Autore Topic: subwoofer: come si collega??  (Letto 1353 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pabbo34

subwoofer: come si collega??
« il: 24 Novembre 2009, 16:21:38 »
ciao a tutti!! ho la possibilità di portarmi a casa un sub gia in cassa, amplificato, a costo pari a zero (viva gli amici). Dall'amplificatore escono i due cavi rca da collegare alla radio e i cavi di alimentazione, dove posso prenderla?? il mio amico mi ha detto che basta collegarla alla corrente tipo l accendisigari, ma la domanda mi sorge spontanea: c è un modo per avere corrente nel baule senza far passare i dall'abitacolo?? gli rca li devo tirare cmq, allora mi domandavo, tiro il cavo dall accenisigari o dal tasto delle 4 frecce, metto uno switch o tastino per non farmi crollare la batteria e porto il cavo nel baule, la cosa può essere fattibile??

ultima domanda la radio originale ha la possibilità di collegare gli rca??

Offline Barone

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #1 il: 24 Novembre 2009, 16:34:30 »
Queste cose vanno fatte a regola d'arte, pena una qualità scadente e pericolo d'incendio.
I cavi dell'accendi sigari non sono abbastanza grossi per un amplificatore da sub....quindi succede questo:
- la qualità è scarsa ed il cavo si scalda;
- più si scalda, più la resistenza aumenta;
- più aumenta la resistenza, più si scalda....
...risultato: la guaina cola e va in corto.

Quindi, se lo vuoi fare, fallo bene o niente. Le cose che devi fare per l'alimentazione sono:
- prendere un cavo di sezione adeguata alla lunghezza necessaria e agli Ampere di assorbimento dell'amplificatore;
- prendere un portafusibile ed fusibile uguale o appena superiore all'amperaggio dell'amplificatore;
- tirare il cavo d'alimentazione dal positivo della batteria;
- farlo passare dal foro sopra al pedale dell'acceleratore;
- tirarlo lungo tutto il battitacco lato guida fino al baule;
- collegare il portafusibile con fusibile il più vicino possibile alla batteria.

Per la massa invece non devi tirarla dalla batteria, devi collegarla direttamente al baule con una vite, sverniciando la zona di contatto. Il cavo deve essere cortissimo, meno di 30 cm.

Gli RCA devi collegarli alla radio e devono stare LONTANI dall'alimentazione, se no sentirai una marea di interferenze. Falli quindi passare dal battitacco lato passeggero.
La radio originale non la puoi usare, non ha uscite RCA
||||||||||||

Offline Barone

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #2 il: 24 Novembre 2009, 16:35:41 »
Più tardi ti metto anche qualche foto di come devi collegare alimentazione e massa
||||||||||||

Offline Pabbo34

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #3 il: 24 Novembre 2009, 16:39:13 »
grazie barone!! cmq a breve compro la sony mex-bt3700u! e quella ha tutto!!

Offline LELESPL

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Mar 2009
  • Post: 2434
  • Età: 33
  • Località: prov. venezia
  • Totale Mi piace: 0
  • Daniele Provincia di Venezia
    • IL mio GARAGE
Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #4 il: 24 Novembre 2009, 16:41:30 »
ciao a tutti!! ho la possibilità di portarmi a casa un sub gia in cassa, amplificato, a costo pari a zero (viva gli amici). Dall'amplificatore escono i due cavi rca da collegare alla radio e i cavi di alimentazione, dove posso prenderla?? il mio amico mi ha detto che basta collegarla alla corrente tipo l accendisigari, ma la domanda mi sorge spontanea: c è un modo per avere corrente nel baule senza far passare i dall'abitacolo?? gli rca li devo tirare cmq, allora mi domandavo, tiro il cavo dall accenisigari o dal tasto delle 4 frecce, metto uno switch o tastino per non farmi crollare la batteria e porto il cavo nel baule, la cosa può essere fattibile??

