Autore Topic: Batteria e reset bms  (Letto 537 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Andrea-1972

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2016
  • Post: 18
  • Età: 49
  • Località: Genova
  • Auto: Kuga
  • Motore: 1.6 120cv
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: titanium
  • Colore: grigio
  • Idafizzato: NO
Batteria e reset bms
« il: 18 Maggio 2022, 06:17:17 »
Buongiorno a tutti. Vi racconto la mia esperienza sperando che possiate darmi qualche consiglio. Puma ritirata 4 mesi fa usata sempre solo in città raramente in extraurbano. Mi fermo 8 giorni causa covid. Quando la riprendo noto che la portiera lato passeggero non si apre in modalità keyless. Sento la ford e mi dice che è normale perché non avendola usata, la batteria ha escluso sistemi superflui. Mi dicono di guidarla qualche giorno e che tutto sarebbe andato a posto. Lo faccio ma dopo 5 giorni di normale utilizzo sempre cittadino il problema persiste. In più mi appaiono strani messaggi sul cruscotto sulla disattivazione della chiamata di emergenza e un messaggio su fordpass che dice che il veicolo è in stato di sospensione profonda. Avevo letto un tutorial sul resettamento del bms e l'ho fatto e tutto è tornato apparentemente a posto. Ho sentito nuovamente la Ford che mi ha confermato che ho fatto bene a resettare il bms e di portarla comunque per vederla in modo da essere certi che non ci siano dispersioni della batteria..voi cosa ne pensate? A me sembra strano che 8 giorni di inutilizzo creino tutto questo problema e mi chiedo cosa succederà quando questa estate andrò 15 giorni via. Vi segnalo che la mia macchina ha una scatola nera collegata ad un app my air che mi dice il valore della batteria (non so quanto sia attendibile) che da ferma è sempre sui 12.2/12.3 (a me pare un po pochino). Voi cosa ne pensate? Grazie Andrea
AA

Offline salv66

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Mar 2011
  • Post: 207
  • Focus Active Ecoboost 1.0 cv 125
  • Auto: Focus IV
  • Motore: 1.0 125cv
  • Anno: 2019
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Active
  • Colore: Moondust Silver
Re:Batteria e reset bms
« Risposta #1 il: 18 Maggio 2022, 07:48:50 »
Buongiorno. Problemi più o meno simili sono accaduti anche alla nuova Focus MK4, si è parlato tanto sul web ed anche io ne ho avuti alla mia.
Ti dico subito che spesso trovo la batteria dell'auto la mattina dopo una notte di fermo a v12,2 / 12,3 misurati con il tester.
Non so dirti se il reset del BMS risolve ma io ho fatto così. Ho preso un mantenitore di carica per batterie per start&stop e spesso la collego, almeno una volta al mese. Non ho avuto più problemi. Ho il garage per farlo. Se ce l'hai anche tu puoi lasciarla collegata per tutto il periodo di assenza oppure staccare la batteria come riportato sul manuale dell'auto (io non ne sono convinto).
Focus Active Ecoboost 1.0 cv 125
Luglio 2019 - Moondust Silver
Sync3 Build 3.4.21194
______________________________
Felice possessore per oltre 18 anni:

Focus SW MK1 TDDI 1.8 Ghia - 2001/2019
Moondust Silver - km 315.640

Offline Andrea-1972

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2016
  • Post: 18
  • Età: 49
  • Località: Genova
  • Auto: Kuga
  • Motore: 1.6 120cv
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: titanium
  • Colore: grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Batteria e reset bms
« Risposta #2 il: 18 Maggio 2022, 10:32:12 »
Ti ringrazio. Purtroppo non ho il garage..comunque mercoledì la porto in officina e mi farò spiegare cosa fare in caso di lunghi periodi di assenza.
Grazie
AA

