Autore Topic: Pulizia filtro antiparticolato con prodotti da supermercato ???  (Letto 1308 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Maya

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 2634
  • Età: 46
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 TDCi
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Salve a tutti,
vorrei parlare della pulizia del DPF; penso che l'argomento sia piuttosto scottante!

Tralasciando chi, per ragioni personali, abbia deciso di escluderlo fisicamente, da quando ho la mia piccola TDCI EU6 penso a quale possa essere il metodo migliore per "ringiovanire" il maledetto!
Premetto che ad oggi non ho particolari problemi: la mia auto rigenera da un minimo di 400km se mi capita di usarla in città fino a 1200km se la uso prevalentemente in autostrada.
Però ha 133000km...e non sono pochi (per il filtro).

Visto che preferisco Youtube alla Rabarbara D'urso, mi capita spesso di guardare video che riguardano il mondo delle auto ed in particolare della meccanica.

Sulla pulizia del DPF se ne vedono di ogni:
C'è chi lo lava all'autolavaggio con la lancia
Chi usa le bombolette spray apposite, con il vantaggio di smontare solo una sonda
Ho visto anche l'impiego del trattamento con l'idrogeno...
C'è chi ci spara dentro il Fornet, il prodotto per pulire i forni
Ma alla fine quali sono i risultati... e cos'è meglio???

Da qualche tempo mi sono imbattuto sul canale di un certo Steven B. Tuner (LINK AL CANALE) che nel corso dell'ultimo anno ha condotto degli esperimenti utilizzando parti reali presenti all'interno del DPF per sottoporle all'azione di diverse sostanze chimiche.



Qui mette a confronto 9 prodotti chimici (dal Wynn's al pulitore per freni, passando dall'aceto alla cocacola...) ed è interessante vedere come effettivamente alcune sostanze non creino alcuna reazione e come altre invece si.
Il video più interessante è sicuramente questo:



dove spiega come pulire il filtro DPF con prodotti da supermercato, spendendo poco e senza danneggiarlo.
I video, purtroppo per chi non conosce le lingue, sono in inglese e possono risultare come una noiosa lezione di chimica...

Fortunatamente c'è un italiano che ha voluto sperimentare questa cosa ed ha realizzato questo video:


Sicuramente più avanti proverò pure io questo metodo, giusto per evitare di trovarmi con un filtro troppo intasato e difficilmente recuperabile.
Ovviamente finchè non lo sperimenterò sulla mia pelle non potrò dare un giudizio.
Però, chi di voi si dovesse trovare in difficoltà, al punto di non decidersi se cambiare filtro o altro, dico: perché non provare?

« Ultima modifica: 04 Maggio 2021, 22:40:03 da Maya »
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV mod >> 95CV

Offline captcha

  • Fordista Junior
  • **
  • In Idaf da: Feb 2018
  • Post: 490
  • Località: Italia
  • Auto: Focus III
  • Motore: 1.5 tdci
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 10.000 - 50.000
  • Allestimento: Titanium
  • Idafizzato: NO
Re:Pulizia filtro antiparticolato con prodotti da supermercato ???
« Risposta #1 il: 07 Giugno 2021, 17:19:55 »
Grazie Maya per il buon suggerimento. Visti i costi irrisori vale la pena provare nel caso ce ne fosse bisogno. Io starei ben attento, come si mette in evidenza nel video, all'acido muriatico che corrode i metalli...

Offline Maya

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 2634
  • Età: 46
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 TDCi
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Pulizia filtro antiparticolato con prodotti da supermercato ???
« Risposta #2 il: 07 Giugno 2021, 20:19:52 »
Ciao, si pure io voglio raccomandare attenzione nell'impiego dell'acido muriatico, sia per la propria salute ma anche per evitare che esagerando si rovinino i metalli. Giusto qualche giorno fa ho fatto delle prove con rimasugli della mia vecchia caldaia. Ho tenuto in ammollo una parte in ottone e la pompa che manda l'acqua ai termosifoni. Dentro c'erano dei depositi neri, sembravano come di carbone: beh con mio stupore si sono letteralmente messi a friggere e si sono sciolti nel giro di mezz'ora. I metalli hanno solo leggermente cambiato colore ma non si sono rovinati. Però è essenziale usare abbondante acqua corrente una volta terminato il ciclo. Bello sarebbe poter metter mano ad un filtro DPF finito e vedere prima e dopo come si comporta, anche come rigenerazioni.
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV mod >> 95CV