 291
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #1 il: 20 Settembre 2009, 17:36:36 »
Rimpiango la mia prima auto usata pagata 800.000 mila lire , era la fiat 124 sport 1800 doppio carburatore, che motore che scatto, ma quanto consumava, finestrini elettrici , che momenti belli passati insieme..........   :'(

Offline Gabriel-Focus

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Apr 2009
  • Post: 1504
  • Età: 50
  • Località: Prov. Milano
  • Prov. di Milano
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: SI
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #2 il: 20 Settembre 2009, 17:49:05 »
Io rimpiango la mia fiesta del '90 , mai un problema!! Fedele nel tempo!!
Daniele
Ford Focus SW 1.6 TDCI 90CV - ABS-ESP-TCS-EBD-EBA- 6 Airbag - Clima Automatico - Fari Xenon 5000°k - Sensori di Parcheggio - Vetri oscurati - Grigio Polvere di Luna - Chiave Ripiegabile -
Febbraio 2008 -

Offline Titanium

  • Amministratore
  • Fordista Sovrano
  • *******
  • In Idaf da: Mag 2007
  • Post: 8020
  • Età: 37
  • Località: Legnago VR
  • Maurizio
    • Idaf.it
  • Auto: C-Max I
  • Motore: 1.8 tdci 115cv
  • Anno: 2006
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Colore: Blu
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #3 il: 20 Settembre 2009, 17:51:21 »
Ricordate che se c'era qualcosa che non andava, si apriva il cofano, e... diciamo al 70% si riusciva a capirci qualcosa.....
...il progresso è Ford...la passione è IDAF...

Offline Gabriel-Focus

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Apr 2009
  • Post: 1504
  • Età: 50
  • Località: Prov. Milano
  • Prov. di Milano
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2008
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Idafizzato: SI
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #4 il: 20 Settembre 2009, 17:55:40 »
Il fatto è che la mia non ha mai avuto niente, ne in 7 anni in cui l'ho tenuta io e neanche nei 3 anni che l'ha tenuta mio fratello!
Daniele
Ford Focus SW 1.6 TDCI 90CV - ABS-ESP-TCS-EBD-EBA- 6 Airbag - Clima Automatico - Fari Xenon 5000°k - Sensori di Parcheggio - Vetri oscurati - Grigio Polvere di Luna - Chiave Ripiegabile -
Febbraio 2008 -

Offline Able007

  • Moderatore
  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Set 2008
  • Post: 26332
  • Età: 37
  • Località: Putignano(Ba)
  • Filippo
    • garage ABLE007
  • Altro Motore: Ranger2.5 143CV
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
  • Allestimento: doppia cabina XLT Limited
  • Colore: nero
  • Idafizzato: SI
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #5 il: 20 Settembre 2009, 19:44:46 »
be io posso rimpiangere ben poco dopo la 127 guidata per qualche anno ho preso una fiesta nel 2000 e poi la mia panterona!!
una cosa è certa con la 127 non avevo molto da spendere in modifiche ectr!!  :P


Ranger II 2.5L 143Cv

Offline 27 Rosso

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 11190
  • Età: 49
    • 27 Rosso Garage.
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: plus
  • Colore: moondust silver
  • Idafizzato: SI
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #6 il: 20 Settembre 2009, 22:15:34 »
Beh ,io ho avuto una A112 che aveva 3 anni di vita compratami da mio padre,mai problemi, poi nel maggio del 90 ho preso nuova una tipo 14 dgt, che dire mai un problema in 236.000 km i quali meta percorsi sempre al chiodo perche quando tornavo da Milano a Napoli,...non vedevo l'ora di arrivare, poi l'astra 14 16v prima della fofo, anche lei un vero mulo,dove quando l'abbiamo data dentro ,mia moglie piangeva come un vitello.
Belle soddisfazioni.  :)  :)  :)
Senza la    non esisterebbe la F1 Focus II 1.6 TDCI 120cv

Offline Massimino

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Giu 2008
  • Post: 1554
  • Età: 35
  • Località: Ragusa (...e anche Gallarate)
  • M'hanno rubato il "mandarino"!!!!
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #7 il: 20 Settembre 2009, 23:20:30 »
Citazione
Beh ,io ho avuto una A112
:'(  :'(  :'(  Noooooooo..... m'hai fatto ritornare in mente la mia Abarth!!!!
Iu sugnu sicilianu e mi vantu... picchì la terra mia è china, china r'incantu........ (Roy Paci)
8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8)

Offline 27 Rosso

  • Fordista Sovrano
  • ******
  • In Idaf da: Feb 2009
  • Post: 11190
  • Età: 49
    • 27 Rosso Garage.
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: plus
  • Colore: moondust silver
  • Idafizzato: SI
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #8 il: 20 Settembre 2009, 23:36:10 »
Citazione
Beh ,io ho avuto una A112
:'(  :'(  :'(  Noooooooo..... m'hai fatto ritornare in mente la mia Abarth!!!!

