Demo Prova Link
Le Guide "fai da te" di Idaf
Consulta le Guide per questo modello

Autore Topic: Acquisto Focus III usata - Domanda su chilometraggio  (Letto 163 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Dedalus4

  • New Entry
  • In Idaf da: Giu 2021
  • Post: 3
  • Località: Saviano
  • Auto: Focus mk2 2007
  • Motore: 1.6 Tdci 110 cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Acquisto Focus III usata - Domanda su chilometraggio
« il: 05 Giugno 2021, 18:11:03 »
Salve,

sto selezionando varie Focus III (station wagon), visto che vorrei acquistarne una usata.

La prima domanda che mi sono fatto è: come mai se ne trovano veramente tante con chilometraggio intorno ai 140.000? C'è qualche evento che spinge gli ex proprietari a mettere l'automobile in vendita intorno a questo chilometraggio? Che so, una spaventosa spesa di manutenzione che si preferisce non fare e piuttosto si vende l'auto?

Purtroppo non ho un grande budget ( < 8000 euro), per questo non posso certo pretendere automobili con pochi chilometri.
Sono orientato per un max di 120.000 km, possibilmente con clima automatico e sensori di parcheggio.

Ma tra i tanti annunci che sto visionando, questa automobile si trova soprattutto intorno al chilometraggio che ho prima menzionato.
Chessò, si deve fare la distribuzione che costa uno sproposito, ed è meglio venderla?

Ne sapere qualcosa in merito?

Per risparmiare qualcosa in fase di acquisto, avevo pensato di prendere una 2015 quasi base, e farle installare dopo il sync 3 con i sensori di parcheggio e la retrocamera.
Per auto così grosse, i sensori di parcheggio sono indispensabili.
E' una follia la mia? Mi distruggeranno per il montaggio "postumo"?

E se ne prendessi una precedente il 2015, tipo 2013/2014?

La motorizzazione diesel 95 CV è comunque un buon motore per la stazza della station wagon? Oppure è meglio valutare solo il 120CV?

Scusate, ma sono pieno di dubbi, perché, soprattutto in questo periodo, devo pesare fino all'ultimo euro e vorrei evitare brutte sorprese. Il più possibile.
Non vorrei acquistare una macchina magnificata dal concessionario, ed il mese dopo dovermi ritrovare dal meccanico per una grossa riparazione non dichiarata.

Grazie in anticipo a chi vorrà offrirmi la sua opinione in merito.

Gaetano.







Offline Maya

  • Super Fordista
  • *****
  • In Idaf da: Gen 2004
  • Post: 2335
  • Età: 46
  • Località: Valeggio sul Mincio (VR)
  • Federico
  • Auto: Fiesta
  • Motore: 1.5 TDCi
  • Anno: 2016
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: 100.000 - 150.000
  • Allestimento: Business
  • Colore: Race Red
Re:Acquisto Focus III usata - Domanda su chilometraggio
« Risposta #1 il: 05 Giugno 2021, 20:28:47 »
Ciao Gaetano e benvenuto in Idaf!

Visto che hai già posseduto la Focus 2, per quanto riguarda le spese di manutenzione e i difetti puoi all'incirca basarti sull'esperienza avuta.
Le "cose grosse" che possono capitare di dover sostituire al motore sono le solite:
- distribuzione e
- frizione con volano a doppia massa.
Ma come ovviamente potrai capire anche se prendessi un BMW o un'AUDI non cambierebbe nulla perché si tratta di parti soggette ad usura.
Poi ci sono i soliti freni, ammortizzatori, pneumatici ecc...
Quindi non temere, hai le stesse spese che potevi avere con la vecchia Focus.
Direi che invece la cosa più importante è riuscire a capire se i tagliandi, soprattutto i cambi olio siano stati fatti ad intervalli regolari, ancora meglio se in rete ufficiale, ma anche se sono stati eseguiti interventi straordinari (per esempio cambio della turbina).
La cosa forse più difficile da capire è se l'auto è stata incidentata. Certo, non parlo della banale tamponata che rovina il paraurti verniciato, ma una botta tale che magari poi col tempo noterai un consumo anomalo degli pneumatici o che in frenata di emergenza l'auto tira più da un lato che dell'altro...
Magari apri il cofano e guarda i due longheroni (quelle due barre che dall'abitacolo vengono in avanti e sorreggono parafanghi, motore e il telaio anteriore - dove sono fissati i radiatori) se quella zona è bella pulita allora ci hanno messo mano... La stessa cosa per il radiatore e il telaio anteriore in plastica dove ci sono i fanali: in caso di forte botta quella parte cede. Se è tutto nuovo allora hanno cambiato pezzi!
Stessa cosa per il posteriore: alza la moquette e guarda il vano della ruota di scorta. Di solito quella zona rimane sepolta nel dimenticatoio e non la pulisce nessuno: se è troppo pulita (forse) ha ricevuto un colpo da dietro!
Non voglio allarmarti, però d'altronde la fregatura è sempre dietro l'angolo!!!

Per i km, se hai il numero di targa controlla su quelle app gratuite i km segnati nell'ultima revisione. E' un metodo semplice per capire se i km segnati possono essere plausibili o meno.
Se vuoi essere scrupoloso al massimo, dovresti fare una visura per esser certo che l'auto non abbia fermi amministrativi o rogne legate al vecchio proprietario.

Per la potenza del motore io mi affiderei al 120CV. Il 95CV mi va giusto bene sulla Fiesta!!! Non è tanto perchè dobbiamo fare le gare, anche perché parliamo di auto di famiglia, ma per avere quella sicurezza in più ad esempio durante un sorpasso, o anche se devi caricare l'auto.