Online jjmarco

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Lug 2018
  • Post: 205
  • Età: 54
  • Località: Brescia
  • Auto: Kuga
  • Motore: 2.0 TDCI AWD
  • Altro Motore: 2000
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: ST LINE
  • Colore: Nero
  • Idafizzato: NO
Re:Batteria e reset bms
« Risposta #3 il: 18 Maggio 2022, 16:31:56 »
Ciao Andrea, ti racconto la mia esperienza: premesso che uso l'auto (kuga del 2017) prevalentemente in tangenziale 4 volte al giorno per circa 18 km a tratta; quasi alla scadenza della garanzia noto che , era autunno, l'auto non è più così pronta ad accendersi e faccio notare la cosa al tagliando annuale. Al ritiro dell'auto mi viene detto che era solo un pò scarica, l' hanno ricaricata quindi tutto ok,per loro......per loro perchè uno che tratte dovrebbe fare per caricare una normale batteria d' accensione? Quindi cerco in rete e trovo molta gente, soprattutto sul forum di Forscan, che ha lo stesso problema imputabile proprio al modulo BMS il quale per motivi anti inquinqmento stacca spesso l' alternatore lasciando la batteria sempre alla sua soglia minima di efficenza. Ho disattivato il BMS con Forscan e da allora non ho più avuto alcun problema alla batteria e sono passati 4anni e mezzo, quindi il mio consigilo è di far verificare almeno che il modulo non abbia qualche aggiornamento da applicare e che funzioni al meglio, poi terminata la garanzia escludilo dato che causa più rogne che guadagni, non penso che un alternatore faccia consumare all'auto tutto questo carburante in più,certo basta per poter rientrare in qualche parametro restrittivo anti inquinamento, ma al lato pratico una batteria ogni 2 anni quanto inquina e quanto ci costa?
Ultima cosa il modulo andrebbe resettato al cambio di batteria, per fargli capire che la batteria è nuova e comportarsi di conseguenza, resettarlo con una batteria non più alla sua massima efficenza non mi pare una buona soluzione, ma in ford non sono di questo avviso e quindi prendi tutto quello che ti ho scritto come mio parere ed esperienza personale.
Facci sapere cosa ti dicono al ritiro dell'auto,ciao.

Offline Andrea-1972

  • New Entry
  • In Idaf da: Apr 2016
  • Post: 18
  • Età: 49
  • Località: Genova
  • Auto: Kuga
  • Motore: 1.6 120cv
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: 0 - 10.000
  • Allestimento: titanium
  • Colore: grigio
  • Idafizzato: NO
Re:Batteria e reset bms
« Risposta #4 il: 11 Giugno 2022, 22:46:45 »
Allora  al ritiro dell'auto mi hanno sostanzialmente detto che la batteria va benissimo e che devo usarla di più.  Ma non è pensabile che io modifichi la mia routine per far funzionare la macchina. Alla ford mi conoscono bene perché sono alla quarta con idea ford..sempre restituite macchine con pochissimi Km perché il mio uso è quasi esclusivamente cittadino. La risposta devi usarla di più non mi è piaciuta per niente. Puo darsi che tutta l'elettronica che c'è sulla puma st line X compresa la scatola nera che mi hanno messo per obbligo di legge, determini questi problemi. Dopo reset bms le cose sono andate bene fino ad oggi quando è arrivato il consueto messaggio su fordpass che mi.dice che la macchina è in stato di sospensione profonda (usata ieri). Scendo e controllo e la batteria è a 12.2 V a riposo. Temperatura altissima quasi 35 gradi (e la macchina è nera).  Hiamo ford pass e mi.dicono che forse è la temperatura alta..comunque metto in moto 5 minuti e mi pare tutto bene. Anche il sistema keyless ricomincia a funzionare sul lato passeggero. Non so davvero che fare..a breve partirò per le ferie e temo di trovarla morta. Non ho garage e non posso usare un mantenitore di carica. Macchina nuova ritirata il 3 febbraio. La tentazione di renderla è prendere un usato più adatto alle mie esigenze ze è molto alta. Peccato perché la puma è molto carina anche se i consumi.in città sono stratosferici ma forse ho sbagliato modello..non so che fare
AA

Online jjmarco

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Lug 2018
  • Post: 205
  • Età: 54
  • Località: Brescia
  • Auto: Kuga
  • Motore: 2.0 TDCI AWD
  • Altro Motore: 2000
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: ST LINE
  • Colore: Nero
  • Idafizzato: NO
Re:Batteria e reset bms
« Risposta #5 il: 13 Giugno 2022, 14:14:23 »
Un alternativa potrebbe essere chiudere l'auto dopo aver aperto il vano motore, sempre che tu abbia la chiave fisica all'interno del guscio del telecomando, staccare il polo positivo della batteria e quando torni aprire con la chiave e riattaccare la batteria.....è un pò uno sbattimento ma almeno eviti dispersioni varie intanto che fai le ferie e pensi ad una soluzione.....