58, o 70??
Senza la    non esisterebbe la F1 Focus II 1.6 TDCI 120cv

Offline mikeschu

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ago 2009
  • Post: 508
  • Età: 43
  • Località: Roma
  • Michele da Roma
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #9 il: 21 Settembre 2009, 00:07:55 »
La mia prima è stata una ritmo 60 dell'80 comprata nell'91, era talmente scassata che non poteva definirsi auto.
Nel 92 realizzai il mio sogno e comprai una 205 GTI 1.9 rossa, che motore  :o e che consumi  :(
Nel 97 la mia prima ford, una fiesta 1.2 16v ghia full optional, l'ho tenuta fino al mese scorso, in 12 anni 140.000 km e nessun problema, solo normale manutenzione.
Spero che la fofo riesca altrettanto bene.
Focus Titanium 5p 1.6 TDCI 110CV dpf - Titanium Pack - Cinesino tuttofare - Ruotino scorta - Opzione fumatori - Kit Xenon 5000k.

Offline Enry

  • New Entry
  • In Idaf da: Feb 2004
  • Post: 15
  • Età: 53
  • Località: Genova
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.3 60cv
  • Anno: 1991-1999
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 50.000 - 100.000
  • Allestimento: studio
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #10 il: 30 Ottobre 2009, 13:52:40 »
Io ho nostalgia della messa in moto della 128 coupè; quando si doveva manipolare col pomello dello starter e del gas a mano…..
Sembrava di mettere in moto un motore stellare da aereo; per i primi istanti girava aritmico e bisognava dosare i pomelli e poi non aveva coppia subito…si doveva scaldare….

Offline Miki86

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Ago 2009
  • Post: 852
  • Età: 30
  • Località: Grottaglie Taranto
  • dont try this at home!
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #11 il: 30 Ottobre 2009, 14:28:51 »
io rimpiango la mia cara vekkia è gloriosa peugeot 405 sw turbodiesel 1 serie 1700 full optional!!

era pure una versione import francese mi ricordo tutti gli accessori plus della vekkia cara 405

interni in pelle neri, poggiatesta posteriori + bracciolo, bracciolo ant, serbatoio riscaldato, separè per cani (in italia non si poteva avere), la mascherina anteriore con i fregi rosso blu giallo peugeot rally, i fari spettacolari con le lampadine gialle!! mio padre mise le gialle nei fendi e quelle normali nei fari, vetri elettrici ant e post! prima i vetri elettrici costavano un botto!!! poi il colore era nera pastello elagantissima poi sui i fascioni in plastica correva un linea rosso tipo quelle delle vekkie golf gti!!! poi siccome mio padre ci buttò 600mila km parti la turbina il motore mangiava olio la lasciammo per il kangoo.... poi la vidi in mano ad un marocchino mezza auto distrutta..... :( povera pegiottona!!!



eccola la mia identica a questa la mia aveva anche le gemme laterali fumè!! vicino la striscia cromata stava quella rossa sportiva! bellissima!!!

« Ultima modifica: 30 Ottobre 2009, 14:34:53 da Miki86 »

Offline gianni05

  • Fordista Esperto
  • ***
  • In Idaf da: Mar 2009
  • Post: 641
  • Auto: Focus II
  • Motore: 1.6 tdci 90cv
  • Anno: 2009
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: titanium
Re: Un tuffo nel passato.....
« Risposta #12 il: 30 Ottobre 2009, 15:25:47 »
anche se non la rimpiango io ho cominciato con una fiat 600 il cui avviamento motore si attivava tirando la leva dello starter e poi tirando la leva della messa in moto tra i sedili anteriori 
Il tergi ad unica velocità era comandato da un interruttore sul cruscotto fatto tutto in morbidissimo ferro e il volante color sabbia con la classica spaccatura in alto (alle ore 12) che faceva intravedere il tondino di ferro della struttura.
Il riscaldamento si apriva girando una leva posta davanti ai sedili posteriori che non faceva altro che far entrare l'aria calda del motore e il relativo "profumo"
Per fare il pieno bisognava alzare il cofano anteriore che accedeva al serbatoio pronto ad esplodere al primo incidente serio
Il freno a mano agiva non sulle ruote ma su un tamburo in asse con il cambio e ogni trasudamento di olio vedeva l'auto andarsene giu per la discesa
In estate era obbligatorio montare un sostegno fatto in casa per tenere il cofano motore posteriore alzato per tardare di qualche minuto l' ebolizione dell' acqua
Lo spinterogeno veniva costantemente aperto per carteggiare le   "puntine platinate" che si perforavano a colpi di scintille
La cromatura delle parabole si sfogliava a causa dei costanti allagamenti all interno dei fari
Gli optional erano il posacenere calamitato con relativo santino le coperture di gomma semi apribili che d' inverno si mettevano sulle prese d' aria posteriori per far riscaldare prima il motore e per i piu fortunati dei poggiatesta posticci e l' inserto in gomma sui rostri dei paraurti cromati
La mia poi, alzando il tappetino in gomma del pavimento dava l' opportunita al passeggero di vedere l' asfalto scorrere sotto l'auto grazie a parti del fondo mancanti a causa della corrosione
Malgrado tutto questo il divertimento era assicurato piu che guidare un signora auto dei giorni nostri