ultima domanda la radio originale ha la possibilità di collegare gli rca??
credo di darti delle deluicidazioni per quanto riguarda l'uinstallazione di un subwoofer se ti interessa...
allora :scordatelo di attaccarlo all'alimentazione dell'accendisigari, credo che quella presa abbia massimo un'assorbimento di 10 ampere, e un amplificatore per il subwoofer come minimo ha un'assorbimento di 30 ampere, se vuoi fare muovere il cono del sub.... l'autoradio deve avere le uscite rca, quello di serie solitamente non le ha, io ti consiglio di cambiare quello di serie con un aftermarket, magari perche' no' anche un cinesino se non sei prorio un audiofilo incallito.....per i cavi credo che ci siano delle ottime guide scritte da Titanium come procedere per il passaggio del cavo di alimentazione che deve essere dimensionato in base alla quantita' di ampere che assorbe l'amplificatore del tuo sub..... per la massa basta che ti attacchi anche vicino dove ci sono tutte le masse dei fanali posteriori, su un punto opportunamente scartavetrato dalla vernice,con un cavo della stessa misura del cavo dialimentazione...quando hai installato il tutto devi regolare il gain dell'amplificatore e la frequenza di taglio, di solito il sub non deve essere localizzato,allora conviente che tramite il potenzionetro della frequenza di taglio del tuo amplificatore lo setti ad una frequenza di 80 hz filtro passa basso...p.s. per accendere l'amplificatore e' necessario un cavo chiamato"rem" ovvero cavo remoto.. dietro la sorgente, se non e' originale ford dovresti trovarlo come un cavo giallo o blu.. basta controllare con il tester... se hai bisogno chiedi pure.. ;)

project sound continua.....

FORD FOCUS C-Max 1.6 tdci 90 cv
&  Ford Focus III 1.6 tdci 115 cv

Offline Barone

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #5 il: 24 Novembre 2009, 16:41:48 »
Ma amplificatore e sub di che marca e modello sono? E quant'è l'assorbimento max di Ampere?
Così poi ti dire anche di che sezione devi prendere il cavo
||||||||||||

Offline Barone

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #6 il: 24 Novembre 2009, 16:45:28 »
Quoto Lelespl, mi ero dimenticato del cavo remote! In pratica lo si collega alla radio in modo che quando l'accendi, si accende anche l'amplificatore.
||||||||||||

Offline Pabbo34

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #7 il: 24 Novembre 2009, 17:05:31 »
ragazzi lo avrò domani tra le mani e vi saprò dire per bene tutto!! cmq ora ci sto gia capendo qualcosa!!!

Offline Barone

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #8 il: 24 Novembre 2009, 19:36:49 »
Tanto per rendere l'idea, questo è il cavo di alimentazione con fusibile e portafusibile. La lunghezza di cavo tra il polo della batteria ed il fusibile deve essere il più corta possibile.
Come vedi il cavo è grosso, niente a che fare con quelli già presenti in auto:




Qui invece è dove ho messo il cavo della massa, anche questo deve essere il più corto possibile e della stessa sezione del cavo di alimentazione:



||||||||||||

Offline Pabbo34

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #9 il: 24 Novembre 2009, 19:43:14 »
alla faccia del cavo!

Offline Barone

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #10 il: 24 Novembre 2009, 19:46:34 »
In pratica, l'occorente per fare il lavoro è:
- 6,5 metri di cavo, quasi tutti da usare come alimentazione, un pò per la massa e quel poco che rimane lo scarti;
- portafusibile;
- fusibile;
- capicorda per fissare i cavi;
- 5 metri di cavo RCA in rame OFC a doppia schermatura;
- filo per il remote (va bene un filo qualsiasi).

Ricordati di far passare gli RCA da un lato della macchina e l'alimentazione dall'altra per essere sicuro di non sentire interferenze e di sverniciare il punto dove fisserai la massa.
||||||||||||

Offline Barone

Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #11 il: 24 Novembre 2009, 19:50:06 »
alla faccia del cavo!

Il mio è anche un pò sovradimensionato rispetto a quello che mi serve ma è meglio abbondare che deficere per i motivi che sono stati detti sopra.
Preparati anche a spendere qualche decina di euro per fare il tutto....15€ almeno per gli RCA, 10€ circa tra fusibile e portafusibile.
Per il cavo dipende, tra i 3€ ed 5€ al metro
||||||||||||

Offline Husky

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Gen 2005
  • Post: 1549
  • Età: 33
  • Località: prov. di Brescia
  • Totale Mi piace: 0
  • ex Focus 1.6 '04/now AstraSW 1.7cdti '07
Re: subwoofer: come si collega??
« Risposta #12 il: 25 Novembre 2009, 09:14:03 »
Ascoltate Barone che non sbaglia, si deve fare una spesa iniziale di cavetteria non indifferente, ma poi si dorme tranquilli.
Al tempo:
- cavo alimentazione
- cavo massa
- portafusibile
- vari faston
- guaina termorestringente
- RCA
...sui 100€
Ma ho un cavo grosso come un mignolo, ci posso attaccare quello che voglio in tranquillità (infatti ora alimenta anche un 2° amplificatore)

 


Official Facebook Page