Autore Topic: Focus 3 ,frizione resta gi˙ all'avvio  (Letto 215 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sandro76

  • New Entry
  • In Idaf da: Nov 2021
  • Post: 1
  • Auto: Ford Focus
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
Focus 3 ,frizione resta gi˙ all'avvio
« il: 20 Novembre 2021, 17:31:46 »
Buongiorno a tutti , ho una focus 3 del 2015 , a partire dal 2017 ho avuto dei problemi con il pedale della frizione che quando parti resta giű e devi pompare , ho sostituito la pompa frizione e non risolvendo il problema anche il cuscinetto reggispinta , per un pˇ di mesi ha funzionato poi il problema si ripresenta abitualmente, un mese fÓ sostituito i tubi frizione e vari or, continua a entrare aria da qualche parte !!!!! Consigli ? A qualcuno Ú giÓ successo ?

Offline reynero.jeremy

  • New Entry
  • In Idaf da: Mar 2021
  • Post: 2
  • LocalitÓ: sampeyre
  • Auto: focus SW active
  • Motore: 1.5 TDCi duratorq
  • Altro Motore: 1.5 TDCi durato
  • Anno: 2017
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
Re:Focus 3 ,frizione resta gi˙ all'avvio
« Risposta #1 il: 26 Novembre 2021, 18:41:21 »
Ciao ho acquistato a febbraio 2021 una focus mark3 wagon del 2017 e ho lo stesso problema tuo. Appena acquistata sono tornato tre volte dal concessionario per farla sistemare ma ogni 500 km il problema si ripresenta, poi arrivati i primi tepori primaverili problema sparito! Ora prima notte sotto 0░ e al mattino rieccoci pedale gi¨ non so pi¨ che fare

Inviato dal mio BV9700Pro utilizzando Tapatalk


Offline Riccardo1.6SW

  • Fordista DOC
  • ****
  • In Idaf da: Mag 2011
  • Post: 1604
  • Età: 57
  • LocalitÓ: Cologno Monzese
  • Auto: Focus I
  • Motore: 1.6 Zetec
  • Anno: 2001
  • Alimentazione: Benzina
  • Km: oltre 200.000
  • Colore: Polvere di Luna
Re:Focus 3 ,frizione resta gi˙ all'avvio
« Risposta #2 il: 27 Novembre 2021, 10:37:08 »
Detta cosý, visto che non ci sono perdite, verrebbe da pensare ad un problema ai gommini della pompa, sempre che sia un problema di temperatura, quasi come si stringessero per il freddo e piano piano lasciassero passare il liquido andando a fondo.