Parlavi del SYNC3 e altri accessori...mah...forse sarebbe meglio se trovassi un'auto già equipaggiata, poi magari ti scrive qualcun'altro più esperto di queste cose.

Se puoi, evita la fretta. Visto che la Focus 2 ti ha lasciato a piedi, magari hai urgenza...ma valuta per bene quello che c'è in giro e vedi anche oltre la tua città.

Spero di non aver aggiunto più dubbi che altro!!!
Le mie Ford:
Focus Mk1.5 1.8 TDCi 115CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV SW
Focus Mk2 1.6 TDCi 90CV 5P
Fiesta Mk7.5 1.5 TDCi 75CV mod >> 95CV

Offline Dedalus4

  • New Entry
  • In Idaf da: Giu 2021
  • Post: 3
  • Località: Saviano
  • Auto: Focus mk2 2007
  • Motore: 1.6 Tdci 110 cv
  • Anno: 2007
  • Alimentazione: Diesel
  • Km: oltre 200.000
Re:Acquisto Focus III usata - Domanda su chilometraggio
« Risposta #2 il: 08 Giugno 2021, 14:45:44 »
Ciao Maya,

grazie mille per la tua risposta e per il tempo che mi hai dedicato.

Aggiungerò le tue indicazioni alla mia valutazione per l'acquisto di questa auto usata.

Onestamente, ho tanti, troppi timori in proposito.
Inoltre, ormai privati e concessionari vendono agli stessi prezzi, quindi non c'è più alcuna convenienza economica ad acquistare direttamente da privati.

Poi c'è il caso particolare di automobili importate dall'estero rivendute a buon prezzo dai concessionari, con successiva re-immatricolazione a carico dell'acquirente.

Sarebbe bello vederci chiaro su questa faccenda.
Importando le auto dall'estero, si eludono controlli e verifiche sul mezzo da parte dell'acquirente?

Sento che il mercato dell'auto usata sia davvero troppo "libero" e tutto a discrezione dei concessionari, che, una volta venduta l'auto, se ne lavano mani, piedi e faccia.

Inoltre lo stato si prende uno sproposito per il passaggio di proprietà.
Costo che va ad incidere sull'acquisto in modo non trascurabile.

Magari tra 20 anni, l'unica parte usurata delle automobili saranno le batterie, ed i motori saranno semplicemente un monoblocco con un rotore magnetico rimpiazzabile anche da chi non ne capisce di meccanica.
Così la smettiamo di affidarci al buon Dio ogni volta che mettiamo in moto uno di questi motori "monstre", composti da migliaia di componenti che possono rompersi da un momento all'altro lasciandoci a piedi e provocando grosse sofferenze economiche.

Grazie ancora,
Gaetano


Ciao Gaetano e benvenuto in Idaf!

Visto che hai già posseduto la Focus 2, per quanto riguarda le spese di manutenzione e i difetti puoi all'incirca basarti sull'esperienza avuta.
Le "cose grosse" che possono capitare di dover sostituire al motore sono le solite:
- distribuzione e
- frizione con volano a doppia massa.
Ma come ovviamente potrai capire anche se prendessi un BMW o un'AUDI non cambierebbe nulla perché si tratta di parti soggette ad usura.
Poi ci sono i soliti freni, ammortizzatori, pneumatici ecc...
Quindi non temere, hai le stesse spese che potevi avere con la vecchia Focus.
Direi che invece la cosa più importante è riuscire a capire se i tagliandi, soprattutto i cambi olio siano stati fatti ad intervalli regolari, ancora meglio se in rete ufficiale, ma anche se sono stati eseguiti interventi straordinari (per esempio cambio della turbina).
La cosa forse più difficile da capire è se l'auto è stata incidentata. Certo, non parlo della banale tamponata che rovina il paraurti verniciato, ma una botta tale che magari poi col tempo noterai un consumo anomalo degli pneumatici o che in frenata di emergenza l'auto tira più da un lato che dell'altro...
Magari apri il cofano e guarda i due longheroni (quelle due barre che dall'abitacolo vengono in avanti e sorreggono parafanghi, motore e il telaio anteriore - dove sono fissati i radiatori) se quella zona è bella pulita allora ci hanno messo mano... La stessa cosa per il radiatore e il telaio anteriore in plastica dove ci sono i fanali: in caso di forte botta quella parte cede. Se è tutto nuovo allora hanno cambiato pezzi!
Stessa cosa per il posteriore: alza la moquette e guarda il vano della ruota di scorta. Di solito quella zona rimane sepolta nel dimenticatoio e non la pulisce nessuno: se è troppo pulita (forse) ha ricevuto un colpo da dietro!
Non voglio allarmarti, però d'altronde la fregatura è sempre dietro l'angolo!!!

Per i km, se hai il numero di targa controlla su quelle app gratuite i km segnati nell'ultima revisione. E' un metodo semplice per capire se i km segnati possono essere plausibili o meno.
Se vuoi essere scrupoloso al massimo, dovresti fare una visura per esser certo che l'auto non abbia fermi amministrativi o rogne legate al vecchio proprietario.

Per la potenza del motore io mi affiderei al 120CV. Il 95CV mi va giusto bene sulla Fiesta!!! Non è tanto perchè dobbiamo fare le gare, anche perché parliamo di auto di famiglia, ma per avere quella sicurezza in più ad esempio durante un sorpasso, o anche se devi caricare l'auto.

Parlavi del SYNC3 e altri accessori...mah...forse sarebbe meglio se trovassi un'auto già equipaggiata, poi magari ti scrive qualcun'altro più esperto di queste cose.

Se puoi, evita la fretta. Visto che la Focus 2 ti ha lasciato a piedi, magari hai urgenza...ma valuta per bene quello che c'è in giro e vedi anche oltre la tua città.

Spero di non aver aggiunto più dubbi che altro!!!